Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Martedì 16 Gennaio 2018, ORE 21:10 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Tuesday 16 Jenuary 2018,  23:10 Mecca time 20:10 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 06/06/2016 alle 16:13:41 in Cultura

Violenza sulle donne; alla Tela di Rescaldina al via il secondo ciclo di incontri sulla parità di genere



Comincia giovedì 9 giugno, nell’osteria sottratta alla criminalità organizzata a Rescaldina (MI), il secondo ciclo di psicoaperitivi organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con il CTA. L’ingresso è libero


(mi-lorenteggio.com) Rescaldina, 6 giugno 2016 - L’argomento è serissimo e, purtroppo, di stringente attualità; il modo per parlarne vuole invece scartare rispetto all’impostazione più diffusa, quello del convegno o della tavola rotonda fra esperti. La violenza sulle donne, da giovedì 9 giugno, sarà il tema conduttore di “Diversa-mente uguali”, il secondo ciclo di psicoaperitivi organizzato dall’amministrazione comunale di Rescaldina in collaborazione con il Centro di Terapia dell’Adolescenza (CTA) che si terrà a “La Tela”, l’osteria del buon essere a Rescaldina (strada Saronnese, 31). Gli incontri, che si terranno in fascia rigorosamente happy hour, a partire dalle 19.30, manterranno l’impostazione che ha caratterizzato il primo ciclo; coinvolgimento del pubblico e taglio laboratoriale.

«La risposta di pubblico nei mesi scorsi ci ha sorpreso –dichiara Enrico Rudoni, assessore ai Servizi sociali di Rescaldina–; la media di presenze è stata superiore alla ventina e le persone sono cambiate da una sera all’altra, a dimostrazione che la proposta ha toccato più aspetti e interessi del macro argomento parità di genere. La partecipazione attiva dei presenti è stato un elemento fondamentale per la buona riuscita dell’iniziativa; da qui la volontà di proseguire su una strada che ci sembra efficace per sensibilizzare su temi di cui –come la cronaca riferisce quotidianamente- non si parla mai a sufficienza. Questa volta abbiamo deciso di puntare su quella che è diventata una piaga sociale, la violenza sulle donne, attraverso un percorso di avvicinamento; dei tre incontri, infatti, soltanto l’ultimo si riferisce esplicitamente al tema, ma sappiamo che l’atteggiamento violento e prevaricatore è spesso il frutto di un retroterra che va esplorato e portato alla luce per provare a seminare un’altra cultura».

 A tenere gli incontri sono confermati gli psicologi-psicoterapeuti del CTA Mitia Rendinello e Massimo Colombo. Il progetto è supervisionato da Gloriana Rangone, responsabile scientifico CTA e co-direttore della scuola di psicoterapia IRIS.

 

Programma:

9 giugno

“Il valore della diversità”

 

23 giugno

“Intercultura e violenza: differenze o diversità?”

 

30 giugno

“La violenza nelle relazioni”

L’ora di inizio degli incontri è alle 19.30, la durata di un’ora e mezza. Ai partecipanti sarà offerto un aperitivo. L’ingresso è libero

La Tela è un bene sequestrato alla criminalità organizzata, affidato al Comune di Rescaldina e gestito dalla Cooperativa ARCADIA insieme con altre associazioni del territorio. È diventato ristorante e centro di aggregazione e di promozione sociale e culturale.

Info: Osteria sociale del buon essere “La Tela” strada Saronnese, 31 Rescaldina (MI)

 

Redazione


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner