banner



Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Giovedì 24 Aprile   2014, ORE 18:15  *  PROVERBIO: Accada quel che accada.

UPDATED ON: Thursday 24 April 2014, 20:15 Mecca time, 17:15 GMT

   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

banner

Pubblicata il 24/02/2013 alle 15:31:49 in Politica

Milano. Al seggio di via Scrosati, protesta di tre attiviste "Femen" a seno nudo contro Berlusconi: video e intervista



Al grido di "Basta Berlusconi" hanno tentato di raggiungere il candidato Premier, ma, sono state bloccate e arrestate. VIDEO



img
Una delle attiviste "Femen"



(mi-lorenteggio.com) Milano, 24 febbraio 2013 - Mentre Mario Monti (GUARDA IL VIDEO) ha votato intorno alle ore 10.00 nella scuola elementare di piazza Sicilia, l'On. Silvio Berlusconi è giunto nella scuola media "Dante Alighieri"  di via Scrosati al Lorenteggio per votare.

Una delle tre attiviste fermata dalle forze dell'ordine

 

Berlusconi, una volta entrato, è stato accolto dal senatore Mario Mantovani, coordinatore regionale del Pdl, e dopo aver salutato alcuni presenti, si stava avvicinando all'area dei giornalisti per salutarli, quando ad un tratto tre donne, attiviste "Femen"  infiltratesi tra i giornalisti, hanno incominciato ad urlare "Basta Berlusconi" e contemporaneamente a spogliarsi.

Silvio Berlusconi

 

Le tre attiviste si  sono lanciate verso il presidente, ma, una fila di tavoli ha impedito che raggiungessero l'ex premier. Immediatamente, le forze dell'ordine sono intervenute e hanno preso e spinto le tre donne fuori dalla scuola. Dopo diversi minuti di urla e spintoni, le tre sono state ammanettate a fatica e sono state arrestate e portate in Questura.

Nel frattempo, Silvio Berlusconi è entrato nel seggio compiendo l'operazione di voto. Una volta uscito ha dichiarato: "Sono esagerazioni. Chi ragiona con l’intelligenza e con il cervello non può che votare in una direzione e si comporta conseguentemente. Ci sono tutte le situazioni fuori dalla ragione che esistono e non possiamo farci niente". GUARDA IL VIDEO

 


print Stampa notizia

print Articoli più letti

Condividi la notizia su:


Commenti



    Inserisci commento

    1. Nome:

      Indirizzo email: (non verrà pubblicato)

      Sito Web:
      Commento:





    segnala Segnala la notizia ad un amico:
    Tuo nome:   Email dell'amico:  
       


    Sondaggio

    Ti piace la riforma delle Province?

    SI
    NO
    NON SO

    Tutti i sondaggi

    banner


    Agenda
    DLMMGVS
            24 25 26
    27 28 29 30 01 02 03
    04 05 06 07 08 09 10
    11 12 13 14 15 16 17
    18 19 20 21 22 23  

    Eventi del giorno


    Segnala un evento
    banner banner