Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Venerdì 17 Novembre  2017, ORE 22:50 - PROVERBIO: Birichina in primavera, suora in autunno.
UPDATED ON: Saturday 17 November 2017,  00:50  Mecca time - 21:50 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 19/06/2017 alle 19:21:01 in Scienze

-LOMBARDIA.STATI GENERALI INNOVAZIONE E FORMAZIONE, MARONI: NOI PRIMI, VOGLIAMO MIGLIORARE ANCORA, GUARDIAMO ALL'EUROPA



PRESIDENTE A PARCO SCIENTIFICO-TECNOLOGICO 'KILOMETRO ROSSO'.  GIORNATA SU REALTA' REGIONALE CON MINISTRI POLETTI E FEDELI "FONDAMENTALE FATTORE UMANO, NOSTRI STUDENTI VERO PATRIMONIO"


Bergamo, 19 giu) "Ricerca e innovazione sono vocazione della Lombardia. Una vocazione che riusciamo a realizzare bene grazie all'integrazione tra Istituzioni, mondo delle imprese, scuola e universita', ma anche con il Governo, e con i ministri Poletti e Fedeli certamente, in una leale competizione sulle buone idee". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, questa mattina, a Bergamo, al parco scientifico-tecnologico 'Kilometro Rosso', intervenendo alla tavola rotonda 'Le Istituzioni verso il traguardo 2020', a cui hanno preso parte anche Alberto Bombassei (deputato, componente della X Commissione Attivita' produttive, e presidente dell'azienda Brembo), Giuliano Poletti (ministro del Lavoro e delle Politiche sociali) e Valeria Fedeli (ministro dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca). Il confronto si e' svolto nell'ambito degli Stati generali dell'Innovazione, dell'Istruzione e della Formazione professionale lombardi, organizzati dall'assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia Valentina Aprea.

A BREVE RAGGIUNTO OBIETTIVO INVESTIRE RICERCA 3% PIL REGIONALE - Il nostro investimento in ricerca e' convinto e non si ferma - ha spiegato Maroni -. Quando sono stato eletto, ho messo nel mio programma di governo di arrivare a stanziare l'importo corrispondente al 3 per cento del Pil della Lombardia in ricerca, partendo dall'1,7 per cento: ora posso ora dire con soddisfazione e orgoglio che l'obiettivo e' stato quasi raggiunto".

FATTORE UMANO FONDAMENTALE - "La cosa fondamentale e' pero' il fattore umano - ha proseguito il presidente -. I nostri giovani sono il nostro vero patrimonio, anche per questo noi investiamo cosi' tanto in formazione. E' un altro punto di forza e' che in Lombardia, rispetto a Roma, le competenze di Istruzione, Formazione e Lavoro sono in capo a un'unica persona, l'assessore Valentina Aprea, che puo' quindi attivare azioni omogenee e coordinate".

GUARDIAMO ALL'EUROPA - "La Lombardia e' certamente prima in Italia su molti fronti - ha detto ancora -, ma e' possibile migliorare ancora. Il nostro punto di riferimento sono infatti le migliori performance delle Regioni europee. Come Lombardia per esempio noi ci confrontiamo con gli altri tre Motori d'Europa, Catalogna, Rhône Alpes e Baden-Württemberg, e vorremmo arrivare ad avere la loro stessa possibilita' d'azione".

LEALE COLLABORAZIONE PUNTO DI FORZA - "La forte e leale collaborazione e' il nostro metodo e il nostro punto di forza - ha concluso Maroni -, certo qualche risorsa in piu' non guasterebbe, ma ci stiamo attrezzando".
"Guardando alla Lombardia 2020, credo che noi dobbiamo continuare a fare quello che facciamo: rimanere al passo con i temi. Compito delle Istituzioni e' di creare un ambiente favorevole per le imprese, che le faciliti e che le renda piu' competitive". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, questa mattina, a Bergamo, al parco scientifico-tecnologico 'Kilometro Rosso', intervenendo alla tavola rotonda 'Le Istituzioni verso il traguardo 2020'. "Per il progetto 'Garanzia giovani' - ha sottolineato -, in Lombardia la media di attivazione del rapporto con l'azienda e' di 11 giorni, contro la media nazionale di due mesi". "Tra le tante, una Legge importante che abbiamo approvato proprio a favore delle imprese e' 'Lombardia e' ricerca' - ha citato il presidente -, attraverso cui, con decine di milioni di euro, co-finanziamo, fino al 50 per cento, progetti di imprese che, valutati da una commissione, vengano giudicati innovativi, ma a una condizione: che assumano giovani". "Guardiamo all'Europa, perche' la concorrenza sta li'- ha concluso Maroni - e ci fa piacere che anche il presidente di Confindustria Boccia abbia recentemente affermato che le imprese in Lombardia si sentono a casa".

"Oggi voltiamo pagina, con gli Stati generali dell'Innovazione, dell'Istruzione e della Formazione professionale in Lombardia, dichiariamo chiuso il '900. Il 2018 e' l'anno dell'innovazione". Lo ha detto l'assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia Valentina Aprea aprendo l'evento organizzato al 'Kilometro Rosso', il parco scientifico tecnologico sorto lungo l'autostrada A4 a Stezzano, in provincia di Bergamo.

I PRESENTI - Davanti a oltre 500 partecipanti tra cui i ministri del Lavoro e delle Politiche sociali Giuliano Poletti, dell'Istruzione, Universita' e Ricerca, Valeria Fedeli, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, la consigliera regionale Lara Magoni, il sindaco di Bergamo Giorgio Gori, e il direttore generale dell'Ufficio scolastico regionale per la Lombardia Delia Campanelli, sono state presentate le best practice e i progetti elaborati dalle classi di studenti della scuola superiore e degli istituti tecnici superiori di tutta la regione.

ALLINEATI CON TECNOLOGIE APPLE EDUCATION - Ringraziando per la partecipazione il team Apple, presente al Kilometro Rosso, l'assessore Aprea ha sintetizzato il positivo bilancio della recente missione istituzionale nella Silicon Valley, in Californa, dove ha incontrato il vice presidente di Apple Education, John Coach: "siamo avanti, allineati con le tecnologie di Apple education. Siamo gia' innovazione".

DIDATTICA DIGITALE - "Le due rivoluzioni, quella dell'utilizzo del digitale e l'evoluzione di internet, - ha sottolineato l'assessore Aprea - stanno cambiando il modo di educare. Noi ci siamo. Abbiamo abbandonato da tempo l'istruzione nozionistica, andiamo verso un nuovo modo di educare, questo ci e' stato chiaro fin dal 2013, anno di insegnamento della giunta guidata dal presidente Maroni".

L'IMPEGNO DI REGIONE LOMBARDIA - "Ringrazio il presidente Maroni - ha proseguito l'assessore Aprea - perche' da subito ha creduto nella rivoluzione che si e' poi concretizzata nella legge regionale 30 e ha sostenuto le iniziative che abbiamo messo in campo, come 'Generazione web', con 40 milioni per l'acquisto di dotazioni tecnologiche, un milione per la premialita', riservata alle scuole che hanno introdotto il maggior numero di innovazione nel minor tempo possibile, 3 milioni per la per formazione dei docenti". "Siamo riusciti a coinvolgere - ha proseguito Aprea - 1000 istituzioni, favorito la nascita di 100 reti sussidiarie e, ad oggi, disponiamo del 50% dei docenti delle scuole superiori formati".

NUOVA MISURA DESTINATA AI DOCENTI - "La giunta regionale - ha aggiunto Aprea - ha approvato una nuova misura per la formazione dei docenti: 1,4 milioni di euro per la didattica digitale, con nuovi coding (i codici informatici usati per l'insegnamento), la possibilita' di utilizzare la realta' virtuale e aumentata a scuola, il tinkering, con l'inserimento dei principi del pensiero computazionale nelle attivita' dell'offerta formativa, una migliore accessibilita' per chi ha disabilita', progetti per tutti gli ordini di scuola a partire dalla scuola dell'infanzia".

LA SILICON VALLEY E' QUI - "Grazie all'onorevole Bombassei - ha poi aggiunto Aprea - perche' insieme facciamo sistema e avremo grandi soddisfazioni e straordinari risultati se continueremo a lavorare insieme. Siamo noi la Silicon Valley".

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
            18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17            

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner