Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Venerdì 19 Gennaio 2018, ORE 19:10 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Friday 19 Jenuary 2018,  21:10 Mecca time 18:10 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 11/07/2017 alle 11:46:22 in Divertimenti

Gara di Torte alla festa di Opera: la migliore sarà venduta in pasticceria



Domenica 16 luglio le vie del paese vecchio si vestiranno a festa e alle 17 l’atteso appuntamento con le torte


img


(mi-lorenteggio.com) Opera, 11 luglio 2017 – C’è ancora qualche giorno per decidere quale torta preparare e partecipare alla gara che caratterizzerà la quinta edizione dell’Antica Festa di Opera, la manifestazione risuscitata dal Sindaco Fusco dopo decenni di assenza. Dopo essere rimasta a lungo in soffitta, la festa che cade nella terza domenica di luglio è diventata uno dei momenti più attesi dell’estate operese: rievocando le tradizioni della festa, che si è tenuta fino a poco dopo la metà del secolo scorso, la manifestazione prevede bancarelle, giostre sorprese culinarie e il momento “clou” della giornata: la gara di torte. Rispetto agli scorsi anni, quest’anno, la torta realizzata dai “dilettanti”, ovvero tutti quei cittadini che aderiranno all’iniziativa e che fanno dolci per diletto, diventerà per un anno la torta della tradizione. Sarà, infatti, venduta nelle pasticcerie di Opera.




“Ogni anno questa festa della tradizione si arricchisce sempre più – spiega il sindaco, Ettore Fusco – quest’anno abbiamo l’ambizione di fare commercializzare il dolce che, per qualità ed estetica, risulterà vincitore della sfida. Le pasticcerie, infatti, riproporranno il dolce con il nome voluto dal vincitore ed i segreti che lo hanno reso migliore al gusto della giuria formata da me, un Assessore ed un pasticcere o chef professionista”. Domenica 16 luglio, grandi e piccini sono quindi invitati a partecipare alla manifestazione che vedrà per tutta la giornata bancarelle e attrazioni lungo le vie di una volta, dove un tempo c’era il vecchio paese: Manzoni, Cadorna e Dante in particolare. Alle 17, in via Dante, la V° edizione della gara di torte ed a seguire la merenda, con la degustazione delle torte in gara, le premiazioni per le due categorie: “Pasticceri per professione” e “Pasticceri per diletto” oltre la premiazione dei vincitori della gara di pesca del Gambero Killer in programma il sabato pomeriggio lungo le rogge sulla ciclabile tra Zerbo e Noverasco. A chiudere la festa, dopo avere cenato all’aperto in via Cadorna e Manzoni tra pizzerie e bar, una serata danzante in via Dante tra la Scuola elementare e la Chiesa.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
          19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16 17

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner