Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Sabato 20 Gennaio 2018, ORE 23:00 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Sunday 21 Jenuary 2018,  01:00 Mecca time 22:00 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

“Su e gio’ per i punt de Gagian”

Grande successo per la terza edizione della marcia serale “Su e gio’ per i punt de Gagian” svoltasi venerdì 11 maggio2012.
Più di 1400 partecipanti, tra adulti e bambini, hanno invaso pacificamente il centro cittadino di Gaggiano dando vita ad una bellissima manifestazione che ha visto le sponde del naviglio riempirsi di atleti di ogni età . Molto numerosa la partecipazione dei bambini che hanno reso particolarmente competitiva ed appassionante la manifestazione a loro dedicata: solo 8 minuti e 30 secondi impiegava il primo a percorrere i 2 km a loro dedicati e nei 30 secondi successivi anche il secondo ed il terzo giungevano all’arrivo.
La classifica finale vedeva così il seguente ordine d’arrivo: per i ragazzi primo classificato Invernizzi Bruno, 2° Pecunia Joshua, 3° Cuoco Stefano; per le ragazze prima classificata Santoro Alessandra, 2° Ferrari Alice e 3° Di Liberto Martina.
Gli adulti non hanno voluto essere da meno dando vita ad una appassionante sfida sul percorso dei 6 km che ha portato il primo atleta a tagliare il traguardo in soli 22 minuti. La classifica maschile vedeva quindi 1° Mapelli, 2° Magliano, 3° Fallo. Per le donne al 1° posto Pozzi Ilaria, 2° Galbani AnnaMaria, 3° Cibin Samantha. Il resto degli atleti hanno reso i ponti di Gaggiano simili a quelli di New York durante la famosa maratona, rendendo Gaggiano per qualche ora protagonista assoluta dello Sport milanese.
Soddisfatti i Maratoneti di Gaggiano che in soli tre anni hanno visto crescere la partecipazione da 700 iscritti ad oltre 1400 raddoppiando quindi presenze, impegno e volontari. Ora la serale di Gaggiano diventa a pieno titolo la reginetta delle classiche di primavera e un riferimento per atleti di ogni livello. Il presidente dei Maratoneti Stefano Di Liberto ha ringraziato durante le premiazioni tutti i partecipanti e tutti i volontari che hanno lavorato per la buona riuscita della manifestazione, mentre al termine della serata si è complimentato con tutti i Maratoneti di Gaggiano per il risultato conseguito
Non poteva mancare alla serata l’assessore allo Sport Francesco Berardi che ha lavorato fianco a fianco con i Maratoneti per la buona riuscita della manifestazione e che vede in questa serale una delle tante iniziative dedicate allo sport nate in questi primi tre anni di legislatura proprio sotto il suo assessorato e che anno dopo anno vedono una costante crescita in fatto di partecipazione e di entusiasmo.

Antonio Varieschi



“Su e gio’ per i punt de Gagian”
Atleti per i ponti
“Su e gio’ per i punt de Gagian”
Atleti per i ponti
“Su e gio’ per i punt de Gagian”
La partenza
“Su e gio’ per i punt de Gagian”
Atleti per i ponti
“Su e gio’ per i punt de Gagian”
Atleti per i ponti

Tutte le gallery
Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner