Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO: Lunedì 21 Agosto 2017, ORE 22:50 - PROVERBIO: Per san Rocco la rondine fa fagotto.
UPDATED ON: Tuesday  22 August 2017,  00:50 Mecca time - 21:50 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 06/08/2017 alle 19:17:04 in Sport

Campionato Europeo Trial. Emma Bristow si aggiudica a Lazzate (Monza e Brianza) il titolo europeo femminile



Il francese Hugo Dufrese supera Linus Almthen ed è campione Youth


img
Emma Bristow (GBR Sherco) - (foto di Roberto Grande)


(mi-lorenteggio.com) Lazzate, 6 agosto 2017 - Una conferma ed un colpo di scena sul podio della prima giornata di trial europeo organizzato dal Moto Club Lazzate: nella canicola di un sabato con temperature attorno ai 40 gradi, a mettere a segno il risultato pronosticato è stata la britannica Emma Bristow (Sherco), che conquistando qui in Brianza sua la terza vittoria stagione su quattro gare disputate, ha vinto l’European Women’s Championship precedendo in classifica la tedesca Theresa Bauml (Beta), oggi seconda in gara, ed la norvegese Inveig Hakonsen (Beta), terza in gara in gara ed in campionato. Nei due giri sulle 14 zone realizzate tra l’abitato di Lazzate ed il poco distante Campo Scuola Trial Cesarino Monti, la Bristow ha sbagliato poco, segnando un 5 e due 3 nel primo passaggio, ma recuperando con un secondo giro quasi perfetto, con un totale personale di 14 penalità a fine gara. Stesso copione per la rivale Theresa Bauml, che ha chiuso il primo giro con un punteggio alto ed ha recuperato nel secondo giro, concludendo però a quota 24 penalità. Emma Bristow (GBR Sherco) Cinquantatré le penalità per la concorrente della Norvegia Hakonsen, e 65 per la estone Keiti Meier (Gas Gas), che segna con il quarto posto odierno il suo miglior risultato di stagione, a pari penalità con la piemontese Alex Brancati (Beta Top Trial Team), quinta a fine campionato.




Alex Brancati (ITA Beta) - foto Roberto Grande

Sfortunata, invece, l’altra italiana in gara Martina Gallieni (TRS), costretta al ritiro dopo una caduta. Alex Brancati (ITA Beta) Se tutto è andato come previsto nella femminile, tutto alla rovescia, invece, per lo svedese Linus Almthen (Scorpa) che si presentava stamattina al via in testa alla classifica provvisoria della Youth (piloti dai 12 ai 16 anni) con un vantaggio di cinque punti du Hugo Dufrese (FRA Gas Gas): il caldo terribile ha giocato davvero un brutto scherzo al pilota scandinavo, che già dalle prime zone ha cominciato a commettere errori causa crampi muscolari che sono continuati poi per tutta la gara, tanto da concludere con un totale di 93 penalità, addirittura in ottava posizione. A vincere la giornata è stato Dufrese, che ha infilato il suo secondo successo di stagione dopo quello di fine maggio in Lettonia, ed ha conquistato così il titolo continentale Youth precedendo in classifica proprio Almthen, il quale si è potuto consolare con il gradino d’onore della stagione 2017. Si chiudono così le sfide delle classi Youth e femminile, e Lazzate si prepara per la seconda giornata di trial europeo, che vedrà in gara i piloti della Over40, la Junior Cup ed il Campionato Europeo. Devo ringraziare tutti i soci del club e tutti coloro che stanno collaborando – ha detto a fine giornata il presidente del Moto Club Lazzate Donato Monti - perché operare sotto questo sole e queste temperature è veramente difficile. Sono soddisfatto dell’ottima riuscita di questa prima giornata, che ha ottenuto il plauso della Commissione Internazionale FIM Europe e di tutti gli addetti ai lavori. Un grazie particolare al Comune di Lazzate e la struttura GAL che ha messo a disposizione tutti i locali che stanno ospitando l’organizzazione. Domani si replica con una giornata ancora molto importante; attendiamo – incrociando le dita - anche il risultato del nostro pilota Manuel Copetti in gara nella Junior Cup!

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
    22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20      

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner