Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Giovedì 23 Novembre  2017, ORE 09:35 - PROVERBIO: Birichina in primavera, suora in autunno.
UPDATED ON: Thursday 23 November 2017,  11:35  Mecca time - 08:35 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 16/03/2017 alle 15:23:42 in Viaggi

LOMBARDIA. EX ISTITUTO LATTIERO CASEARIO MANTOVA, FAVA: REGIONE ED ERSAF PUNTANO A TURISMO AMBIENTALE ED ENOGASTRONOMICO



Un'area di quasi cinque ettari che si affaccia per una parte direttamente al Lago Superiore e che comprende immobili per una superficie lorda di 2.412 metri quadrati, fra edificio principale, residenza del custode, laboratori e magazzino, edificati fra il 1920 e il 1940


Mantova, 16 marzo 2017 - "L'ex Istituto superiore lattiero caseario di Mantova, ereditato dalla precedente amministrazione e la cui destinazione non e' stata ancora delineata, potrebbe trasformarsi in un polo turistico ricettivo alle porte della citta', con vocazione enogastronomica, agricola, paesaggistica e ambientale. Regione Lombardia ed Ersaf nei prossimi mesi stabiliranno un piano per il suo recupero, la cui progettualita' sara' parte integrante dell'operazione". Lo ha detto, questa mattina, l'assessore all'Agricoltura della Lombardia, Gianni Fava, che ha visitato insieme ai vertici di Ersaf - la presidente Elisabetta Parravicini, la consigliera mantovana Ilaria Berra e il direttore Massimo Ornaghi - il complesso dell'ex Istituto superiore lattiero caseario di via Pilla, a Mantova.

IL COMPLESSO - Un'area di quasi cinque ettari che si affaccia per una parte direttamente al Lago Superiore e che comprende immobili per una superficie lorda di 2.412 metri quadrati, fra edificio principale, residenza del custode, laboratori e magazzino, edificati fra il 1920 e il 1940.

PARRVICINI: STRUTTURA DI PREGIO - "Si tratta di una struttura di pregio - ha precisato la presidente di Ersaf, Elisabetta Parravicini - situata in un'area straordinaria dal punto di vista paesaggistico. E' stato messo in vendita piu' volte, senza trovare acquirenti. Ora valutiamo insieme a Regione Lombardia un progetto di rilancio con finalita' turistico-ricettiva. E' alle porte della citta' e riteniamo debba assolutamente essere riqualificato".

LA SITUAZIONE ECONOMICA - Secondo l'assessore Fava "la situazione economica attuale esclude che possa essere oggetto di speculazioni immobiliari di alcun tipo ed e' velleitario ad oggi pensare che qualcuno acquisti l'immobile". Nato come Istituto superiore per il lattiero caseario, gli immobili hanno ospitato un caseificio sperimentale, locali per lo sviluppo genetico della zootecnia da latte e da carne, corsi di formazione e laboratori per l'analisi sensoriale. Fino al 2005 e' stato presente l'Istituto zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dal 2011 la struttura e' abbandonata, anche se alcuni interventi di manutenzione hanno salvaguardato gli immobili. INTERVENTO - "Il consiglio di Ersaf e la sua presidente mi hanno sollecitato di intervenire - ha concluso Fava - e credo che si possa completare positivamente il percorso di riqualificazione dell'area, che rimane in provincia di Mantova l'ultima situazione delicata che abbiamo ereditato, dal momento che il recupero dell'Isola Boschina e' stato completato con successo e che rceentemente e' stata affidata all'Associazione mantovana allevatori e a un pool di imprese la gestione dell'azienda sperimentale della Carpaneta, sulla quale siamo certi che si trasformera' in una realta' utile all'agroalimentare del territorio".

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner


banner