Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO: Martedì 19 Settembre  2017, ORE 15:50 - PROVERBIO: Aria settembrina fresco la sera e  la mattina.
UPDATED ON: Tuesday 19 September 2017, 17:50 Mecca time - 14:50 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 23/08/2017 alle 18:03:57 in Esteri

Cento evacuati in Svizzera per frana che ha interessato il pizzo Cengalo in Val Bregaglia



E' successo vicino al confine con la provincia di Sondrio


img


(mi-lorenteggio.com) Chiavenna - Sondrio, 23 agosto 2017 - Oggi, una na frana di notevoli proporzioni è caduta dal pizzo Cengalo, in territorio di Bondo (Svizzera), al confine con la provincia di Sondrio, travolgendo vecchie stalle e abitazioni. Non si registrano vittime e feriti. L'enorme massa di detriti è arrivata a lambire la strada principale del borgo, a poca distanza da Villa di Chiavenna, e le autorità elvetiche hanno deciso di evacuare a scopo precauzionale diverse famiglie di residenti, circa un centinaio di persone, tutte di nazionalità svizzera.
A Chiavenna, per motivi di sicurezza legati alla frana che ha interessato il pizzo Cengalo in Val Bondasca e alla conseguente apertura dello scarico di fondo della diga di Villa di Chiavenna sono al momento chiuse le piste ciclabili ed i percorsi ubicati lungo il fiume Mera, nonchè il Centro di Raccolta Rifiuti.


La frana del Pizzo Cengalo , 2011

Nel dicembre 2011 dalla parete nord del Pizzo Cengalo si è 3 st accata una frana con un volume di 1.5 fino a 2 milioni di m . La massa rocciosa è precipitata per 2.5 chilometri nella Val Bondasca.

Cadute di sassi dal Pizzo Cengalo Dal 2011 si verificano continue cadute di sassi dalla zona di distacco della frana. Quasi ogni giorno si staccano sassi e rocce che possono cader e sulla via di collegamento delle capanne CAS. Anche le vie d'arrampicata sulla parete nord del Pizzo Cengalo nonché l'area del Ferro da stiro sono in zona di pericolo. Si sconsiglia esplicitament e di scalare queste vie.


Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner

banner

banner