Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Mercoledì 17 Gennaio 2018, ORE 21:20 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Wednesday 17 Jenuary 2018,  23:20 Mecca time 20:20 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 23/05/2016 alle 19:26:28 in Attualità

Perché scegliere la surroga mutuo? I vantaggi per il mutuatario



Surroga mutuo come funziona e quando conviene


(mi-lorenteggio.com) Quando conviene la surroga del mutuo? Introdotta nel nostro Paese dalla legge Bersani, la surroga è un processo che permette di spostare il mutuo presso una banca differente per fruire di condizioni migliori. Dal punto di vista pratico ciò significa accendere un nuovo mutuo impiegando l’ipoteca originaria di quello vecchio. Tuttavia va precisato che la surrogazione del mutuo non consente di ottenere nuova liquidità: l’importo del nuovo mutuo deve infatti corrispondere al credito vantato dalla vecchia banca nei confronti del mutuatario.

Come funziona la procedura di surroga del mutuo? Il cliente è chiamato a inoltrare la richiesta in forma scritta al nuovo istituto di credito coinvolto di acquisire dalla banca d’origine l’importo esatto del debito residuo. Sarà definita inoltre la data per completare l’operazione.

Surroga mutuo requisiti: ecco quando è possibile

La surroga del mutuo secondo quanto definito dagli scorsi emendamenti era possibile solo se in presenza di determinate condizioni come stabilite dall’ex articolo 1202 del Codice Civile e dal decreto legge 7/2007 ovvero:

         Il trasferimento del proprio finanziamento deve risultare da un atto formale redatto dal notaio.

         Il nuovo contratto di mutuo deve indicare la destinazione della somma mutuata

         Nella quietanza dovrà essere indicata la dichiarazione del mutuatario sulla provenienza della somma.

         La surrogazione può essere richiesta per qualsiasi tipologia di finanziamento

         La vecchia banca non può opporsi alla richiesta di surroga ma può proporre una rinegoziazione del mutuo già contratto

Qualora sul contratto siano presenti limitazioni che prevedono costi per la surroga, dovranno essere ritenute nulle ma non l’intero contratto.

 Redazione


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
        18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16  

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner