Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Venerdì 17 Novembre  2017, ORE 22:50 - PROVERBIO: Birichina in primavera, suora in autunno.
UPDATED ON: Saturday 17 November 2017,  00:50  Mecca time - 21:50 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 19/10/2016 alle 17:07:39 in Attualità

VINO. FINITA LA VENDEMMIA, TANTE INIZIATIVE ENOGASTRONOMICHE IN LOMBARDIA



Le proposte sono tante e diversificate: dalle serate all’insegna della degustazione, ai seminari, ai corsi, alle fiere del vino agli enoviaggi


(mi-lorenteggio.com) Milano, 19 ottobre 2016 - Si sta concludendo la vendemmia 2016 in Lombardia. Come ogni vino, anche i vini lombardi dall’Oltrepò Pavese, alla Franciacorta, al mantovano, alla zona Lariana o del Garda raccontano la storia, la vita di un territorio e del suo popolo, con tradizioni da scoprire giorno dopo giorno.

Infatti, da questa molteplicità di territori, la produzione lombarda si caratterizza per un’elevata presenza di qualità e vanta 5 vini di Denominazione Origine Controllata Garantita, 22 DOC e 15 a marchi Indicazione Geografica Protetta. Ciò è testimoniato dal consistente numero di denominazioni presenti e da una incidenza delle DOC e DOCG lombarde pari a circa il 60% della produzione totale di vino regionale (percentuale quasi doppia rispetto a quella nazionale). 

Tra le novità, emerse anche nel corso dell’ultimo Vinitaly, i dati dicono che è in forte crescita la produzione di vino bio in Lombardia. Secondo un'analisi della Coldiretti regionale, le superfici a vigneto per questo tipo di produzione sono aumentate del 150% passando da 870 a oltre 2.200 ettari, dal 2008 a oggi. Si tratta di quasi l'11% dell'intera superficie coltivata a vite in Lombardia con sempre maggiori richieste da Giappone e Stati Uniti.

Ritornando alla vendemmia 2016, l’autunno è il periodo migliore per visitare vitigni, cantine e fiere tipiche alla riscoperta del buon bere: dagli spumanti ai bianchi, dai rosé ai rossi fino ai vini dolci.

Per questo le proposte sono tante e diversificate: serate all’insegna della degustazione, seminari, corsi, fiere del vino ed enoviaggi: iniziative per comprendere la differenza tra vini secchi, semisecchi e dolci, leggeri e pesanti, semplici e complessi, neutri e aromatici, giovani e vecchi.

Ecco alcuni dei prossimi appuntamenti e proposte alla portata di tutti.

Continua, a Teglio in Provincia di Sondrio, l’edizione 2016 del “Pizzocchero d’Oro”, rassegna enogastronomica che da oltre tre lustri propone i piatti della tradizione valtellinese: da sabato 3 settembre al via 12 weekend enogastronomici nei quali 11 ristoranti presenteranno i pizzoccheri secondo l’antica ricetta originale dell’Accademia del Pizzocchero di Teglio.

Si svolgerà domenica 23 ottobre 2016 la manifestazione "Olgiate di Vino - Mostra dei vini e dei prodotti delle terre lariane" che avrà luogo dalle ore 11.00 alle ore 17.30 presso Villa Maria in frazione di Mondonico ad Olgiate Molgora (LC). Una giornata dedicata a tutte le produzioni locali più rappresentative del territorio. Una festa dove i sapori della tradizione incontrano la novità e l'innovazione. Durante la giornata sarà possibile assaggiare e acquistare le proposte del Mercato. Momenti musicali allieteranno gli aperitivi e le degustazioni proposte.

Altra iniziativa è “Sapori&Cultura”, rassegna enogastronomica che si svolgerà dal 4 al 30 novembre 2016 presso il Museo della Valle nel comune di Zogno (in provincia di Bergamo).

I Comuni che aderiscono a questa iniziativa desiderano promuovere le specialità gastronomiche tipiche locali a base di castagna e dei prodotti tradizionali del territorio della Val Brembana. Verranno proposti al pubblico una serie di iniziative, mostre, degustazioni, corsi, laboratori, mercatini, escursioni e serate culturali. Un’occasione per avvicinare ospiti e visitatori alla cucina e cultura bergamasca.

 

Il prossimo Venerdì 4 novembre 2016 (14,00 - 16,00), presso la sala antistante l'Aula Magna dell'Università di Milano (Via Festa del Perdono, 7), Cime a Milano, porterà alla scoperta delle coltivazioni di media-alta quota. Verrà lanciata anche la premiazione del concorso il Mondial des Vins Extremes.

Cime a Milano (evento speciale nato dall'Università della Montagna - centro dell'eccellenza dell'Università di Milano e il Club Alpino Italiano) porta alla scoperta delle coltivazioni di media-alta quota, dei nuovi approcci alla qualità del prodotto e a capire come vitigni uguali possano esprimersi in modo completamente diverso lungo tutte le Alpi.

Presenti per l'evento coltivatori da tutto l'arco alpino italiano e la Svizzera per raccontare la loro esperienza in montagna, tra complessità e potenzialità. Verrà lanciata in questa occasione la premiazione del concorso Il Mondial des Vins Extrêmes, unico evento mondiale sulla viticoltura eroica organizzato dal Cervim, che si terrà il 12 novembre con il patrocinio dell’OIV (Organisation Internationale de la Vigne et du Vin) e la relativa autorizzazione del Ministero alle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

Se siete interessati alle produzioni vitivinicole elvetiche, potete anche visitare il portale di Mondovino, che alla sezione manifestazioni offre una panoramica aggiornata dei prossimi eventi e degustazioni sul territorio svizzero.

Infine, torna dal 5 al 7 novembre 20016 “Golosaria”, la rassegna di cultura e gusto ideata da Paolo Massobrio, ospitata negli spazi del MiCo Milano Congressi (Piazzale Carlo Magno, 1 Milano). Quest’anno, per l’undicesima edizione, la rassegna si prepara ad accogliere il meglio dell’enogastronomia made in Italy, ma soprattutto le sorprendenti innovazioni in campo alimentare, accanto ai 100 migliori vini d’Italia del 2016.

Ricordiamo che o bevi o guidi!

Redazione


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
            18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17            

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner