Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO: Giovedì 17 Agosto 2017, ORE 10:55 - PROVERBIO: Per san Rocco la rondine fa fagotto.
UPDATED ON: Thursday  17 August 2017,  12:55 Mecca time - 09:55 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 11/10/2016 alle 10:48:41 in Sport

Fondazione Mantovani. Al centro sportivo ‘Gaetano Scirea” di Solaro si è tenuta la 16 esima edizione di “OLIMPIC LAND”



Oltre 150 atleti speciali in gara. Sul campo vincono i ragazzi del CDD di Trezzano sul Naviglio, ma alla fine vincono tutti. Il parroco don Giorgio: “Premiata l’audacia di quelli che hanno contribuito alla realizzazione di questo bellissimo evento”


img


(mi-lorenteggio.com) SOLARO, 11 Ottobre 2016 -  “Audacia”. Ripete più volte questa parola don Giorgio, parroco di Solaro, nel commentare una giornata carica di significati, in cui il concetto di inclusione sociale è stato messo in pratica concretamente.

Sulla scia di  quelle che si sono tenute a Rio de Janeiro ad agosto,  le Olimpic Land, arrivate ormai alla sedicesima edizione e svoltesi ieri  presso il Centro Sportivo “Gaetano Scirea” di Solaro, sono un appuntamento consolidato nella storia del gruppo Fondazione Mantovani Onlus Sodalitas Cooperativa Sociale Onlus.

         


Oltre centocinquanta ragazzi dei CDD (Centro Diurno Disabili) di Cogliate, Castano Primo, Busto Garolfo, Trezzano sul Naviglio, insieme a quelli dello SFA (Servizio di Formazione all’Autonomia) di Inveruno e della RSD (Residenza Sanitaria Disabili) di Arconate sono stati coinvolti per un’intera giornata in gare e attività sportive.

Persone audaci – come le ha definite appunto don Giorgio – perché non hanno avuto timore a mettersi in gioco, così come i loro educatori che hanno curato l’organizzazione di questo evento  e i rappresentanti delle istituzioni che li hanno sostenuti, permettendo che questa manifestazione diventasse realtà”.

Ospiti speciali di questa edizione degli “Olimpic Land” gli studenti delle prime medie e delle classi quarte e quinte elementari di Solaro. I ragazzi oltre che a fare il tifo per gli atleti, li hanno affiancati nella sfilata delle squadre, conclusasi con il lancio dei palloncini, l’accensione del braciere per l’apertura dei giochi e l’esecuzione dell’Inno di Mameli. Sulle tribune, ovviamente, anche famigliari e conoscenti dei ragazzi che frequentano CDD. Dunque, una preziosa occasione d’aggregazione sociale anche sotto quest’aspetto.

Agli “Olimpic Land” hanno assistito anche il fondatore del gruppo Fondazione Mantovani Onlus  Sodalitas Cooperativa Sociale Onlus Sen. Mario Mantovani insieme al Direttore Generale  Michele Franceschina. Con loro gli amministratori locali di Solaro e di Cogliate centro dove ha sede il CDD “Il Faro”.

Questa manifestazione – ha commentato Barbara Colombo Coordinatrice del CDD ‘Il Faro’ di Cogliaterientra tra le diverse iniziative programmate da queste strutture per favorire l’integrazione e l’inclusione sociale. E’ stata senz’altro una giornata molto impegnativa ma ricca di soddisfazione e che ha regalato tanti sorrisi ai nostri ragazzi”.


Redazione


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
        17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15  

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner