Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Sabato 18 Novembre  2017, ORE 22:00 - PROVERBIO: Birichina in primavera, suora in autunno.
UPDATED ON: Saturday 18 November 2017,  24:00  Mecca time - 21:00 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 19/03/2017 alle 17:08:53 in Sport

È un Peccenini d'assalto nel VdeV a Barcellona



Esordio spettacolare del pilota milanese nel primo round del Challenge Monoplace della serie internazionale: un emozionante sorpasso all'esterno al volante della F.Renault 2.0 della TS Corse suggella al meglio le due vittorie conquistate nel Trofeo Gentleman, dove balza subito in testa


img
Peccenini trophy Barcellona VdeV2017 Foto Pieri


(mi-lorenteggio.com) Barcellona (Spagna), 19 marzo 2017. Pietro Peccenini inizia al comando il suo 2017 nel VdeV a Barcellona. Il pilota milanese classe '73 ha confermato la sua indole di combattente nel primo round del Challenge Monoplace disputato nel weekend sul circuito spagnolo del Montmelò e ha condito con uno spettacolare sorpasso all'esterno le due vittorie subito messe in cassaforte nel Trofeo Gentleman in gara-1 e gara-2, nelle quali ha lottato costantemente per la top-five assoluta. Unico italiano al via, grazie al secondo posto nella finale gara-3 l'indomito alfiere della scuderia lombarda TS Corse torna da Barcellona in testa alla classifica di categoria e con la certezza di poter ben figurare al volante della Formula Renault 2.0 anche in questa stagione, dove la concorrenza (ben 22 le monoposto iscritte) si è ripresentata ancora più agguerrita, sia tra i gentleman sia tra i giovani rookie della serie internazionale che sognano la F1.


Prossimo round di campionato a fine aprile sul tecnico circuito portoghese di Portimao. Peccenini commenta così il fine settimana che ha inaugurato la stagione: “È stato un inizio di stagione positivo. Soprattutto nella prima gara sono dovuto rimanere molto concentrato dopo mesi con soltanto qualche test e soprattutto senza alcuna bagarre in pista, ma alla fine tutta la squadra ha fatto bene il proprio dovere e la monoposto era fantastica. Il sorpasso all'esterno ha concluso con l'exploit un fine settimana utile per l'esperienza e i dati accumulati in vista del prosieguo della stagione. Possiamo e dobbiamo capitalizzare di più rispetto al lavoro che svolgiamo nei test, ma siamo soddisfatti nonostante si potesse fare qualcosa di più e le certezze acquisite in questo debutto ci aiuteranno molto nei prossimi appuntamenti”.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner


banner