banner



Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Domenica 24 Giugno 2018, ORE 12:15 - PROVERBIO: Giugno la falce in pugno.
UPDATED ON: Sunday  24 June  2018,  14:15 Mecca time  11:15 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 08/06/2016 alle 19:54:51 in Cultura

CR.E.A ENTRA A FAR PARTE DEL GRUPPO CRC



CR.E.A grazie a questo importante legame potrà attivare una serie di scambi relazionali con le altre 90 associazioni legate a CRC, promuovendo così un progresso costante nello sviluppo di attività e iniziative legate al mondo dell’infanzia


img


(mi-lorenteggio.com) Milano,  8 giugno 2016 – Ufficializzato oggi, all’interno del convegno relativo al 9° Rapporto di monitoraggio sull’attuazione della convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza nel nostro Paese, l’ingresso della società sportiva CR.E.A (Crescere Educare Agire) nel gruppo, legato all’istituzione internazionale Save the Children, CRC, organizzatore dell’incontro odierno. CR.E.A grazie a questo importante legame potrà attivare una serie di scambi relazionali con le altre 90 associazioni legate a CRC, promuovendo così un progresso costante nello sviluppo di attività e iniziative legate al mondo dell’infanzia.

La consolidata realtà milanese, forte della sua esperienza nel mondo dello sport, proporrà l’attività fisica come mezzo, la quale attraverso le sue molteplici potenzialità è in grado di attivare una serie di iniziative in grado di rispondere alle numerose esigenze sociali di minori e adolescenti. In particolare, lo sport, potrà essere utilizzato come veicolo di sviluppo delle life skills come l’autostima, il problem solving, la gestione dello stress, così da creare solide basi in grado di affrontare i numerosi problemi che la società odierna presenta, come la discriminazione di genere, la violenza, il bullismo, la salute la sessualità e non per ultimo il doping. Inoltre obiettivi importanti sono: la promozione di un sano stile di vita attivo, inteso come elemento indispensabile per il raggiungimento del benessere psico-fisico del bambino; le buone pratiche per la protezione dei minori nel contesto sportivo così da poter contrastare ogni tipo di violenza fisica e psicologica Garantire il diritto al gioco, alla crescita e alla felicità sono tra le priorità di CR.E.A che lavora da anni con bambini e ragazzi con disabilità, in situazioni di disagio economico o di fragilità e l’ingresso nel gruppo CRC permetterà agli operatori della società lombarda di contribuire in modo sostanziale ed efficace al miglioramento della situazione infantile attuale.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
24 25 26 27 28 29 30
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23          

Eventi del giorno


Segnala un evento
banner


banner