Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO: Domenica 24 Settembre  2017, ORE 22:30 - PROVERBIO: Aria settembrina fresco la sera e  la mattina.
UPDATED ON: Monday 25 September 2017,  00:30 Mecca time - 21:30 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 14/07/2017 alle 13:49:51 in Cronaca

NIENTE ALCOOL, LATTINE E VETRO IN PIAZZE E PARCHI: GIRO DI VITE ANCHE A OPERA



Per gli adulti che utilizzeranno le aree dei giochi per bambini nelle ore serali sono previste multe che variano da 50 a 500 euro


img


(mi-lorenteggio.com) Opera, 14 luglio 2017 – Contro gli schiamazzi notturni, contro le bottiglie di vetro abbandonate nei parchi che si trasformano in potenziali pericoli per bambini o animali, l’Amministrazione comunale ripresenta l’ordinanza estiva già rodata in passato. Con il provvedimento del Sindaco, che vuole garantire sicurezza e tranquillità ai cittadini, oltre il giusto rispetto dei luoghi e delle strutture pubbliche, il primo cittadino Ettore Fusco mette dei paletti. Per i trasgressori pizzicati a non rispettare i divieti multe salate da 50 a 500 euro. “Nel periodo estivo - spiega il sindaco Ettore Fusco - aumentano le lamentele che giungono in comune relative alla presenza di ragazzi che fino a tarda notte si fermano nei parchi non curanti dei danni che producono utilizzano le strutture e le aree dedicate ai bambini. Non abbiamo nulla contro chi beve o fuma, anche se la quantità di bottiglie e di mozziconi di sigarette dovrebbero allertare le loro famiglie per il danno alla salute, ma se non si gettano poi negli appositi cestini bottiglie di vetro e lattine, integre o meno, queste si in trasformano in potenziale pericolo per chi, quelle aree, le vive di giorno. Situazioni che non intendiamo più tollerare ed alle quali intendiamo mettere un freno”. Così, recependo le indicazioni della Prefettura in materia di safety e security ed utilizzando i regolamenti comunali, gli uffici hanno emesso un’ordinanza riassuntiva delle norme di civile convivenza per il periodo che prevede, dal 15 luglio al 30 settembre, il divieto di utilizzo delle aree gioco dalle ore 23 alle 7, per i ragazzi con più di 14 anni di età ed il divieto di consumo delle bevande alcooliche o superalcoliche in contenitori di vetro o lattine dopo le ore 19 e fino alle 7 del mattino per le vie e le piazze della città o nei parchi pubblici. Questo anche per evitare problemi di ordine pubblico e di degrado legati al consumo di cibi e bevande d’asporto per vie, piazze e parchi pubblici che spesso non trovano la giusta collocazione nei cestini. “Opera è una città che offre numerose occasioni di svago per qualsiasi fascia di età - spiega il sindaco - ci sono locali dove divertirsi e bere quello che si vuole, spazi verdi in cui rilassarsi e chiacchierare ma anche aree adatte ai più piccoli che è giusto preservare. Chi fa parte della comunità deve avere rispetto di tutto e tutti: dalle persone ai luoghi”. E’ proprio a 24 ore dall’emissione dell’ordinanza l’ennesima festa che porterà ancora molti cittadini a godere le strade della Città. Domenica per tutto il giorno bancarelle, giostrine ed eventi tra cui la gara di torte nel pomeriggio, la notte bianca nelle vie del paese vecchio con possibilità di mangiare e bere nelle vie Dante e Cadorna e la serata danzante davanti al Comune. “Vogliamo che i nostri giovani, le famiglie e l’intera comunità possano divertirsi e socializzare – conclude il Sindaco Fusco – ma in modo civile, educato, rispettoso di tutti e possibilmente senza eccedere”.

V. A.

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner

banner

banner