Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO: Domenica 24 Settembre  2017, ORE 22:30 - PROVERBIO: Aria settembrina fresco la sera e  la mattina.
UPDATED ON: Monday 25 September 2017,  00:30 Mecca time - 21:30 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 10/01/2017 alle 15:39:40 in Cronaca

Il bilancio delle attività 2016 della Polizia Locale di Rho



Le statistiche operative dell’anno appena concluso


img


(mi-lorenteggio.com) Rho, 10 gennaio 2017 -  L’Amministrazione Comunale e Il comandante della Polizia Locale, Antonino Frisone, tracciano un bilancio dell'attività del Comando svolta nel 2016.

Le statistiche evidenziano un lavoro costante e concrete risposte all’utenza in termini di intervento soprattutto viabilistico e della sicurezza stradale:

• Oltre 10.000 utenti ricevuti al front office presso il Comando “Savarino” per le più svariate necessità, tra cui: 1.685 utenti per accesso diretto agli uffici; 2.600 utenti per consegna modulistica varia (pass ZTL, invalidi, passi carrai, occupazioni etc.); 4.000 utenti per info, pagamento ricorsi e/o sanzioni Codice della strada; 700 verbali di presa visione in base agli artt. 80, 126/bis, 180, 181, 286 del Codice della Strada ed inoltrati agli uffici o organi di Polizia accertatori fuori sede.

• La Centrale Operativa ha registrato 21.288 contatti: 2.545 gli interventi operativi effettuati sul territorio con pattuglie e personale di Polizia Locale.

• In tema di sicurezza stradale sono state accertate oltre 21.000 infrazioni al Codice Stradale, di cui 7.200 riguardanti il divieto di sosta, per un corrispettivo Euro 2.000.000. In sintesi, le infrazioni più “gravi”, riguardano 119 veicoli fermati senza copertura assicurativa, 251 senza la prescritta revisione, 24 i conducenti scoperti alla guida senza patente, 1.083 quelli che non hanno rispettato il “semaforo rosso”. Sono stati emessi ruoli contravvenzionali per pendenze (omessi pagamenti) degli anni precedenti per Euro 1.800.000 con la contestuale emissione obbligatoria di n° 1.359 fermi, che sono stati iscritti alla M.C.T.C. (Motorizzazione Civile).

• Infortunistica stradale Sono stati rilevati in totale n°261 incidenti, di cui n°151 con feriti. Sono stati effettuati 113 sequestri iscritti al SIVES (registro informatico veicoli sequestrati) e 20 Fermi Amministrativi (FAV) per un totale complessivo di 133 veicoli. • Polizia giudiziaria e controllo del territorio La Polizia Locale ha denunciato 80 persone in stato di libertà, di cui una decina è stata protratta in arresto per reati per lo più afferenti allo spaccio di sostanze stupefacenti, ed ha sequestrato oltre 1kg di sostanze stupefacenti pesanti tra eroina e cocaina durante i servizi.

Tra le operazioni di maggior rilievo condotte dal Comando spiccano le attività di prevenzione e repressione delle truffe: nel maggio 2016, l’operazione “clonazione d’identità on-line per l’affitto di case vacanze”; a novembre, il fermo della “truffatrice seriale”; nei mesi scorsi, la prevenzione con il programma antitruffa svolto nei centri di aggregazione degli anziani.

Si aggiungono, l’arresto congiunto con la Polizia di Stato di un trafficante di cocaina colto il flagrante con oltre ½ Kg. di stupefacente e l’arresto per “tentato omicidio”, nel mese di marzo, di uno straniero, che aveva accoltellato alla gola un connazionale al mercato settimanale. Inoltre sono state effettuate la chiusura con sequestro di una sala giochi abusiva con sede on-line a Malta, la chiusura con sequestro di due case di appuntamenti e prostituzione on-line e l’avvenuta confisca da parte dell’Autorità Giudiziaria di una terza, posta già sotto sequestro nell’anno 2015.

• Polizia amministrativa, commerciale e annonaria Si evidenza il sequestro di oltre 1 Tonnellata e 200 Kg. di prodotti freschi devoluti successivamente in beneficenza. Di seguito le attività svolte Nulla osta/Autorizzazioni rilasciati per cortei, gare ciclistiche, occupazioni suolo in genere 262 Ordinanze per manifestazioni varie 33 Ordinanze per TSO / ASO e relative cessazioni 202 CCV 6 Pareri per tavolini (richiesti da SUAP) 35 Controlli strutture ricettive – pubblici esercizi – attività commerciali – emissioni sonore ecc. 28 Controlli mercati settimanali (centrale e rionali) 310 Verbali di sequestro / rinvenimento merce 25 Totale merce deperibile consegnata alla mensa Caritas / associazioni 1 Tonn. E 200 kg. circa Verbali di contestazione per violazioni varie 45 Tavoli tecnici / conferenza servizi 25 Controllo sacchettino cani 4 Vidimazione registri 5 Verifica esecuzione sanzioni altri Enti 6 Pratiche assolvimento obbligo frequenza scolastica 10

• Polizia edilizia e ambientale Sono stati svolti 238 verifiche e controlli congiunti con altri Uffici, di cui violazioni amministrative riscontrate n°42; fascicoli di indagine aperti Edilizia/Ecologia n° 132, Comunicazioni di reato all’Autorità Giudiziaria n°20; pratiche amministrative per rilascio autorizzazioni 50; deleghe di indagine specifica n°10.

• Progetto di educazione stradale Nell’anno scolastico 2015/2016, a seguito delle richieste di alcuni Istituti scolastici, il progetto “Mi muoveRho sicuro- la strada compagna e amica di viaggio” è stato riproposto nelle scuole dell’infanzia Pascoli di Via S. Martino, Don Milani di Via Aldo Moro, S. Giovanni Battista di via Diaz e nella scuola primaria San Carlo – San Michele di Via De Amicis. La Polizia Locale ha tenuto lezione in 14 classi, coinvolgendo un totale di 201 bambini. Il percorso di educazione stradale si è per tutti concluso nel mese di giugno con l’uscita didattica nel parco di “Educazione Stradale” di Via Goglio.

L’hanno scolastico 2015/2016 ha visto inoltre la nascita di un nuovo progetto “ Mi muovo nella città- informazioni utili per una mobilità responsabile” rivolto ai ragazzi della 1° classe della scuola secondaria di 1° grado. Le classi coinvolte sono state n. 4, per un totale di 86 ragazzi. Nel mese di maggio la Polizia Locale ha dato seguito alla richiesta del Responsabile della Polizia Locale di Renate ed ha tenuto una lezione di educazione stradale a 39 ragazzi delle classe 4° della scuola primaria del Comune di Renate, dapprima all’interno del Comando e successivamente, per la prova pratica, nel nostro parco didattico di Via Goglio.

• Security Point (Presidi di quartiere) E’ stata garantita la presenza continua e puntuale nelle frazioni cittadine attraverso i servizi fissi ai Punti di Sicurezza di Passirana, Lucernate, Quartiere Stellanda. Il presidio di quartiere è stato svolto con servizi di pattugliamento e prossimità; è stata svolta anche l’attività territoriale di informazione e prevenzione di tutela delle fasce deboli con il programma anti truffa.

Sono state aperte 501 pratiche per notifiche, deleghe di indagine e accertamento per altre Forze dell’Ordine, Procure della Repubblica e altri Enti.

• Ufficio Lavori Stradali e permessi La Polizia Locale ha svolto la seguente attività:

• n. 15 sopralluoghi per regolarizzazioni/autorizzazioni di passi carrai con relativo parere viabilistico ;

• n. 165 ordinanze temporanee relative a lavori stradali e chiusure ;

• n. 105 sopralluoghi effettuati per verificare segnalazioni, sopralluoghi con Ufficio Viabilità e lavori stradali ; • n. 92 pass x soste in deroga ;

• n. 53 pass autocarri ;

• n. 394 pass Invalidi ;

• n. 14 sopralluoghi x stalli invalidi ;

• n. 404 TOSAP

Il Sindaco di Rho, Pietro Romano, dichiara: “Queste statistiche dimostrano che molte sono le attività che quotidianamente vengono svolte dalla Polizia Locale. Voglio quindi ringraziare il Comandante Antonino Frisone e tutto il Comando di Polizia Locale per l’impegno ed i molti risultati raggiunti e non solo per la sicurezza della nostra Città. In questi anni si è consolidata la collaborazione con tutte le Forze dell’Ordine per assicurare un puntuale controllo del territorio rhodense e di certo non mancheranno nuovi progetti e nuove sfide”.

L’Assessore a Polizia Locale, Sicurezza e protezione civile, Maria Rita Vergani, commenta: “Riteniamo molto importante l’attività di prevenzione che la Polizia Locale svolge costantemente, sia con i progetti per l’educazione stradale, rivolti ai bambini, che con i progetti di informazione sulle truffe, rivolti ai soggetti più deboli. Dai dati forniti e che fanno il punto dell’attività dello scorso anno, possiamo dire che l’attenzione sul territorio è quotidiana e sempre alta, ma sappiamo che non è mai abbastanza e per questo, presto saranno messi in campo nuovi progetti, anche rivolti in modo specifico ai cittadini e alla loro sicurezza.”


Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner

banner

banner