banner

Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO: Sabato 26 Luglio  2014, ORE 06:15 - PROVERBIO:A Luglio gran calura,a Gennaio gran freddura.

UPDATED ON: Saturday 26 July  2014,  08:15 Mecca time, 05:15  GMT

   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 24/02/2013 alle 15:31:49 in Politica

Milano. Al seggio di via Scrosati, protesta di tre attiviste "Femen" a seno nudo contro Berlusconi: video e intervista



Al grido di "Basta Berlusconi" hanno tentato di raggiungere il candidato Premier, ma, sono state bloccate e arrestate. VIDEO



img
Una delle attiviste "Femen"



(mi-lorenteggio.com) Milano, 24 febbraio 2013 - Mentre Mario Monti (GUARDA IL VIDEO) ha votato intorno alle ore 10.00 nella scuola elementare di piazza Sicilia, l'On. Silvio Berlusconi è giunto nella scuola media "Dante Alighieri"  di via Scrosati al Lorenteggio per votare.

Una delle tre attiviste fermata dalle forze dell'ordine

 

Berlusconi, una volta entrato, è stato accolto dal senatore Mario Mantovani, coordinatore regionale del Pdl, e dopo aver salutato alcuni presenti, si stava avvicinando all'area dei giornalisti per salutarli, quando ad un tratto tre donne, attiviste "Femen"  infiltratesi tra i giornalisti, hanno incominciato ad urlare "Basta Berlusconi" e contemporaneamente a spogliarsi.

Silvio Berlusconi

 

Le tre attiviste si  sono lanciate verso il presidente, ma, una fila di tavoli ha impedito che raggiungessero l'ex premier. Immediatamente, le forze dell'ordine sono intervenute e hanno preso e spinto le tre donne fuori dalla scuola. Dopo diversi minuti di urla e spintoni, le tre sono state ammanettate a fatica e sono state arrestate e portate in Questura.

Nel frattempo, Silvio Berlusconi è entrato nel seggio compiendo l'operazione di voto. Una volta uscito ha dichiarato: "Sono esagerazioni. Chi ragiona con l’intelligenza e con il cervello non può che votare in una direzione e si comporta conseguentemente. Ci sono tutte le situazioni fuori dalla ragione che esistono e non possiamo farci niente". GUARDA IL VIDEO

 


print Stampa notizia

print Articoli più letti

Condividi la notizia su:


Commenti



    Inserisci commento

    1. Nome:

      Indirizzo email: (non verrà pubblicato)

      Sito Web:
      Commento:





    segnala Segnala la notizia ad un amico:
    Tuo nome:   Email dell'amico:  
       


    Sondaggio

    Vi piace l'EXPO GATE in piazza Castello a Milano?

    SI
    NO
    NON SO

    Tutti i sondaggi

    banner


    banner banner


    banner