Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Martedì 16 Gennaio 2018, ORE 21:10 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Tuesday 16 Jenuary 2018,  23:10 Mecca time 20:10 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 19/08/2014 alle 12:24:25 in Politica

Funerali Servello: il cordoglio della Destra magentino-abbiatense e di Umberto Maerna



Dal 1996 al 2006 Servello fu senatore del collegio 9, che comprendeva le città di Abbiategrasso, Magenta e Castano Primo


img


(mi-lorenteggio.com) MAGENTA-ABBIATEGRASSO, 19 agosto 2014 – Si sono svolte lunedì 18 agosto le esequie funebri del senatore Franco Servello, morto a 93 anni dopo una vita spesa al servizio della destra politica, dal Movimento Sociale ad Alleanza Nazionale. Parlamentare dal 1958 al 2006, le ultime due legislature Servello fu eletto nel collegio senatoriale 9 di Magenta, Abbiategrasso e Castano Primo, prima nel 1996 e nel 2001, mettendosi a totale e completa disposizione del territorio, dei Comuni, degli enti locali e delle associazioni di volontariato.
“Come ha giustamente rilevato Ignazio La Russa”, dice Umberto Maerna, dirigente nazionale di Fratelli d’Italia, presente lunedì al funerale, “Franco Servello è stato un maestro di politica e di coerenza, un esempio di coraggio e di tenacia. Col suo impegno ha segnato gli anni più duri della destra politica milanese e nazionale. Per lungo tempo braccio destro di Giorgio Almirante, custode della tradizione nazionale, non rinunció mai a innovare. Senza di lui e della inseparabile signora Donatella, molti non avrebbero resistito a Milano agli anni della ingiusta criminalizzazione e alla violenza rossa . A Roma, da capogruppo in parlamento, lasciò un’impronta indelebile come politico e come grande giornalista. Nel suo ricordo ammainiamo le nostre bandiere. Vorrei anche ricordare l’impegno profuso per il Magentino e l’Abbiatense, le cospicue donazioni ad associazioni e mondo del volontariato, la vicinanza alle associazioni d’Arma, come i Bersaglieri o gli Alpini. Franco Servello rimarrà un fulgido esempio, soprattutto per i giovani, di cosa significhi applicare alla politica ideali, valori, culture e testimonianza”.
Il cordoglio per la morte di Servello è condiviso dai circoli di Fratelli d’Italia di Magenta e Abbiategrasso, nonché dai militanti e dai simpatizzanti di Gioventù Nazionale.

V.A.

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner