Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Giovedì 18 Gennaio 2018, ORE 20:10 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Thursday 18 Jenuary 2018,  22:10 Mecca time 19:10 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 05/10/2015 alle 15:37:21 in Attualità

71° Anniversario Eccidio di Robecchetto



Il sacrificio dei partigiani rhodensi sarà ricordato sabato 10 ottobre


Rho, 5 ottobre 2015 - Il Comune di Rho ricorda il 71° anniversario dell’Eccidio di Robecchetto, quando, il 13 ottobre 1944, i giovani partigiani rhodensi Alfonso Chiminello, Alvaro Negri, Pasquale Perfetti e Luigi Zucca, furono trucidati dalla milizia fascista a Robecchetto con Induno dopo aver subito giorni di torture nella prigione che si trovava allora nella via che oggi, in loro onore, si chiama Via Martiri della Libertà. Dalla Resistenza e dalla lotta di liberazione nacque l’Italia democratica, che seppe fissare nella Carta Costituzionale quei principi di libertà, di convivenza civile tra diversi, di solidarietà e di partecipazione attiva alla vita politica e sociale che costituiscono tuttora un elemento prezioso e decisivo nella vita del nostro Paese. Programma cerimonia: • ore 14.00: ritrovo in Piazza Visconti • ore 14.30: partenza del pullman per Robecchetto con Induno • ore 15.30: Cerimonia commemorativa con la presenza delle Amministrazioni Comunali di Robecchetto con Induno e Rho e dell’ ANPI – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia. Deposizione di una corona d’alloro presso il monumento dei quattro Martiri Anche quest’anno parteciperanno alla cerimonia alcuni studenti delle scuole di Rho. Il Sindaco di Rho, Pietro Romano, commenta: “Il ricordo di Alfonso Chiminello, Alvaro Negri, Pasquale Perfetti e Luigi Zucca, quattro giovani ragazzi rhodensi, è indirizzato soprattutto alle nuove generazioni, principali destinatari di queste ricorrenze. Il coraggio dimostrato in quegli anni rappresenta una sintesi della forte determinazione che rese possibile atti di eroismo contro l’oppressione nazifascista. Invito quindi soprattutto le generazioni più giovani a partecipare e a confrontarsi con esempi di coetanei, che hanno vissuto in un’epoca diversa e hanno affrontato decisioni e responsabilità in nome della libertà.” .

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
        18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16  

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner