Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO: Domenica 24 Settembre  2017, ORE 22:30 - PROVERBIO: Aria settembrina fresco la sera e  la mattina.
UPDATED ON: Monday 25 September 2017,  00:30 Mecca time - 21:30 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 11/07/2017 alle 11:46:22 in Divertimenti

Gara di Torte alla festa di Opera: la migliore sarà venduta in pasticceria



Domenica 16 luglio le vie del paese vecchio si vestiranno a festa e alle 17 l’atteso appuntamento con le torte


img


(mi-lorenteggio.com) Opera, 11 luglio 2017 – C’è ancora qualche giorno per decidere quale torta preparare e partecipare alla gara che caratterizzerà la quinta edizione dell’Antica Festa di Opera, la manifestazione risuscitata dal Sindaco Fusco dopo decenni di assenza. Dopo essere rimasta a lungo in soffitta, la festa che cade nella terza domenica di luglio è diventata uno dei momenti più attesi dell’estate operese: rievocando le tradizioni della festa, che si è tenuta fino a poco dopo la metà del secolo scorso, la manifestazione prevede bancarelle, giostre sorprese culinarie e il momento “clou” della giornata: la gara di torte. Rispetto agli scorsi anni, quest’anno, la torta realizzata dai “dilettanti”, ovvero tutti quei cittadini che aderiranno all’iniziativa e che fanno dolci per diletto, diventerà per un anno la torta della tradizione. Sarà, infatti, venduta nelle pasticcerie di Opera.




“Ogni anno questa festa della tradizione si arricchisce sempre più – spiega il sindaco, Ettore Fusco – quest’anno abbiamo l’ambizione di fare commercializzare il dolce che, per qualità ed estetica, risulterà vincitore della sfida. Le pasticcerie, infatti, riproporranno il dolce con il nome voluto dal vincitore ed i segreti che lo hanno reso migliore al gusto della giuria formata da me, un Assessore ed un pasticcere o chef professionista”. Domenica 16 luglio, grandi e piccini sono quindi invitati a partecipare alla manifestazione che vedrà per tutta la giornata bancarelle e attrazioni lungo le vie di una volta, dove un tempo c’era il vecchio paese: Manzoni, Cadorna e Dante in particolare. Alle 17, in via Dante, la V° edizione della gara di torte ed a seguire la merenda, con la degustazione delle torte in gara, le premiazioni per le due categorie: “Pasticceri per professione” e “Pasticceri per diletto” oltre la premiazione dei vincitori della gara di pesca del Gambero Killer in programma il sabato pomeriggio lungo le rogge sulla ciclabile tra Zerbo e Noverasco. A chiudere la festa, dopo avere cenato all’aperto in via Cadorna e Manzoni tra pizzerie e bar, una serata danzante in via Dante tra la Scuola elementare e la Chiesa.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner

banner

banner