Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO: Martedì 24 Ottobre  2017, ORE 06:45 - PROVERBIO: Se Ottobre è piovarolo, è pure fungarolo..
UPDATED ON: Tuesday 24 October 2017,  08:45 Mecca time - 05:45 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 08/08/2017 alle 18:05:25 in Cultura

LOMBARDIA. CULTURA, CAPPELLINI: ULTERIORI 533.000 EURO PER 76 NUOVE INIZIATIVE



FINANZIATI PROGETTI DI QUALITA' IN TUTTI I TERRITORI LOMBARDI


(mi-lorenteggio.com) Milano, 08 agosto 2017 - "Con questo bando, destinato a progetti di promozione educativa e culturale, sosteniamo 76 iniziative per un investimento complessivo di 533.000 euro, grazie al quale prosegue il nostro percorso di sostegno al fermento culturale che sta caratterizzando la nostra Regione". Con queste parole l'assessore alle Culture, Identita' e Autonomie di Regione Lombardia, Cristina Cappellini, annuncia l'esito del nuovo bando regionale sulla promozione educativa e culturale pubblicato sul Bollettino Ufficiale di Regione Lombardia.

UN FANTASTICO 'ANNO DELLA CULTURA IN LOMBARDIA' - "E' sicuramente un anno fantastico per la cultura in Lombardia - ha dichiarato l'assessore - che testimonia, una volta di piu', quanto Regione Lombardia ritenga fondamentale investire in tutti gli ambiti culturali. Grazie a questo bando regionale saranno sostenuti 76 progetti in tutti i territori lombardi". IN ARRIVO ULTERIORI RISORSE - "Posso gia' anticipare - ha sottolineato l'assessore - che nei prossimi giorni annunceremo nuovi progetti che andremo a finanziare con altri bandi, le cui graduatorie sono in via di definizione. Finanziamenti importanti per il cinema, la musica, la danza, i musei, i sistemi bibliotecari e gli archivi". "Un fermento culturale straordinario - ha continuato l'assessore Cappellini - caratterizza la nostra Lombardia e i nostri territori lo stanno vivendo in pieno".

IN LOMBARDIA TANTE REALTA' RENDONO LEADER LA NOSTRA REGIONE - "In questi anni - ha concluso l'assessore Cappellini - ho conosciuto tante realta' che fanno un lavoro importantissimo per rendere la Lombardia Regione leader anche in ambito culturale e a queste va tutto il nostro plauso".

Per la provincia di Sondrio, e' stata finanziata la nona edizione del Festival di Jazz e contemporanea che si svolgera' a Piateda dal 2 luglio al 18 agosto. In tutto si svolgeranno 19 concerti con 70 musicisti nei percorsi pedonali e ciclabili per favorire l'aggregazione spontanea.
La provincia di Monza e della Brianza ha ricevuto contributi per 30.000 euro. Saranno utilizzati per l'iniziativa 'Ville aperte in Brianza' nei tre fine settimana dal 16 settembre all'1 ottobre, con eventi, spettacoli e incontri. Contributi andranno anche al Consorzio Villa Reale e Parco di Monza per il progetto 'Reggia di Monza per la Cultura: Spettacoli Reali' con performance teatrali e musicali in occasione dei 240 anni dalla posa della prima pietra. Il filo conduttore sara' la promozione delle piu' importanti opere musicali presentate in forma contemporanea, previsti tre spettacoli teatrali.

Anche Pavia tra le province finanziate dal bando regionale 'promozione educativa e culturale'. Meritevole di contributo il progetto 'Cultura al centro - leggende di mezz'estate: gioco teatrale itinerante' presentato dall'associazione 'Artemista'. L'iniziativa, che si sviluppera' a Spessa Po, si concentrera' sul recupero di leggende popolari per realizzare spettacoli itineranti di rievocazioni storiche e giochi con la partecipazione attiva degli spettatori.

Alla provincia di Mantova sono stati assegnati 11.000 euro. In particolare, e' stata finanziata la rievocazione storica dell'ottocentenario della riedificazione del borgo di Canneto sull'Oglio con convegni su analisi del periodo storico, pubblicazione degli atti, visite guidate, letture di poesie dialettali con musica, sulla storia e cultura del paese. Prevista la realizzazione di una medaglia bronzea a tiratura limitata e annullo postale su cartoline Poste Italiane. Finanziata anche Alkemica societa' cooperativa sociale onlus per 'MantovaScienza 2017' che propone dieci giorni di incontri, film, laboratori e dibattiti su temi scientifici di interesse collettivo per stimolare l'attenzione verso le piu' attuali scoperte e ricerche di interesse generale e di sensibilizzare la scuola, attraverso una didattica esperienziale ed innovativa, a porre una particolare attenzione nei riguardi delle Scienze. Ha ricevuto contributi anche Donnextra' onlus per il progetto 'Rigoletto alla Corte dei Gonzaga' con percorsi intrecciati fra realta' e leggenda con la presenza di Urban Knitting, una forma innovativa di arte di strada che utilizza la maglia e l'uncinetto per esposizioni e performance temporanee che 'vestono' installazioni/arredi urbani per abbellirli.

Anche Lodi avra' un finanziamento di Regione Lombardia sul bando promozione educativa e culturale. Il contributo andra' all'associazione 'La Lira di Orfeo' per il progetto che prevede la riscoperta di manoscritti musicali inediti nell'archivio Musicale di Maria Hadfie. Sono previsi anche seminari con audizione, e masterclass che si svolgeranno nella sede della Fondazione e un concerto finale.

Alla provincia di Lecco sono stati assegnati 15.000 euro. In particolare, e' stata finanziata l'associazione Teatro Invito per il progetto 'I Luoghi dell'Adda', che si caratterizza per essere una rassegna di 16 spettacoli teatrali e musicali anche con testi in lingua lombarda in luoghi di importante significato architettonico e paesaggistico, ville, piazze, cascine, conventi, monasteri, centri storici, parchi nei Comuni sul corso dell'Adda. Alcuni spettacoli saranno itineranti sul greto del fiume o sul fiume stesso, a bordo dell'imbarcazione Addarella. Meritevole di contributo regionale anche il progetto Villa Greppi: Brianza terra di cultura del Consorzio Brianteo Villa Greppi. Nello specifico si tratta di visite guidate, conferenze/incontri, premiazioni, in siti di pregio della Brianza (come ad es. Villa Greppi), eventi dedicati all'inferno di Dante e incontri con autori contemporanei legati al territorio. Ultimo progetto finanziato e' stato presentato dalla Cooperativa 'Liberi Sogni' e si articola in mostre a tema 'il territorio in cui viviamo', realizzazione di eventi culturali volti al recupero della memoria storica e delle tradizioni del territorio, produzione di uno spettacolo di musica/narrazione, ispirato alla Filanda.

Alla provincia di Cremona sono stati assegnati 28.000 euro. In particolare, e' stata finanziata la Fondazione San Domenico di Crema per la mostra 'Gli artisti di ieri e l'arte terapeutica per il domani' in programma dal 9 al 23 settembre. Si tratta di prodotti artistici realizzati da autori affetti da autismo e da artisti per una sinergia fra le tecniche espressive. Manifestazioni fatte con il supporto dell'alternanza scuola-lavoro, guide formate e esperti di arte terapeutica. A Cremona e' stata finanziata l'Associazione culturale Tapirulan per la mostra internazionale di illustratori contemporanei che si svolgera' dal 1° luglio al 31 dicembre. Meritevole di contributo regionale anche la mostra Giuseppe Diotti 'primo pittore lombardo' e itinerari diotteschi in Lombardia' che si svolgera' a Casalmaggiore. Verranno esposte circa 120 opere di Giuseppe Diotti fra dipinti, disegni, cartoni, stampe e documenti provenienti da collezioni pubbliche e private. Un contributo economico anche al Comune di Soncino per una serie di iniziative ed eventi: dalla rievocazione storica della battaglia di Soncino alla presentazione di opere di arte contemporanea.

Alla provincia di Como sono stati assegnati 36.000 euro. In particolare, sono state finanziate l'associazione Arte&Arte Aps di Como per il progetto Borderline 2017 Miniartextil, rassegna annuale dedicata alla fiber art presso la spazio Antonio Ratti, con iniziative collaterali quali visite guidate specifiche per le scuole di ogni ordine e grado, appuntamenti specifici per artisti, galleristi, designer e architetti. Contributi sono andati all'associazione Culturale Parolario per l'ultima edizione di 'Parolario 2017'. Sempre a Como, e' stato finanziato il 'Festival internazionale di poesia Europa in versi. Poesia, scienza e tecnologia' organizzato dalla Casa di poesia di Como e la mostra 'Prima di Como. Nuove scoperte archeologiche dal territorio', iniziativa del Comune di Como che si svolgera' dal 29 settembre al 12 novembre. Per la provincia di Como invece e' stato finanziato l'iniziativa 'Sotto il segno del Liberty 2.0' del Comune di Cernobbio che prevede percorsi formativi e laboratori didattici basati sullo storytelling per la valorizzazione del patrimonio culturale, anche immateriale, e il Museo didattico della Seta di Como. Sono previsti otto incontri che si svolgeranno dal 1° settembre al 31 dicembre. Finanziato anche il progetto 'CanzoCultura a 360 gradi' dell'associazione 'Nonsoloturismo' che prevede eventi teatrali e letterari.

Alla provincia di Brescia sono stati assegnati 106.000 euro. In particolare, i contributi sono andati alla Fondazione Brescia Musei per la mostra al Museo di Santa Giulia dedicata a Lawrence Ferlinghetti, poeta, editore e agitatore culturale americano di origini bresciane, nel panorama letterario degli anni Cinquanta e Sessanta, in particolare all'interno del movimento della Beat Generation; all'associazione culturale 'Il senso e il suono' per il Festival del Vittoriale con spettacoli di musica, danza e teatro e premio di poesia di ispirazione dannunziana, in collaborazione con Universita' Bocconi e Ca' Foscari per il coinvolgimento di studenti; all'associazione culturale 'Cieli vibranti' per la valorizzazione dei beni culturali tramite la musica con la messa a disposizione di pianoforti nei centri storici, lezioni e concerti collettivi e attivita' di musicoterapia effettuate da giovani professionisti under 35 a favore di disabili. Tra le altre iniziative che hanno ricevuto fondi regionali anche l'associazione musicale Gasparo da Salo' per il progetto Filarmonica del Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo; l'associazione culturale 'Amici di Palazzo Martinengo' per la mostra 'Da Hayez a Boldini. Anime e volti della pittura italiana dell'Ottocento' con l'esposizione di cento opere provenienti da collezioni pubbliche e private sia italiane sia estere, che ha permesso di scoprire i capolavori dei maestri del neoclassicismo, del romanticismo, dei macchiaioli, della scapigliatura e del divisionismo; Autismart Onlus per 'Enredadas - El tiempo la muerte el amor' con iniziative che comprendono esposizione di arti grafiche, una piattaforma di scambio culturale, eventi nel campo delle diverse arti, rivolte in particolare a giovani autistici; Residenza Idra - Independent per 'Drama Wonderland Critic', festival in cui i giovani imparano ad essere cittadini attivi. Contributi sono andati anche alla Fondazione 'Filosofi lungo l'Oglio', Festival filosofico con performance collaterali, interventi di rilievo, tra i quali Massimo Cacciari. Si sviluppa in numerosi paesi all'interno delle province di Brescia e Cremona; a Teatro 19 per 'Metamorfosi - scena mentale in trasformazione', Festival multidisciplinare con performance teatrali che coinvolgono persone con disabilita' psichica, laboratori di ricerca teatrale con attori professionisti, proiezione di film e convegni su teatro e salute mentale; all' Associazione Piccolo Parallelo Cecchi - Zappalaglio per Odissea 17 - Festival della Valle dell'Oglio, un evento itinerante di teatro, musica e incontri che si svolge dal 2001 in tredici comuni lungo il fiume Oglio con performance di spettacoli teatrali, spettacoli musicali. A Gardone Valtrompia e' stata finanziata 'Gardone Capannone Alture Festival', con appuntamenti culturali, sociali (con attenzione a disabilita'), ricreativi e ambientali, che evidenziano l'identita' locale; ad Adro l'associazione Culturale Historia Viva per 'Samhain le Notti degli Antichi', festival con ricostruzione storiche, concerti in lingua lombarda, danze tradizionali e folk, laboratori di archeologia, visite guidate nelle cantine della Franciacorta con percorsi di cultura rurale ed enogastronomia, antiche arti marziali lombarde, esposizioni artigianali. Interazioni sensoriali con manufatti dedicate anche a persone diversamente abili. Simposio della lingua lombarda orientale.

Alla provincia di Bergamo sono stati assegnati 71.300 euro. In particolare, sono state finanziate l'Associazione che organizza la XV edizione di BergamoScienza, il Festival in programma dal 30 settembre al 15 ottobre il cui obiettivo e' la divulgazione scientifica in Lombardia e in Italia; Arketipos, organizzatrice di 'I Maestri Del Paesaggio - International Meeting' che dal 7 al 24 settembre proporra' convegni, concorsi fotografici, musica, allestimenti, percorsi di land-art, laboratori per bambini, spettacoli di danza sul tema dell'ambiente; l'associazione 'InAtto', promotrice di 'Desidera 2017, Dare Voce alla Bellezza', con un palinsesto di 18 spettacoli dal vivo in luoghi suggestivi della provincia su ricorrenze religiose, classici della letteratura e commedia dell'arte e due percorsi formativi per una riscoperta delle forme linguistiche antiche e dialettali, sulla Commedia dell'arte in collaborazione con l'Universita' di Bergamo nelle localita' del turismo estivo Bergamo. Tra le altre iniziative finanziate, 'I progetti dell'arco per Napoleone a Bergamo dell'architetto Giacomo Quarenghi' proposti dall'Universita' degli Studi di Bergamo; l'associazione Alfredo Piatti che organizza il Festival Violoncellistico Internazionale 'Alfredo Piatti' - XII Edizione, unico festival italiano interamente dedicato al violoncello; il Centro Didattico culturale del Civico Museo Archeologico di Bergamo per 'Archeducando' che promuove la conoscenza delle realta' archeologiche locali sul tema dell'alimentazione nell'antichita'; l'associazione 'Spazio autismo' per la formazione musicale orchestrale per adolescenti e giovani anche con problemi di autismo e disabilita' cognitiva; l'associazione culturale 'A levar l'ombra da terra' che propone reading musicali, spettacoli di danza e proiezioni cinematografiche presso gli spazi aperti delle Biblioteche del sistema bibliotecario di Bergamo, con l'obiettivo di diffondere contenuti culturali e promuovere la lettura. A Canonica d'Adda e' stata finanziata Plebs Pontis Aureoli - La Millenaria Pieve Abduana di San Giovanni Evangelista con una mostra multimediale (video, fotografie, dipinti, reperti, documenti...) dell'antica Pieve di Pontirolo (oggi Canonica d'Adda), conferenze e una performance teatrale. Contributi anche per l'associazione 'Vecchia Bergamo' che organizza il XXV Festival Organistico Internazionale 'Citta' di Bergamo'; Aida (Associazione interdisciplinare delle arti) per 'Sorseggiare cultura', con 5 spettacoli teatrali, una proiezione di film nelle Cantine di Scanzorosciate (cantine di Moscato) e incontri di formazione per valorizzare il patrimonio culturale, l'attrattivita' e le specificita' del territorio; 'inChiostro. itinerari e incontri d'arte' (Associazione culturale senza scopi di lucro) che favorisce, attraverso contenuti audio-visivi di carattere storico-artistico e la loro condivisione tramite social network, un approccio accessibile anche ai disabili ai beni culturali; congregazione della Misericordia Maggiore di Bergamo - MIA L'Officina dello storico di Bergamo - Laboratorio di ricerca e di didattica delle fonti documentarie, artistiche e del territorio; la 'Scatola delle Idee', Bergamo 'Fuori le Mura 2017 - L'anno Culturale' con la manifestazione denominata "il muro" , una mostra al Centro Piacentiniano , proiezioni cinematografiche e una manifestazione chiamata "libro" presso il Gamec (Galleria d'arte moderna e contemporanea). Gli eventi saranno realizzati in spazi culturali di pregio e in luoghi pubblici per il coinvolgimento di pubblico inconsapevole. E' prevista anche l'alternanza scuola lavoro.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner


banner