Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Giovedì 18 Gennaio 2018, ORE 06:20 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Thursday 18 Jenuary 2018,  08:20 Mecca time 05:20 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 23/05/2016 alle 19:21:27 in Attualità

Conto Deposito Migliore: come trovarlo? Quali i fattori da considerare?



Conto deposito e conto corrente differenze


(mi-lorenteggio.com) Milano, 23 maggio 2016 - Conto deposito migliore o peggiore del conto corrente? Il conto deposito è uno strumento di investimento che sta registrando una rapisca ascesa in questo periodo. Si tratta di una particolare forma di conto corrente che garantisce buoni rendimenti ed espone a un rischio di perdita del capitale pressoché zero.

I conti deposito consentono infatti di immobilizzare determinate somme, con la conseguente maturazione di interessi sulla base della durata del vincolo. Ma quali sono le differenze tra conto deposito e conto corrente?

Le differenze principali sono due: un maggiore rendimento, che può arrivare al 5% lordo, e la riduzione dell’operatività. Il conto deposito infatti permette solo di versare e prelevare dal conto di appoggio e non consente di disporre bonifici, né di ricevere l’accredito della pensione o dello stipendio.

Conto deposito libero e vincolato: ecco cosa cambia

Ma come trovare il conto deposito migliore? Sebbene sul mercato siano presenti varie soluzioni di conti deposito questi si dividono normalmente in due categorie: conti deposito liberi e conti deposito vincolati.

Sottoscrivendo un conto deposito vincolato il correntista si impegna a lasciare in giacenza una certa somma per un determinato periodo di tempo, mentre i conti deposito liberi permettono di smobilizzare le somme quando si vuole, con la maturazione di interessi più contenuti.

Ma cosa succede se il cliente decide di ritirare le somme dal conto deposito vincolato prima della fine del periodo di vincolo? Normalmente le banche corrispondono comunque una remunerazione, ma al tasso base (ossia il tasso che di solito viene applicato per i conti deposito non vincolati).

 

Redazione

 

 

 

 


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
        18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16  

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner