Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Giovedì 19 Luglio 2018, ORE 14:20 - PROVERBIO: A luglio levati il corpetto e butta le coperte fuori dal letto.
UPDATED ON: Thursday  19 July  2018,  16:20 Mecca time  13:20 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Archivio eventi per il giorno 05/05/2018

Black, soul e pop: Marquica in concerto allo Spazio Teatro 89 di Milano
MILANO - Riflettori puntati su Nicoletta Marchica, in arte Marquica, sabato 5 maggio allo Spazio Teatro 89 di Milano (inizio live ore 21.30; ingresso 10-13 euro). L’ex cantante dei Dirotta su Cuba presenterà “La teoria della ghianda”, album di 12 inediti (uscito lo scorso febbraio) in cui le sonorità black-soul e pop si mescolano a quelle della tradizione cantautorale italiana. Afferma la musicista e cantautrice lombarda: «Questo disco è una raccolta di esperienze realmente accadute ad amici, conoscenti o direttamente a me in prima persona. Come cantautrice non riesco a inventarmi delle storie. In me è naturale il racconto di ciò che vedo, che sento, che è successo per davvero. Ogni brano è la narrazione di una tematica: soggettiva, legata a un accadimento specifico e personale, o collettiva, relativa a temi più universali». Sul palco dell’auditorium milanese di via Fratelli Zoia 89, Marquica sarà accompagnata da Piergiorgio Elia (sax), Giovanni Ghioldi (chitarra), Giordano Alberti (piano), Elia Micheletto (batteria) e Gabriele Costa (basso). SPAZIO TEATRO 89, via Fratelli Zoia 89, 20153 Milano. Tel: 0240914901; info@spazioteatro89.org; www.spazioteatro89.org. Biglietto: 13 euro intero; 10 euro ridotto. Spazio Teatro 89 -


Campanile aperto - Basilica di S. Vittore al Corpo - Milano
In occasione della festa patronale di San Vittore, il campanile della Basilica Porziana di San Vittore al Corpo, per il decimo anno consecutivo, apre le porte ai visitatori. Sarà possibile ammirare il panorama da un punto di osservazione particolarissimo e vedere da vicino le campane e i meccanismi per il loro suono manuale con le corde e la tastiera. Il campanile della Basilica di San Vittore è l'unico di Milano restaurato secondo criteri filologici conservando integralmente la possibilità di suono manuale. I campanari volontari della basilica accompagneranno a gruppi i visitatori fino alla cella campanaria e daranno dimostrazioni di suono con le campane secondo la tecnica del “suono ambrosiano” tipica della nostra diocesi e nata a cavallo tra il XVII e il XVIII secolo differenziandosi con particolari accorgimenti tecnici dal semplice dondolio della campana andando a creare una prassi musicale ben precisa. Un’opportunità per conoscere l’area di San Vittore, la quale, ospitava sin dal IV secolo alcune basiliche sepolcrali paleocristiane e il Mausoleo imperiale. Dell’antico edificio, a pianta ottagonale con nicchie semicircolari, sono visibili i resti delle fondazioni sotto la facciata della basilica. La chiesa progettata da Vincenzo Seregni nel 1533, venne completata in seguito, seppure la facciata sia rimasta incompiuta, col contributo di Pellegrino Tibaldi, Martino Bassi e Galeazzo Alessi. All’interno si possono ammirare lo straordinario coro ligneo, gli splendidi Angeli musicanti affrescati nel 1617 sulla cupola da Moncalvo, la cappella Arese, aggiunta nel 1669 da Girolamo Quadrio, e tele di Camillo Procaccini, Francesco Cairo, Daniele Crespi e Ambrogio Figino.


LETthéRARIO, il piacere di un thé con l'autore: ultimo appuntamento della rassegna 2018
Sabato 5 maggio si terrà l'ultimo degli appuntamenti con gli autori previsti nell’ambito della manifestazione “Lettherario”, partita il 3 febbraio scorso con la partecipazione di poeti, narratori e saggisti del territorio. Saranno ospiti di questo ultimo evento, organizzato dalla biblioteca civica e dall’associazione Gala 108, Roberto Mordacci, filosofo e preside della Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele, e Ilaria Borgna, scrittrice di racconti. Entrambi presenteranno i loro lavori: Mordacci presenterà il libro "La condizione neomoderna" edito da Einaudi, mentre Ilaria Borgna presenterà "L’uomo senza memoria e altre storie strane", edito da Abe Editore. Anche questo ultimo incontro si terrà, come di consueto, presso la sala consiliare del Castello alle ore 16 e al termine verrà offerta ai partecipanti una degustazione di the, offerto dalla teeria “Tète à thé” di Abbiategrasso.


Sondaggio

Russia 2018, voi finora quante partite avete visto in tv?

Una
Due
Tre
Quattro
Tutte

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
        19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 01 02 03 04
05 06 07 08 09 10 11
12 13 14 15 16 17  

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner


banner