Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Venerdì 20 Aprile 2018, ORE 23:55 - PROVERBIO:   April, apriletto, un dì freddo un dì caldetto.
UPDATED ON: Saturday 21 April 2018,  01:55 Mecca time  22:55 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 14/06/2017 alle 18:23:10 in Economia

CONFINDUSTRIA ALTO MILANESE - GARAVAGLIA AD ASSEMBLEA GENERALE ALLA CARNAGHI DI VILLA CORTESE



L’ASSESSORE LOMBARDO: “INFRASTRUTTURE E INVESTIMENTI TEMI CENTRALI PER VINCERE LA SFIDA DELLA COMPETITIVITA’”


(mi-lorenteggio.co) VILLA CORTESE, 14 Giugno 2017 – “Il nostro Paese vanta una forte tradizionale manifatturiera e l’Alto Milanese, con eccellenze come la Pietro Carnaghi di Villa Cortese, è un territorio simbolo in tal senso. Per vincere la sfida della competitività, però, credo che si debba porre particolarmente attenzione a due aspetti: le infrastrutture e investimenti. E’ quanto abbiamo sentito ripetere anche ieri mattina dai diversi esponenti del mondo imprenditoriale che sono intervenuti”. E’ questo il commento dell’Assessore all’Economia, Crescita e Semplificazione Massimo Garavaglia che ha partecipato a Villa Cortese all’assemblea generale di Confindustria Alto Milanese svoltasi presso la sede della Pietro Carnaghi, un’azienda con oltre 90 anni di storia, tra i leader mondiali nella produzione di macchine utensili grazie al continuo sviluppo di tecnologie e idee. Tema della mattinata di lavori era, appunto, “Smart & Connected”.

ESSERE SMART ANCHE NEI COLLEGAMENTI - “Essere smart nei collegamenti – sottolinea Garavaglia - significa investire in digitalizzazione ma anche in infrastrutture moderne e veloci. Accanto alle reti digitali ci devono essere, infatti, quelle tradizionali per far viaggiare merci e persone. Solo in questo modo l’Alto Milanese continuerà ad essere una zona traino per lo sviluppo del nostro Paese”.

ISTITUZIONI AL FIANCO – “Regione Lombardia è al fianco dei propri imprenditori e grazie a iniziative concrete, come per esempio il programma “Invest in Lombardy” , sta aiutando territori come l’Alto Milanese a rendersi attrattivo rispetto ad investitori che arrivano dall’estero. E’ una sfida questa da vincere insieme. A questo proposito, desidero – conclude l’Assessore lombardo – augurare buon lavoro a Carlo Bonomi, eletto nuovo presidente di Assolombarda nel corso dell’assemblea generale di lunedì 12 giugno”.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner