Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Giovedì 18 Gennaio 2018, ORE 06:20 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Thursday 18 Jenuary 2018,  08:20 Mecca time 05:20 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 21/10/2016 alle 12:45:14 in Politica

Castano Primo, Cecchetti: "La moschea a Castano non s'ha da fare, la giunta blocchi il progetto"



Così il vicepresidente del Consiglio regionale della Lombardia Fabrizio Cecchetti (Lega Nord) in merito all’apertura di un centro di preghiera islamico a Castano Primo (Mi)


(mi-lorenteggio.com) Milano, 21 ottobre 2016 - “La moschea a Castano Primo non s’ha da fare, prima di tutto perché la cittadinanza è contraria e in secondo luogo perché, in base agli elementi che sono a nostra disposizione, la legge regionale sui luoghi di culto non è stata rispettata. Per questo chiederò alla Giunta regionale di intervenire per bloccare definitivamente questo progetto” Così il vicepresidente del Consiglio regionale della Lombardia Fabrizio Cecchetti (Lega Nord) in merito all’apertura di un centro di preghiera islamico a Castano Primo (Mi). “L’associazione Madni – spiega Cecchetti - ha chiesto di creare un luogo di culto e il comune, dopo l’approvazione della legge regionale, avrebbe dovuto definire il ‘piano delle attrezzature religiose’ nel piano di governo del territorio che prevede una serie di opere connesse al nuovo centro di preghiera come parcheggi, strade di collegamento, servizi igienici e opere di urbanizzazione a carico dell’associazione richiedente. Inoltre la legge regionale parla chiaro e si riferisce anche agli immobili destinati a sedi di associazioni che hanno finalità religiose e tra gli scopi dell’associazione Madni c’è proprio l’insegnamento della religione islamica. Per questi motivi – conclude Cecchetti – il progetto va immediatamente fermato.”

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
        18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16  

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner