Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO: Martedì 26 Settembre  2017, ORE 17:40 - PROVERBIO: Aria settembrina fresco la sera e  la mattina.
UPDATED ON: Tuesday 26 September 2017,  19:40 Mecca time -16:40 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 10/02/2017 alle 17:22:49 in Scienze

LOMBARDIA. RICERCA, DEL GOBBO: REGIONE, IMPRESE, E UNIVERSITA' INSIEME PER TERRITORIO PIU' COMPETITIVO



LA VISITA DELL'ASSESSORE NEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI PAVIA
INCONTRO CON IL RETTORE UGGE E PRESIDENTE CONFINDUSTRIA CAZZANI


(mi-lorenteggio.com) Pavia, 10 febbraio 2017  - Sinergia, gioco di squadra, valorizzazione delle eccellenze territoriali in ottica sussidiaria. Questi, in sintesi, i punti salienti toccati dall'assessore regionale all'Universita', Ricerca e Open Innovation, Luca Del Gobbo, ieri in occasione della sua visita, sul territorio pavese per la presentazione della Legge "Lombardia e' ricerca e innovazione".

FAR CRESCERE TESSUTO IMPRESE E ATENEI - "La scelta di realizzare una legge sulla governance del sistema di ricerca e innovazione in Lombardia - ha spiegato - nasce dalla volonta' di far crescere il tessuto delle nostre aziende e dei nostri atenei nella certezza che l'innovazione e la ricerca sono leve indispensabili per aumentare il benessere di tutti i cittadini. Nella nostra Regione, grazie anche al contributo che arriva dal Pavese, vantiamo dati assolutamente in controtendenza rispetto al contesto nazionale, grazie ai quali la Lombardia gioca un ruolo indubbiamente da leader".

LA NUOVA LEGGE - La norma, approvata lo scorso 23 novembre, mira a favorire la competitivita' del sistema economico-produttivo, la crescita del capitale umano e lo sviluppo sostenibile. Vuole inoltre contribuire a elevare il benessere sociale e la qualita' dei servizi erogati ai cittadini e alle imprese. Del Gobbo ha incontrato, tra gli altri, il presidente di Confindustria Pavia, Alberto Cazzani, e il rettore dell'Universita', Fabio Rugge. Insieme hanno esaminato le opportunita' che la Legge mette a disposizione delle eccellenze universitarie del territorio per la realizzazione dei progetti per il trasferimento tecnologico tra ricerca e impresa. IL

PLAUSO DI CAZZANI ALLA LEGGE 29 - "Il rilancio economico del nostro territorio - ha detto Cazzani - e' possibile con un gioco di squadra come quello effettuato da noi. La Legge 29 e' finalmente l'iniziativa giusta a supporto del trasferimento tecnologico dal mondo della ricerca a quello produttivo".

RUGGE: SISTEMA PAVESE E' GRANDE PATRIMONIO ATTIVO "Abbiamo verificato una sintonia di carattere sia strategico che operativo - ha commentato il rettore Rugge - mentre si attende la promettente progettazione di Human Technopole, il sistema pavese costituisce gia' un patrimonio attivo nel rapporto con le imprese locali e internazionali e di impronta fortemente interdisciplinare". La visita di Del Gobbo e' stata l'occasione per conoscere appunto l'Eucentre (European Centre for Training and Research in Earthquake and Engeeering), la fondazione con sede a Pavia specializzata nella ricerca e nella formazione nel campo della riduzione del rischio, in particolare quello sismico.

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner

banner

Agenda
DLMMGVS
    26 27 28 29 30
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25      

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner