Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Mercoledì 17 Gennaio 2018, ORE 21:20 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Wednesday 17 Jenuary 2018,  23:20 Mecca time 20:20 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 16/10/2011 alle 23:42:30 in Attualità

Oktober Test 2011: la grande esercitazione annuale della Protezione Civile nel sud ovest Milano



Oltre 400 i partecipanti dell'Intercom provenienti da Opera ad Abbiategrasso:  allestiti 2 campi, uno a Noviglio e l’altro a Locate di Triulzi

di Valeria Acquarone



img


(mi-lorenteggio.com) Binasco, 16 ottobre 2011 - Si è svolta venerdì, sabato e domenica l’annuale esercitazione della Protezione Civile dell’INTERCOM, che raggruppa i volontari della Protezione Civile del Sud Ovest Milano, da Opera ad Abbiategrasso, con il patrocinio del Dipartimento, della Regione e della Provincia. Visto l’alto numero di partecipanti, oltre 400, erano stati allestiti 2 campi, uno a Noviglio e l’altro a Locate di Triulzi.

 

Le operazioni sono cominciate venerdì, con il montaggio delle tende, che una pluriennale esperienza ha ormai reso rapido ed agevole. Nella notte si è proceduto alla ricerca di alcune “cavie” smarrite, che sono state recuperate verso le due del mattino nella zona di Tolcinasco. Il clou delle operazioni si è però concentrato nella giornata di sabato, che ha visto la realizzazione di ben 4 scenari, tutti decisamente impegnativi. Ad Assago c’è stata un’esplosione nel Centro Commerciale, a Locate si è verificata un’esondazione del Lambro, alla ex Omar di Lacchiarella ad un rave –party una bombola è esplosa causando trenta feriti, a Mendosio si è verificato un incendio nella discarica. Nonostante le diverse problematiche e le obiettive difficoltà presentate dai vari scenari, tutte le situazioni sono state affrontate con professionalità ed abilità, provando che l’ormai ultradecennale esperienza dei volontari ha consolidato un modus operandi in grado di far fronte alle più diverse occasioni calamitose.
Particolarmente significativa è stata inoltre l’esperienza di 62 alunni della terza media di Binasco che si sono recati con i loro insegnanti al campo di Noviglio, muniti degli appositi bag, come gli adulti. Qui hanno partecipato a diverse attività e ad alcuni laboratori, dove hanno imparato come spegnere un piccolo incendio, come prestare i primi soccorsi in caso di incidenti, come si usa una motosega, come fare nodi non … snodabili. I ragazzi hanno preso la faccenda con molta serietà, si sono interessati a tutto quanto veniva loro proposto, e sono tornati a casa soddisfatti dalla mattinata trascorsa in modo diverso, ma sicuramente utile e magari propedeutico a una futura partecipazione alle attività delle tute gialle e blu. Domenica infine è stata dedicata alla consegna dei diplomi, al pranzo collettivo cucinato dalle cucine di Rozzano e di Pieve Emanuele e infine alla smobilitazione dei due campi.
Così i volontari, il 118, il servizio psicologico, le polizie locali si sono salutati, dandosi appuntamento per la prossima volta, sperando che si tratti di un’altra esercitazione.


Valeria Acquarone


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
        18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16  

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner