Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Mercoledì 29 Marzo 2017, ORE 21:00 -  PROVERBIO: Le api sagge in Marzo dormono ancora.
UPDATED ON: Wednesday 29 March 2017,  23:00 Mecca time - 20:00 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 14/05/2015 alle 16:42:23 in Tecnologia

LOMBARDIA. 'TECHNOLOGY FORUM',MARONI:GIUSTO PUNTARE SU INNOVAZIONE



PRESIDENTE: NONOSTANTE TAGLI DI ROMA CONTINUEREMO A INVESTIRE


Milano, 14 maggio 2015 - "Sono molto lieto di ospitare questo evento a Palazzo Pirelli, la nostra Regione ha una naturale vocazione all'innovazione e alla ricerca. Proprio due giorni fa abbiamo presentato il Programma Operativo Regionale - Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale: 970 milioni destinati alle imprese per innovazione e ricerca, con un aumento (compreso il Fondo sociale) di 640 milioni rispetto alla programmazione precedente, a dimostrazione della capacità della Lombardia di convincere l'Europa a investire sul nostro territorio". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, che, questo pomeriggio -insieme all'amministratore delegato di 'The European House-Ambrosetti' Valerio De Molli e al presidente del Cda di 'ABB Italia' Matteo Marini - ha presentato la quarta edizione del 'Technology Forum: Fostering the ecosystems for innovation', che si terrà il 22 e 23 maggio, a Milano, a Palazzo Pirelli.

IL FORUM - Il Forum rappresenta il momento culminante del lavoro lungo un anno della Community Innovazione e Tecnologia di Ambrosetti Club e si distingue per essere rivolto esclusivamente ai vertici aziendali in un confronto tra pari, con l'obiettivo di offrire stimoli per rilanciare la crescita economica e contribuire a creare un ecosistema dell'innovazione in Italia. Prima di tutto imparando dai migliori. Dai modelli vincenti su scala globale, nei quattro settori che determinano il successo dei processi di innovazione tecnologica: ricerca, finanza, impresa e istituzioni. GRANDI RELATORI - Molti i relatori previsti alla due giorni di lavori. Fra questi: Aneesh Chopra, il primo CTO degli Stati Uniti; Yossi Matias, vice presidente di Google's Search; Yongimin Kim, presidente della prima Università sudcoreana per la Scienza e la Tecnologia (POSTECH); Laura D'Andrea Tyson, già consigliere economico dei presidenti Clinton e Obama e oggi membro del Dipartimento di Stato per gli Affari esteri, oltre che direttore dell'Institute for Business&Social Impact a Berkley - Università della California. E ancora: da Israele, Peretz Lavie, presidente del Tecnion; dalla Svezia, Ulf Sonesson, senior scientist in Food and Bioscience all'SP; Raj Patel, economista e autore di 'Stuffed and Starved: The Hidden Battle for the World Food System'; Monica Beltrametti, capo della Ricerca di Xerox; Isaac Getz, docente alla parigina EASCP e autore del fortunato 'Freedom Inc.'; Gianaurelio Cuniberti, esperto in nanotecnologie dall'Università per la Tecnologia di Dresda; Jonathan Ortmans, Kauffman Foundation, capo della Global Entrepreneurship Week. Assieme a loro, i nomi eccellenti dell'innovazione tecnologica italiana: Roberto Cingolani, Alessandro Sidoli, Luigi Nicolais, Maria Chiara Carrozza, Alberto Sangiovanni Vincentelli.

INVESTIMENTI CONTINUI - Il presidente Maroni ha assicurato che "nonostante i tagli del Governo centrale", la Regione Lombardia "continuerà a investire in innovazione e ricerca, perché vuol dire investire sul futuro" e ha citato alcuni dei tanti interventi concreti in materia. Come "lo stanziamento di 1 milione di euro sul biennio 2014-2015 per sostenere l'avvio e la valorizzazione dei 9 Cluster Tecnologici Regionali lombardi (agrifood, aerospazio, chimica verde, energia, fabbrica intelligente, mobilità, scienze della vita, tecnologie per smart communities, tecnologie per ambienti di vita)". E ancora il Piano che prevede "l'attivazione di 10 iniziative (8 nel 2015 e 2 nel 2016) per complessivi 473 milioni di euro da parte di Regione Lombardia a favore del sistema lombardo delle imprese e della ricerca".

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2017?

Migliore del 2016
Peggiore del 2016
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner