Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Domenica 21 Gennaio 2018, ORE 22:45 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Friday 22 Jenuary 2018,  00:45 Mecca time 21:45 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 04/02/2011 alle 00:35:29 in Cronaca

Nella notte del 2 febbraio messa a dura prova la sicurezza a Bubbiano e a Binasco



Terzo furto della caldaia nella scuola elementare di Bubbiano. In fiamme l'esterno di una panetteria



img


(mi-lorenteggio.com) Binasco, 04 febbraio 2011 - Mercoledì 2 febbraio i bambini della scuola elementare “Giuriati” di Bubbiano hanno avuto una spiacevole sorpresa entrando nelle loro classi: erano fredde gelate come si conviene di questa stagione se non si accende il fuoco,o, anche se meno affascinante, il calorifero. Dopo lunghi anni trascorsi in scuole spesso gelate per guasti improvvisi a vetuste caldaie, non dovrei stupirmi più di tanto, se non fosse che questa volta la colpa del freddo non è stata un guaio alla caldaia, ma la mancanza assoluta della stessa. Cos’è successo? Nella notte ignoti, nonostante l’impianto di allarme inserito, hanno asportato tout court la caldaia stessa, e se la sono portata via .
La cosa sarebbe già di per sé abbastanza insolita, ma il fatto che il furto sia recidivo ne aumenta la stranezza. Infatti a giugno, poco dopo l’ inaugurazione del nuovo complesso scolastico, la caldaia era stata asportata, anche se, vista la temperatura già degna dell’estate, le conseguenze non erano state così evidenti. Nel pomeriggio comunque una nuova caldaia (la terza in pochi mesi!) ha cominciato a funzionare, assicurando ai piccoli allievi il giusto tepore. Speriamo senza altri intoppi!
La stessa notte un altro brutto episodio si è verificato a Binasco in via Matteotti, dove ignoti hanno appiccato fuoco al negozio “Al fiore del pane”, causando danni all’esterno dello stesso. Aperto da poco tempo in paese, ha una sede anche sulla strada statale dei Giovi.


V.A.


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner