Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO: Martedì 19 Settembre  2017, ORE 11:50 - PROVERBIO: Aria settembrina fresco la sera e  la mattina.
UPDATED ON: Tuesday 19 September 2017, 13:50 Mecca time - 10:50 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 23/06/2017 alle 20:42:40 in Scienze

LOMBARDIA. RICERCA, DEL GOBBO: PREMIO DA 1 MILIONE A SCOPERTA PIU' INNOVATIVA PER SCIENZE DELLA VITA



VALORE PIU' ALTO DEL NOBEL, "INVESTIAMO PIU' DI TUTTI SU SVILUPPO"


Milano, 23 giugno 2017 -  Un premio internazionale Da 1 milione di euro - superiore a quello del Nobel - come riconoscimento all'attivita' di ricerca e innovazione nell'ambito delle "Scienze della vita". Lo ha istituito la Giunta regionale su proposta dell'assessore all'Universita', Ricerca e Open Innovation, Luca Del Gobbo, con lo scopo di riconoscere pubblicamente l'impegno e il talento di un ricercatore di fama internazionale. UN UNICUM NEL PANORAMA INTERNAZIONALE - Del Gobbo ha sottolineato l'unicita', nel panorama internazionale, della scelta della Lombardia: "Siamo l'unica regione al mondo che valorizza in modo cosi' significativo chi, raggiungendo risultati tangibili in termini di benefici, ha contribuito con le sue scoperte all'avanzamento della conoscenza scientifica e tecnologica con importanti ricadute sulla vita delle persone". La Lombardia, secondo Del Gobbo, si posizione cosi' "tra le istituzioni che piu' credono nel valore della ricerca e dell'innovazione quali leve indispensabili per migliorare la qualita' della vita. Le ricadute in termini di attrattivita' e autorevolezza internazionale sono evidenti: "siamo e saremo sempre di piu' il territorio in cui si scommette e si valorizza la ricerca, con un orizzonte che giustamente supera i confini regionali". LA CONSEGNA IN OCCASIONE DELLA 'GIORNATA DELLA RICERCA'- Il premio, denominato "Lombardia e' ricerca", sara' consegnato il prossimo 8 novembre, giorno che l'omonima Legge regionale 29/2106 ha istituito come "Giornata della Ricerca" e intitolato alla figura di Umberto Veronesi, di cui proprio in quella data ricorre il primo anniversario della scomparsa. 7 AREE DI INTERVENTO - Il regolamento approvato dalla Giunta individua sette aree in cui e' suddiviso l'ambito della "Scienza della vita", nelle quali i ricercatori hanno operato e realizzato la propria innovazione. La partecipazione al premio e' possibile solo se il ricercatore e' candidato da uno (o piu') dei primi 10 top scientists sulla base dell'H-Index della lista "top italian scientist" individuati per ciascuna area. Ogni top scientists puo' presentare al massimo 3 candidature (quindi un totale, al massimo, di 210 ricercatori). I dieci ricercatori che avranno ottenuto il maggior numero di preferenze parteciperanno alla selezione di una giuria esterna, anch'essa composta da top scientists, che decretera' il vincitore finale. Tre i principali requisiti che danno diritto alla partecipazione al premio: originalita', forza innovativa e impatto scientifico del lavoro di ricerca; collocazione nel panorama scientifico internazionale; potenziali di sviluppo del lavoro di ricerca con particolare riferimento all'impatto sulla qualita' della vita. Oltre al milione di euro, al vincitore finale sara' assegnata una scultura, fatta realizzare a proprio carico dalla Fondazione Veronesi, che rappresentera' il pensiero del suo fondatore.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner

banner

banner