Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Mercoledì 29 Marzo 2017, ORE 21:00 -  PROVERBIO: Le api sagge in Marzo dormono ancora.
UPDATED ON: Wednesday 29 March 2017,  23:00 Mecca time - 20:00 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Archivio eventi per il giorno 31/03/2017

Opent Your Art – Lorenzo Chinnici & Christine Bleny
Cittawebgroup Presenta: Opent Your Art – Lorenzo Chinnici & Christine Bleny Opening Show 31 Marzo 2017 – ore 19.30 Dal 31-03-2017 al 09-04-2017 Via Barbavara 5, 20144 Milano (Porta Genova) http://www.cittawebgroup.com/art-event-2017/ www.lorenzochinnici.com www.christinebleny.co.uk Open your Art invita a immergersi nel linguaggio suggestivo della pittura cruda e accesa del maestro Lorenzo Chinnici e nella natura eterea e femminile dell’artista francese Cristine Bleny. L’universo intenso e autentico carico dell’immaginario isolano di uno dei più significativi artisti siciliani, contrapposto alla fragile e misteriosa natura femminile della pittrice Bleny. Due interpreti diversi per stili tecniche ed emozionalità, eppure uniti da sottile filo conduttore: la sofferenza. Cruda e indignata l’emozione che traspare dalle opere di Chinnici, sommersa e delicata la sofferenza celata nella pittura dell’artista francese. Alla mostra sarà presentato il dipinto Evasione, opera del maestro Chinnici, che è stato teatro dell’incontro con Cristine Bleny durante la mostra The Sinergy of Sons - Londra 2005 - Nel dipinto è presente una macchia di vino che l’artista francese, contestando la pittura dell’artista siciliano, versò con indignazione dopo un accesa discussione tra i due. I due artisti si ritrovarono due anni più tardi all’inaugurazione della mostra Fuoco nell’acqua e dal conflitto iniziale, causato dal differente linguaggio artistico e dal forte temperamento di entrambi, nacque un dialogo che è oggi un’intensa amicizia e forte desiderio di confronto. Per suggellare l’intesa i due artisti hanno apposto le loro firme sul dipinto. Giovanni Carfì Urso, curatore della mostra, ha ideato questo titolo proprio elaborando l’impatto che esprimono due elementi potenti, il fuoco e l’acqua, quando trovano un equilibrio e un dialogo suggestivo nel confronto. Con Open your Art si apre a Milano una nuova stagione del progetto Fuoco nell’acqua, che ha preso vita sulle rive del Lago di Como nell’estate 2016: un ciclo di mostre che toccherà nel corso dell’anno le città di Positano, Venezia e Taormina. Le opere del maestro Chinnici saranno inoltre presenti alle prestigiose mostre internazionali in programma a New York e Monte Carlo. Open your Art è anche occasione per un confronto tra arte e design, in uno showroom vestito di un elemento d’arredo, la porta, che è archetipo dell’architettura e da sempre oggetto di design raffinato ed esclusivo. La serata inaugurale verrà presentata dal Critico d’arte Antonio Lombardo, che introdurrà gli artisti e guiderà lo spettatore alla conoscenza delle opere esposte. Nel corso della serata verrà presentata la monografia dell’artista Lorenzo Chinnici a cura del noto critico d’arte Vittorio Sgarbi. Lasciatevi condurre dalla vostra immaginazione. CASINÓ DI CAMPIONE D’ITALIA – SIX INCH – BIENNALE ARTE SALERNO – C. VALENTI – FIOCCHI – ALPIFASHION MAGAZINE – SKYPADDLE – STUDIO ARCHITETTURA LOMBARDO – NUOVE PORTE PRANDI


Irene Ghiotto e Mimosa Campironi: la canzone d’autore è donna allo Spazio Teatro 89 di Milano
MILANO - È in programma un doppio concerto per l'ultima data della rassegna “Mente acustica”, organizzata dallo Spazio Teatro 89 di Milano: venerdì 31 marzo (dalle ore 21.30 in poi; ingresso 10-13 euro; tel. 02-40914901), infatti, sul palco dell’auditorium milanese di via Fratelli Zoia 89 si alterneranno Irene Ghiotto e Mimosa Campironi, due talenti in ascesa della canzone d’autore italiana. Il set d’apertura è affidato alla vicentina Irene Ghiotto, classe 1984, che si è messa in luce nel 2013 al Festival di Sanremo nella categoria “Nuove Proposte”: con il brano “Baciami?” si è posizionata al secondo posto della classifica “Miglior Arrangiamento”, mentre nel 2015 ha vinto il Premio Bianca D’Aponte, aggiudicandosi anche la targa “Miglior Composizione” e il premio “Musica e Dintorni” del blog di Antonio Salerno e Mara Maionchi. Allo Spazio Teatro 89 di Milano, Irene Ghiotto presenterà le canzoni - ora più leggere, ora più introspettive - di “Pop simpatico con venature tragiche”, il suo primo album, uscito all’inizio del 2016, in cui lo stile cantautorale si mescola a sonorità pop e nel quale emergono con forza le qualità vocali, la capacità di scrittura e le doti interpretative dell’artista veneta. La protagonista del secondo set sarà Mimosa Campironi, in arte Mimosa, non solo musicista e cantante ma anche attrice (ha recitato in teatro, cinema e tv). Pavese di nascita, Mimosa, 31 anni il prossimo ottobre, ha studiato canto e pianoforte al Conservatorio di Milano e, nel 2015, ha pubblicato il suo primo album, dal titolo “La Terza Guerra”. Un disco ricco di storie di donne, dai ritmi incalzanti e con testi graffianti e ironici. Proprio come lei. Con il brano “Fame d'aria”, nel 2016 l’artista lombarda ha vinto il Premio Siae “Miglior Musica” e il “Premio della Critica” a Musicultura. Inoltre, con il videoclip di “Terza Guerra” Mimosa è stata candidata agli MTV Awards nella categoria Best New Generation Artist.


Sondaggio

Come sarà il 2017?

Migliore del 2016
Peggiore del 2016
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner