Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO: Lunedì 21 Agosto 2017, ORE 22:50 - PROVERBIO: Per san Rocco la rondine fa fagotto.
UPDATED ON: Tuesday  22 August 2017,  00:50 Mecca time - 21:50 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 12/08/2017 alle 10:36:27 in Cultura

LOMBARDIA. CULTURA: ALTRI 3 MLN DI EURO PER MUSICA, DANZA, CINEMA, FESTIVAL E TEATRI



L'ASSESSORE CAPPELLINI: "PER ANNO CULTURA INVESTIMENTI SUPERIORI AI 50 MILIONI DI EURO". LE SCHEDE PER PROVINCIA


img
L'Assessore Cristina Cappellini


(mi-lorenteggio.com) Milano, 12 agosto 2017 -  "Dopo i finanziamenti comunicati nei giorni scorsi e destinati ai siti Unesco, alle aree archeologiche, al patrimonio immateriale e alla promozione educativa e culturale, oggi ufficializziamo un nuovo riparto di oltre 3.000.000 di euro, grazie ai quali andremo a finanziare importanti realta' lombarde che operano nel campo del teatro, della musica, della danza, del cinema e dell'audiovisivo. Risorse importanti e concrete che rientrano nell'investimento complessivo di oltre 50.000.000 di euro che, con un grande sforzo economico, abbiamo messo in campo per l''Anno della Cultura in Lombardia', avviato lo scorso 29 maggio". Cosi' l'assessore regionale alle Culture, Identita' e Autonomie Cristina Cappellini ha annunciato gli ulteriori contributi economici per la cultura messi a disposizione dalla Regione.

QUASI 2,5 MILIONI DI EURO PER I TEATRI LOMBARDI - "Ammonta a 2.495.790 euro - ha continuato l'assessore Cappellini - il contributo complessivo destinato ai teatri lombardi convenzionati con Regione Lombardia e ai circuiti teatrali". "Questo strumento - ha proseguito - ci permette di sostenere l'attivita' dei teatri di tradizione in tutta la Regione e di garantire un sistema di finanziamento adeguato sia ai teatri delle grandi citta', sia a quelli di provincia, che rappresentano realta' molto interessanti, oltre che dei punti di riferimento sociali importantissimi per le nostre comunita'".

CIRCA 400.000 EURO PER MUSICA E DANZA - "Sono circa 400.000 euro, per la precisione 399.200 euro, - ha spiegato l'assessore Cappellini - i contributi destinati ai settori della musica e della danza, per soggetti convenzionati e Festival che si svolgono sul territorio lombardo". "Sono state finanziate - ha continuato - diverse realta' molto differenti tra loro ma che godono tutte della stessa importanza: compagnie locali e soggetti riconosciuti anche a livello internazionale".

130.000 EURO PER I FESTIVAL CINEMATOGRAFICI - "130.000 euro - ha ricordato l'assessore Cappellini - sono stati assegnati a realta' che promuovono festival e progetti nel campo del cinema e dell'audiovisivo. Nei prossimi giorni, a proposito di cinema, renderemo noti anche gli esiti di un altro bando, quello della Lombardia Film Commission, destinato a sostenere le produzioni cinematografiche sul suolo lombardo".

MILANO

Alla citta' di Milano e alla sua provincia sono stati assegnati 1,6 milioni di euro per 43 progetti di valorizzazione della cultura cinematografica e dello spettacolo. "Regione Lombardia - ha spiegato l'assessore Cappellini - e' da sempre impegnata nel sostenere progetti che mirano a promuovere la fruizione dello spettacolo come fattore di aggregazione e di sviluppo economico e sociale dei cittadini e del territorio di appartenenza". "Sosteniamo - ha proseguito Cappellini - progetti e iniziative finalizzati alla promozione educativa e culturale, alla promozione delle attivita' cinematografiche e audiovisive, della musica, della danza e dei complessi bandistici".

TEATRO - Con i fondi riservati alle attivita' teatrali, il territorio di Milano e provincia ha ricevuto 729.500 euro. In particolare, hanno ricevuto contributi la societa' cooperativa Teatro dell'Elfo (109.000 euro), il Teatro Franco Parenti (91.000), Fondazione Palazzo Litta (60.000), Teatro del Buratto (58.000), Teatro de 'Gli incamminati' (55.000) Associazione Grupporiani (Carlo Colla e figli, 44.000), Tieffe Teatro Menotti Milano (55.000), Elsinor (Centro di produzione teatrale che gestisce il Teatro Sala Fontana e Teatro Stabile d'Innovazione 46.000), Centro d'arte contemporanea Teatro Carcano (30.000), Fondazione CRT/Teatro dell'Arte (37.000), Associazione Teatrale Indipendente per la Ricerca (ATIR)- Teatro Ringhiera di Milano (33.000), Associazione Teatro della cooperativa (34.000), La Bilancia (25.000), 'Teatro I' (21.500), Accademia dei filodrammatici (20.500), Pacta - arsenale dei teatri (10.500). MUSICA E DANZA - Per quanto concerne l'attivita' di festival di musica e danza di rilevanza regionale, Milano ha ricevuto 102.000 euro: al Festival Milano Oltre (danza) sono andati 45.000 euro, a Danae Festival XIVII edizione (danza), 15.000 euro, al Festival 'Salvatore Sciarrino. Lettere dagli antipodi' (Musica) euro 42.000. A sostegno delle attivita' di musica e danza per Milano e provincia sono stati stanziati 161.000 euro cosi' ripartiti: Associazione Didstudio (6.000), Fattoria Vittadini (5.000), Coperatica delle Arti e delle Corti (7.000), 'Serate Musicali' (12.000), Divertimento Ensemble (12.000), Societa' del quartetto (20.000), Fondazione Gioventu' Musicale d'Italia (10.000), Balletto di Milano (12.000), Conservatorio G. Verdi (7.000), Associazione AGON (7.000), Fondazione Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi (12.000), Scuole Civiche di Milano (Danza, 7.000), associazione culturale La Cappella Musicale MI (13.000), associazione culturale Sentieri Selvaggi (Musica, 5.000), Fondazione 'Accademia d'Arti e Mestieri dello Spettacolo Teatro alla Scala' per 'I Concerti dell'Accademia al ridotto dei palchi Teatro alla Scala' (8.000), Fondazione Societa' dei Concerti (18.000).

CINEMA - Per quanto riguarda i contributi destinati alle iniziative di promozione della cultura cinematografica e audiovisiva, per Milano e provincia sono stati stanziati 48.500 euro cosi' suddivisi: Associazione Generale Italiana dello Spettacolo - Unione Regionale Della Lombardia per 'Le vie del cinema. I film dai festival internazionali di Cannes, Locarno, Venezia e Torino a Milano' (19.000), A.I.A.C.E. INVIDEO Festival internazionale di video e cinema oltre (6.000), Associazione Centro Orientamento Educativo (COE) per il Festival del Cinema Africano, d'Asia e America Latina (11.000), Sguardi Altrove, associazione culturale senza scopo di lucro (6.000), Filmmaker, associazione per la promozione del prodotto audiovisivo d'innovazione (6.500).

SPETTACOLI DAL VIVO - I contributi relativi alle attivita' dei circuiti 'Lombardia spettacoli dal vivo' per Milano e provincia ammontano a 31.500 euro cosi' suddivisi: 16.000 al Comune di Abbiategrasso, 15.500 andranno al Comune di Legnano.

OPERA LOMBARDIA - Nell'ambito delle convenzioni con i teatri di tradizione - Opera Lombardia sono stati assegnati 560.000 euro ai 'Pomeriggi musicali'.

Alla provincia di Sondrio sono stati assegnati 31.000 euro. "Regione Lombardia - ha spiegato l'assessore Cappellini - e' da sempre impegnata nel sostenere progetti che mirano a promuovere la fruizione dello spettacolo come fattore di aggregazione e di sviluppo economico e sociale dei cittadini e del territorio di appartenenza". "Sosteniamo - ha proseguito Cappellini - progetti e iniziative finalizzati alla promozione educativa e culturale, alla promozione delle attivita' cinematografiche e audiovisive, della musica, della danza e dei complessi bandistici". Nell'ambito di queste prerogative, il territorio di Sondrio ha ricevuto 31.000 euro. In particolare, per i circuiti dello spettacoli dal vivo il Comune di Sondrio ricevera' la somma di 22.000 euro. Fanno parte del progetto 3 enti. Per quanto concerne le iniziative per la promozione della cultura cinematografica e audiovisiva, nella provincia di Sondrio arriveranno ulteriori 9.000 euro per il 'Sondrio Festival 2017 - Mostra Internazionale dei documenti sui parchi - dallo schermo alla realta''. Il progetto e' stato presentato dall'Associazione ASSOMIDOP - Mostra Internazionale dei Documentari sui Parchi.

MANTOVA


Alla citta' di Mantova sono stati assegnati 91.000 euro per 5 progetti di valorizzazione della cultura cinematografica e dello spettacolo. "Regione Lombardia - ha spiegato l'assessore Cappellini - e' da sempre impegnata nel sostenere progetti che mirano a promuovere la fruizione dello spettacolo come fattore di aggregazione e di sviluppo economico e sociale dei cittadini e del territorio di appartenenza". "Sosteniamo - ha proseguito Cappellini - progetti e iniziative finalizzati alla promozione educativa e culturale, alla promozione delle attivita' cinematografiche e audiovisive, della musica, della danza e dei complessi bandistici".

TEATRO - Con i fondi riservati alle attivita' teatrali, il territorio di Mantova ha ricevuto 18.500 euro per 'Il teatro all'improvviso ' societa' cooperativa.

MUSICA E DANZA - Per quanto concerne l'attivita' di festival di musica e danza Mantova ha ricevuto 28.000 cosi' suddivisi: Orchesta della Camera di Mantova, 21.000 euro per la 'Stagione concertisitica 2017': Associazione Societa' della Musica, 7.000 euro per 'Mantova Musica 2017'.

CINEMA - Per quanto riguarda i contributi destinati alle inziative di promozione della cultura cinematografica e audiovisiva, per Mantova e provincia sono stati stanziati 4.500 euro al Ciurcolo cinematografico 'Il cinema del carbone' per 'Carbone young'.

SPETTACOLI DAL VIVO - I contributi relativi alle attivita' dei circuiti 'Lombardia spettacoli dal vivo' per Mantova e provincia ammontano a 40.000 euro destinati al Comune.

LECCO


Alla citta' di Lecco sono stati assegnati 71.500 euro per 3 progetti di valorizzazione della cultura cinematografica e dello spettacolo. "Regione Lombardia - ha spiegato l'assessore Cappellini - e' da sempre impegnata nel sostenere progetti che mirano a promuovere la fruizione dello spettacolo come fattore di aggregazione e di sviluppo economico e sociale dei cittadini e del territorio di appartenenza". "Sosteniamo - ha proseguito Cappellini - progetti e iniziative finalizzati alla promozione educativa e culturale, alla promozione delle attivita' cinematografiche e audiovisive, della musica, della danza e dei complessi bandistici".

TEATRO - Con i fondi riservati alle attivita' teatrali, il territorio di Lecco e provincia 45.500 euro cosi' suddivisi: all'associazione culturale 'Scarlattina e progetti' di Santa Maria Hoe', 25.000; all'associazione Teatro invito di Lecco 20.500 euro.

MUSICA E DANZA - Per quanto concerne l'attivita' di festival di musica e danza Lecco ha ricevuto 4.000 euro assegnati ad Agimus per la rassegna 'Percorsi musicali in Lombardia'.

SPETTACOLI DAL VIVO - I contributi relativi alle attivita' dei circuiti 'Lombardia spettacoli dal vivo' per Lecco e provincia ammontano a 22.000 euro destinati al Comune. Alla citta' di Lecco sono stati assegnati 71.500 euro per 3 progetti di valorizzazione della cultura cinematografica e dello spettacolo. "Regione Lombardia - ha spiegato l'assessore Cappellini - e' da sempre impegnata nel sostenere progetti che mirano a promuovere la fruizione dello spettacolo come fattore di aggregazione e di sviluppo economico e sociale dei cittadini e del territorio di appartenenza". "Sosteniamo - ha proseguito Cappellini - progetti e iniziative finalizzati alla promozione educativa e culturale, alla promozione delle attivita' cinematografiche e audiovisive, della musica, della danza e dei complessi bandistici".

TEATRO - Con i fondi riservati alle attivita' teatrali, il territorio di Lecco e provincia 45.500 euro cosi' suddivisi: all'associazione culturale 'Scarlattina e progetti' di Santa Maria Hoe', 25.000; all'associazione Teatro invito di Lecco 20.500 euro. MUSICA E DANZA - Per quanto concerne l'attivita' di festival di musica e danza Lecco ha ricevuto 4.000 euro assegnati ad Agimus per la rassegna 'Percorsi musicali in Lombardia'.

SPETTACOLI DAL VIVO - I contributi relativi alle attivita' dei circuiti 'Lombardia spettacoli dal vivo' per Lecco e provincia ammontano a 22.000 euro destinati al Comune.

BRESCIA

Alla citta' di Brescia e alla sua provincia sono stati assegnati 292.700 euro per 43 progetti di valorizzazione della cultura cinematografica e dello spettacolo. "Regione Lombardia - ha spiegato l'assessore Cappellini - e' da sempre impegnata nel sostenere progetti che mirano a promuovere la fruizione dello spettacolo come fattore di aggregazione e di sviluppo economico e sociale dei cittadini e del territorio di appartenenza". "Sosteniamo - ha proseguito Cappellini - progetti e iniziative finalizzati alla promozione educativa e culturale, alla promozione delle attivita' cinematografiche e audiovisive, della musica, della danza e dei complessi bandistici". TEATRO - Con i fondi riservati alle attivita' teatrali, il territorio di Brescia ha ricevuto 20.500 euro assegnati a 'Il Telaio - Societa' Cooperativa Sociale Onlus.

MUSICA E DANZA - Per quanto concerne l'attivita' di festival di musica e danza di rilevanza regionale, Brescia ha ricevuto 47.200 euro per il 54° Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo intitolato 'Beethoven e Napoleone. La Musica, tra ideali e potere'. Sono stati erogati ulteriori 22.000 euro, nell'ambito delle attivita' di musica e danza, a 'Puzzle danza' (15.000) e a 'Girovangando in musica' (7.000).

CINEMA - Per quanto riguarda i contributi destinati alle iniziative di promozione della cultura cinematografica e audiovisiva, per Brescia e provincia sono stati stanziati 20.000 euro cosi' suddivisi: Fondazione Brescia Musei (7.000), Cineforum Feliciano Filmfestival del Garda (3.000), Avisco - Audiovisivo Scolastico per 'Cartoni animati in corsia 2017' (5.000) e all'Associazione Cattolica Esercenti Cinema per 'Cine Young' (5.000).

SPETTACOLI DAL VIVO - I contributi relativi alle attivita' dei circuiti 'Lombardia spettacoli dal vivo' per Brescia o e provincia ammontano a 80.500 euro. Al Comune di Brescia sono stati assegnati 31.000 euro, di cui alla Comunita' Montana Valle Trompia (14.000), al comune di Erbusco 15.500 e al Comune di Lumezzane (20.000). OPERA LOMBARDIA - Nell'ambito delle convenzioni con i teatri di tradizione - Opera Lombardia sono stati assegnati 102.500 al Teatro Grande di Brescia.

MONZA


Alla citta' di Monza sono stati assegnati 43.500 euro per 2 progetti di valorizzazione della cultura cinematografica e dello spettacolo. "Regione Lombardia - ha spiegato l'assessore Cappellini - e' da sempre impegnata nel sostenere progetti che mirano a promuovere la fruizione dello spettacolo come fattore di aggregazione e di sviluppo economico e sociale dei cittadini e del territorio di appartenenza". "Sosteniamo - ha proseguito Cappellini - progetti e iniziative finalizzati alla promozione educativa e culturale, alla promozione delle attivita' cinematografiche e audiovisive, della musica, della danza e dei complessi bandistici".

TEATRO - Con i fondi riservati alle attivita' teatrali, il territorio di Monza ha ricevuto 12.500 euro assegnati a 'Il Laboratorio dell'immaginario - La Danza Immobile'.

SPETTACOLI DAL VIVO - I contributi relativi alle attivita' dei circuiti 'Lombardia spettacoli dal vivo' per Monza e provincia ammontano a 31.000 euro cosi' suddivisi, assegnati al Comune di Monza.

BERGAMO

Alla provincia di Bergamo sono stati assegnati 197.000 euro. "Regione Lombardia - ha spiegato l'assessore Cappellini - e' da sempre impegnata nel sostenere progetti che mirano a promuovere la fruizione dello spettacolo come fattore di aggregazione e di sviluppo economico e sociale dei cittadini e del territorio di appartenenza". "Sosteniamo - ha proseguito Cappellini - progetti e iniziative finalizzati alla promozione educativa e culturale, alla promozione delle attivita' cinematografiche e audiovisive, della musica, della danza e dei complessi bandistici". TEATRO - Nell'ambito di queste prerogative, al territorio di Bergamo sono stati assegnati 197.000 euro. In particolare, 102.000 per il sostegno alle produzioni teatrali, di cui 45.000 a Pandemonium Teatro Societa' Cooperativa Sociale O.N.L.U.S., 21.500 a T.T.B. - Teatro Tascabile di Bergamo - Accademia della forme sceniche, 10.500 all'Associazione Retroscena e 25.000 a Il Teatro Prova - Societa' Cooperativa Sociale. Tutte realta' della citta' di Bergamo. 'OPERALOMBARDIA' - Al Teatro Donizetti andranno 25.000 euro per le attivita' inserite nell'ambito del Circuito OperaLombardia, un unicum nel panorama dello spettacolo dal vivo a livello nazionale, a cui Regione Lombardia manifesta, da anni, un supporto concreto. Il Comune di Urgnano beneficera' di 31.000 euro per le attivita' dei Circuiti Lombardia di spettacoli dal vivo. Gli enti che aderiscono al progetto sono 5. CINEMA - 32.000 euro andranno per la promozione della cultura cinematografica e audiovisiva, di cui 17.000 al Bergamo Film Meeting - International Film Festival 35° edizione, presentato da Bergamo Film Onlus. 5.000 euro ciascuno a Cinema Concaverde, Festival D'essai presentato dalla S.A.S. - Servizio Assistenza Sale; al 16° Festival Internazionale del Cinema d'Arte, presentato dall'Associazione Festival Internazionale del Cinema; infine i contributi andranno al Circuito 'Spirit of the mountain' 2017, presentato dall'Associazione Montagna Italiana. MUSICA E DANZA - L'ultimo contributo di 7.000 euro, nell'ambito della sezione 'musica e danza', andra' al XXIX Festival 'Danzaestate'.

PAVIA



Alla citta' di Pavia sono stati assegnati 155.500 euro per 3 progetti di valorizzazione della cultura cinematografica e dello spettacolo. "Regione Lombardia - ha spiegato l'assessore Cappellini - e' da sempre impegnata nel sostenere progetti che mirano a promuovere la fruizione dello spettacolo come fattore di aggregazione e di sviluppo economico e sociale dei cittadini e del territorio di appartenenza". "Sosteniamo - ha proseguito Cappellini - progetti e iniziative finalizzati alla promozione educativa e culturale, alla promozione delle attivita' cinematografiche e audiovisive, della musica, della danza e dei complessi bandistici". MUSICA E DANZA - Per quanto concerne l'attivita' di festival di musica e danza Pavia ha ricevuto 23.000 euro assegnati a 'Ghislieri Musica' per l'iniziativa 'Il Barocco a Pavia 2017'. SPETTACOLI DAL VIVO - I contributi relativi alle attivita' dei circuiti 'Lombardia spettacoli dal vivo' per Pavia e provincia ammontano a 40.000 euro e sono stati destinati alla Fondazione Teatro Fraschini. Allo stesso teatro sono stati assegnati anche 92.500 euro nell'ambito delle convenzioni Teatri di tradizione 'Opera Lombardia'.

COMO

Alla provincia di Como sono stati assegnati 282.500 euro. "Regione Lombardia - ha spiegato l'assessore Cappellini - e' da sempre impegnata nel sostenere progetti che mirano a promuovere la fruizione dello spettacolo come fattore di aggregazione e di sviluppo economico e sociale dei cittadini e del territorio di appartenenza". "Sosteniamo - ha proseguito Cappellini - progetti e iniziative finalizzati alla promozione educativa e culturale, alla promozione delle attivita' cinematografiche e audiovisive, della musica, della danza e dei complessi bandistici". 'OPERALOMBARDIA' - Nell'ambito di queste prerogative, il territorio di Como si e' visto assegnato 282.500 euro. Nello specifico 252.500 andranno all'AsLiCo - Associazione Lirica e Concertistica Italiana per le attivita' inserite tra quelle previste dal Circuito OperaLombardia, un unicum nel panorama dello spettacolo dal vivo a livello nazionale, a cui Regione Lombardia garantisce, da anni, un supporto concreto. SPETTACOLI DAL VIVO - Il Comune di Como beneficera' 22.000 euro per le attivita' dei Circuiti Lombardia di spettacoli dal vivo. Gli enti che aderiscono al progetto sono 4. CINEMA - Gli ultimi 8.000 euro andranno per l'organizzazione del progetto Lake Como Film Festival 2017, meritevole di contributo sul bando regionale 'promozione della cultura cinematografica e audiovisiva', presentato dall'Associazione Lago di Como Film Festival.

VARESE


Alla provincia di Varese sono stati assegnati 24.500 euro. "Regione Lombardia - ha spiegato l'assessore Cappellini - e' da sempre impegnata nel sostenere progetti che mirano a promuovere la fruizione dello spettacolo come fattore di aggregazione e di sviluppo economico e sociale dei cittadini e del territorio di appartenenza". "Sosteniamo - ha proseguito Cappellini - progetti e iniziative finalizzati alla promozione educativa e culturale, alla promozione delle attivita' cinematografiche e audiovisive, della musica, della danza e dei complessi bandistici". CINEMA - Nell'ambito di queste prerogative, il territorio di Varese ha ricevuto contributi per 24.500 euro. Nello specifico 8.000 euro all'Associazione Busto Arsizio Film Factory per il 'BAFF' (Busto Arsizio Film Festival), concessi per la promozione della cultura cinematografica lombarda. TEATRO - Per il sostegno alle attivita' di produzioni teatrali sono stati assegnati 16.500 euro all'Associazione Eccentrici Dadaro' di Saronno.

CREMONA

Alla provincia di Cremona sono stati assegnati 203.290 euro. "Regione Lombardia - ha spiegato l'assessore Cappellini - e' da sempre impegnata nel sostenere progetti che mirano a promuovere la fruizione dello spettacolo come fattore di aggregazione e di sviluppo economico e sociale dei cittadini e del territorio di appartenenza". "Sosteniamo - ha proseguito Cappellini - progetti e iniziative finalizzati alla promozione educativa e culturale, alla promozione delle attivita' cinematografiche e audiovisive, della musica, della danza e dei complessi bandistici". Nell'ambito di queste prerogative, al territorio di Cremona sono stati assegnati contributi per 203.290 euro. 'OPERALOMBARDIA'- In particolare, 158.290 andranno al Teatro Ponchielli per le attivita' che lo stesso prestera' nell'ambito del Circuito 'OperaLombardia', un unicum nel panorama dello spettacolo dal vivo a livello nazionale, a cui Regione Lombardia garantisce, da anni, un supporto concreto. Il Teatro cremonese beneficera' di ulteriori 40.000 euro per le attivita' dei Circuiti Lombardia di spettacoli dal vivo. MUSICA E DANZA - Gli ultimi 5.000 euro andranno al 'Casalmaggiore Internazionale Festival', progetto meritevole di contributo sul bando regionale 'musica e danza'.(

Redazione


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
    22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20      

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner