Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Mercoledì 22 Novembre  2017, ORE 08:10 - PROVERBIO: Birichina in primavera, suora in autunno.
UPDATED ON: Wednesday 22 November 2017,  10:10  Mecca time - 07:10 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Archivio eventi per il giorno 03/12/2017

L’Anello dei Cavalieri
L’Anello dei Cavalieri Nelle terre dei Dal Verme, tra le colline dell’Oltrepò Pavese, per un’escursione con pranzo sul tema della biodiversità e della sostenibilità in agricoltura ed edilizia Uno dei caratteri distintivi dell’Oltrepò Pavese, forse il più “tipico” dei suoi “prodotti”, è costituito dalla bellezza e varietà del paesaggio che si accompagna all’equilibrio tra uomo, natura e agricoltura. E’ un assaggio di questa “specialità” quello che viene proposto domenica 3 dicembre 2017 dalle guide Calyx con una ricetta che come al solito combina l’aspetto escursionistico alla scoperta enogastronomica e culturale del territorio. Le attività avranno inizio con una camminata ad anello di circa 5 km e con un dislivello di circa 150 m positivi intorno al crinale della Costa dei Cavalieri, un nome evocativo che ci riporta all’epoca viscontea in cui i nobili Dal Verme qui allevavano i propri cavalli ed addestravano il loro potente esercito mercenario. L’itinerario si sviluppa dapprima sui sentieri sterrati che si affacciano su una suggestiva zona di colline a vigneto, calanchi e ampi boschi di latifoglie su cui si stagliano i castelli di Stefanago e Montalto ed il borgo medievale di Fortunago, che verrà raggiunto dall’escursione e visitato. Il paese è stato interamente ristrutturato dagli abitanti nel rispetto della memoria storica, cosicchè Il cuore antico del paese è un susseguirsi di piccole case in pietra a vista, strade in mattonelle di porfido e ciotoli di fiume. La seconda parte dell’anello risalirà a Costa Cavalieri su strada asfaltata a ba percorrenza e provvista quasi interamente di marciapiede, regalando splendidi scorci panoramici sul paesaggio della Valle Ardivestra, che in inverno si presenta come un vivace patchwork di campi arati, frutteti e verdi praterie. Lungo l’intero percorso due guide locali aiuteranno i partecipanti a comprendere tutti gli aspetti naturalistici, storici ed agronomici del territorio percorso. L’escursione si concluderà per il pranzo davanti ad un bel panorama presso La Casa di Paglia, agriturismo realizzato utilizzando esclusivamente materiali bio quali legno, balle di paglia ed argilla dei campi vicini. L’azienda, oltre all’accoglienza turistica, si occupa della produzione di conserve “alternative” che in alcuni casi combinano ingredienti locali a sapori esotici e proporrà un ricco menù che consentirà di degustare prodotti tipici del territorio famosi come il salame di Varzi ed i formaggi ovi-caprini accanto a piatti della tradizione rivisitati in chiave moderna, tutti rigorosamente preparati con ingredienti a km. 0 Il ritrovo è previsto per le ore 10:00 presso la piazzetta di via della Costa, Località Costa Cavalieri, 27040 Fortunago (PV). Le attività si concluderanno dopo il pranzo. Sono necessarie calzature ed abbigliamento sportivo. E’ richiesta la prenotazione entro venerdì 1 dicembre 2017 L’ evento sarà rimandato solo in caso di forte maltempo Informazioni su quote di partecipazione e prenotazioni presso: Calyx Associazione Ricreativa Culturale calyxturismo@gmail.com Facebook: calyx.turismo http://www.calyxturismo.blogspot.it


Eventi per bambini: “Le stagioni di Pallina” domenica 3 dicembre allo Spazio Teatro 89 di Milano
MILANO - Il settimo appuntamento della stagione “Teatro Piccolissimo…e non solo”, organizzata dall’auditorium milanese di via Fratelli Zoia 89, è in programma domenica 3 dicembre, quando andrà in scena lo spettacolo “Le stagioni di Pallina” (ore 11; ingresso 7 euro), adatto ai bambini dai due ai sei anni di età e rappresentato dalla compagnia mantovana Teatro all’improvviso. Lo spettacolo racconta la storia di una semplice pallina che, cambiando colore, si trasforma in molteplici cose e in diversi personaggi: da pesce, la pallina diventa fiore, da fiore si tramuta in cacca, da cacca a rotolo di fieno… fino a dissolversi nell’aria e cadere come neve su un’ampia distesa di colore bianco. E ora come fare per ritrovare la pallina? È semplice: basta fare un segno, uno scarabocchio, un gesto. Oppure sciare, rotolare, scivolare, fare palle di neve o, perché no?, perfino un pupazzo con in mano un cartello bianco. Con la scritta “CIAO”. “Le stagioni di Pallina” ha vinto il premio ETI-Stregagatto nel 2004 come miglior spettacolo per l’infanzia e, dal 2001 ad oggi, sono state rappresentate quasi 2.000 repliche nei teatri di tutto il mondo. Il Teatro all’improvviso, il cui direttore artistico è Dario Moretti, è una compagnia nata nel 1978. Ha mosso i primi passi nel teatro popolare e nella commedia dell’arte ma, successivamente, la curiosità e la necessità di affrontare nuove forme espressive hanno mutato e trasformato il Teatro all’improvviso fino alla sua forma attuale, in cui l’immagine, la poesia e il gesto sono gli elementi portanti della ricerca della compagnia lombarda. Lavorare per l’infanzia è, ormai, una priorità e il Teatro all’improvviso produce esclusivamente spettacoli destinati ai bambini dai 3 ai 10 anni, cercando soprattutto di stimolarne il pensiero, le emozioni, il gioco e l’astrazione. Per spiazzarli, coinvolgerli e provocarli. Spazio Teatro 89, via Fratelli Zoia 89, Milano. Tel: 0240914901; info@spazioteatro89.org; www.spazioteatro89.org Rassegna “Teatro Piccolissimo… e non solo” - Stagione 2017-2018 Ingresso: 7 euro.  Le stagioni di Pallina, domenica 3 dicembre 2017. Ore: 11. Durata: 45 minuti. Età consigliata: dai 2 ai 6 anni. Compagnia: Teatro all’improvviso Testo, scene e regia: Dario Moretti. Con: Dario Moretti e Elisa Carnelli. Tecnica utilizzata: teatro d’attore e teatro visuale.


Classica: lo Spazio Teatro 89 di Milano si trasformerà in un’arca di Noè musicale con il concerto “Il cane, il gatto, io e te”
MILANO - Fin dal titolo dato dagli organizzatori al concerto (“Il cane, il gatto, io e te”, che ammicca a una bellissima canzone di Sergio Endrigo), si può intuire che lo Spazio Teatro 89 di Milano si trasformerà, domenica 3 dicembre (ore 17; ingresso 5-7 euro), in una sorta di arca di Noè musicale: il quinto appuntamento della rassegna di classica “In Cooperativa per Amare la Musica”, in programma nell’auditorium polifunzionale di via Fratelli Zoia 89 fino al prossimo mese di marzo, vedrà infatti protagonisti cucù e coccodè barocchi, asini, elefanti, orsi novecenteschi, ma anche usignoli, gatti, cani, cigni e pesci… I musicisti coinvolti (il mezzosoprano Külli Tomingas, la flautista Anna Vizziello, i pianisti Alice Baccalini e Luca Schieppati e l’attrice Lisa Capaccioli, voce recitante) intraprenderanno un percorso tra evoluzione degli stili e rivoluzione dei sentimenti: in programma pagine di J.P. Rameau (La Poule), F. Schubert (Die Forelle), G. Rossini (Duetto buffo di due gatti), Liszt/Alabiev (Le Rossignol), R. Schumann (Vogel als Prophet), E. Satie con i Préludes flasques (pour un chien), Saint-Saens/Godowsky (Le Cygne), G. Mahler con La predica ai pesci di S. Antonio da Padova e Lode dell’alto intelletto (L’asino, l’usignolo e il cucù), F. Poulenc (Bestiaire; L’histoire de Babar, le petit éléphant) e Carlo Boccadoro (L’orso e il miele). In occasione del concerto, la fotografa Silvia Amodio presenterà alcune immagini da lei scattate per il progetto “Alimenta l’amore”, promosso da Coop Lombardia, iniziativa nata allo scopo di stimolare una maggiore sensibilità sul tema del rapporto uomo/animale. Guest star: Nina, la gallina (intelligente, con buona pace di un’altra canzone del passato, anch’essa bellissima ma in questo caso mendace). SPAZIO TEATRO 89 Indirizzo: via Fratelli Zoia 89, Milano, tel: 0240914901. Mail: info@spazioteatro89.org; www.spazioteatro89.org; Biglietti: intero 7 euro; ridotto 5 euro (under 25, over 65, CartaPiù Feltrinelli, Soci Touring Club). Abbonamenti: 12 concerti, intero 80 euro, ridotto 55 euro. Rassegna di classica “In Cooperativa per Amare la Musica” Domenica 3 dicembre, ore 17 - Il cane, il gatto, io e te. Musiche di Rameau, Schubert, Rossini, Liszt/Alabiev, Schumann, Saint-Saens/Godowsky, Mahler, Satie, Poulenc, Boccadoro. Con Külli Tomingas (mezzosoprano), Anna Vizziello (flauto), Alice Baccalini e Luca Schieppati (pianoforte) e Lisa Capaccioli (voce recitante).

Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
      22 23 24 25
26 27 28 29 30 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21    

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner