banner



Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Venerdì 22 Giugno 2018, ORE 06:20 - PROVERBIO: Giugno la falce in pugno.
UPDATED ON: Friday  22 June  2018,  08:20 Mecca time  05:20 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 21/06/2016 alle 11:49:06 in Sport

Un centinaio di atleti hanno partecipato allo stage di Shaolin e Tai Chi Chuan dell'Asd Verso Oriente di Vittuone



Hanno partecipato atleti provenienti dalla Lombardia, dal Veneto, dal Piemonte e perfino dalla Puglia


img


(mi-lorenteggio.com) Vittuone, 21 giugno 2016 - Oltre un centinaio di atleti, provenienti da Lombardia, Veneto, Piemonte e perfino dalla Puglia hanno partecipato, nei giorni scorsi, allo stage di Shaolin e Tai Chi Chuan promosso da Asd Verso Oriente di Vittuone, nonché al primo Memorial del Maestro Roberto Mauri, fondatore dell'Associazione, scomparso pochi mesi fa. Lo stage, condotto dal maestro e capo scuola Ignazio Cuturello si è svolto nella palestra dell' Itis Alessandrini. Gli atleti hanno svolto con cura e attenzione gli esercizi dell’antica ginnastica tradizionale denominata “Pa tuan chin”, che tradotto significa “Otto pezzi di broccato”, ad indicare un tessuto ancor più prezioso della seta, poiché rifinito con fili d’oro.


Lo stage, svoltosi all’insegna dell’apprendimento delle tecniche marziali ma anche della medicina e della cultura cinese, è proseguito per circa 5 ore. Al termine del stage alcuni Maestri e istruttori di Asd Verso Oriente hanno eseguito una dimostrazione di alcuni esercizi sia di Tai Chi Chuan che di Shaolin Chuan muovendosi con eleganza nella pratica “ a mano nuda”. Hanno poi eseguito esercizi di abilità nell’utilizzo dei calci, nell’uso delle armi tradizionali (la sciabola, il bastone, la lancia…) e in sequenze acrobatiche di questa disciplina della Cina del Nord. Anche i più giovani atleti si sono esibiti davanti al Maestro Ignazio Cuturello, che ha ricordato come “Shaolin” significhi “giovane foresta” sottolineando come, sin da giovani, la pratica del Kung Fu, può formare uomini che potranno poi essere portatori di energia e determinazione nella società dove vivranno. E proprio le giovani leve della scuola – uno dei pochi centri italiani ad insegnare il Kung Fu della “scuola Chang Dsu Yao” – hanno sostenuto nei giorni scorsi gli esami del passaggio di cintura con il maestro Marco Pesatori. Tutti gli allievi, anche quelli che hanno iniziato il corso di apprendimento solo quest’anno, hanno ottenuto ottimi risultati, onorando una scuola presente sul territorio dal 1995. Asd Verso Oriente, che ha sede in via Piave 27 a Vittuone, svolge la propria attività tenendo corsi, rivolti a bambini a partire da 6 anni, nonché ad adulti ai quali, oltre ai corsi di Tai Chi Chuan e Shaolin propone corsi di pilates e di personal trainer con docenti qualificati. Per questa eccellenza sul territorio, grazie a quanto fortemente voluto dal compianto Maestro Roberto Mauri, le attività termineranno a luglio, per riprendere a settembre con rinnovata energia.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
          22 23
24 25 26 27 28 29 30
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner


banner