Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Lunedì 23 Aprile 2018, ORE 15:15 - PROVERBIO:   April, apriletto, un dì freddo un dì caldetto.
UPDATED ON: Monday 23 April 2018,  17:15 Mecca time  14:15 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 20/03/2017 alle 18:16:39 in Ambiente

Amianto. Il Comune di Trezzano aderisce a bando del Ministero dell'Ambiente



La delibera di Giunta


(mi-lorenteggio.com)Trezzano sul Naviglio, 20 marzo 2017 - Il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del mare ha autorizzato il bando per la concessione di finanziamenti destinati a coprire, integralmente o parzialmente, i costi di progettazione preliminare e definitiva degli interventi, anche mediante copertura dei corrispettivi da porre a base di gara per l'affidamento di tali servizi, fino ad un massimo, complessivamente inteso, di euro 15.000. L’Amministrazione Comunale, confermando la sensibilità alle tematiche relative alla bonifica dei manufatti contenenti amianto per gli edifici di proprietà pubblica, ha pertanto deliberato, nella seduta di giunta comunale del 17 marzo, di autorizzare il Responsabile Area Infrastrutture alla presentazione dell'istanza di finanziamento, in conformità a quanto disposto dal Decreto ministeriale, per la copertura dei corrispettivi di progettazione preliminare e definitiva, stimati in circa 34.000 euro, inerenti l'esecuzione dei lavori di bonifica dei manufatti contenenti cemento-amianto presso la scuola elementare “Lelio Basso” in Via Giacosa. L’Amministrazione ha proceduto nella direzione indicata poiché sugli interventi di bonifica amianto della scuola elementare di via Giacosa "Lelio Basso” vi era già uno studio di fattibilità approvato con deliberazione della Giunta Comunale n°73 del 2014 dal quale emergeva un importo di euro 310.000 IVA ed oneri di legge inclusi, con le opere di bonifica ammontanti a circa euro 276.000. “Abbiamo ritenuto di cogliere questa importante opportunità di finanziamento della parte progettuale. Questo passaggio rappresenta inoltre il primo punto per impostare poi l’iter volto alla esecuzione dei lavori di bonifica e quindi al reperimento dei fondi necessari” il commento del sindaco Fabio Bottero.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner