Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Martedì 16 Gennaio 2018, ORE 17:00 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Tuesday 16 Jenuary 2018,  19:00 Mecca time 16:00 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 05/09/2017 alle 09:44:45 in Attualità

Robecco. Positivo il bilancio della patronale, una festa partecipata e inclusiva



“Al dì da la festa”


img


(mi-lorenteggio.com) Robecco sul Naviglio, 5 settembre 2017 - Bilancio positivo per “al dì da la festa”, la serie di eventi collaterali legati alla festa patronale di San Giovanni che si è svolta a Robecco sul Naviglio dal 31 agosto al 4 settembre 2017. Migliaia di persone, tra cittadini e visitatori del circondario, si sono riversate nelle vie del paese per seguire il ricco programma di appuntamenti organizzati dall’Amministrazione comunale e dalla Pro Loco, con il fondamentale supporto di decine di volontari, delle associazioni cittadine e degli uffici comunali. «Quando tutti credono nello stesso progetto, si riescono a innescare sinergie positive a vantaggio di tutta la comunità. - afferma il sindaco Fortunata Barni - A questa edizione della manifestazione abbiamo voluto dare un valore aggiunto ponendo l’accento sul concetto di “inclusione” sociale. Ecco perché abbiamo deciso di aprire gli eventi della patronale con la presenza di Nicole Orlando, pluripremiata atleta paralimpica italiana. Noi crediamo che la diversità sia un valore e che occorra accogliere tutti tenendo conto che ognuno può dare qualcosa di positivo per andare avanti e raggiungere importanti obiettivi. Robecco ancora una volta ha dimostrato di essere un paese vivo, in particolare grazie all’impegno dei tanti volontari, delle associazioni e dei dipendenti comunali. Un ringraziamento particolare l’Amministrazione lo rivolge ai giovani della Pro Loco che stanno lavorando da mesi all’innovativo e valido progetto del “Museo Virtuale”, presentato in Villa Terzaghi, volto a fare conoscere il nostro pregiato territorio che si sviluppa lungo l’asse del Naviglio Grande impiegando nuovi linguaggi e strumenti tecnologici».




Tra i numerosi eventi in programma particolare successo ha riscosso la presentazione del libro “Vietato dire non ce la faccio” da parte dell’atleta paralimpica Nicole Orlando, che incalzata dalle domande del consigliere comunale delegato allo Sport Andrea Noé e dal giornalista del Sole 24 Ore Riccardo Barlaam, ha risposto brillantemente conquistando il pubblico che ha riempito la sala comunale. L’atleta ha poi spiegato quanto siano importanti, per superare ogni ostacolo che si incontra nel corso della vita e andare avanti: il lavoro, la perseveranza, ma soprattutto il supporto e l’amore della propria famiglia.




I giovani della Pro Loco in Villa Terzaghi hanno presentato “NIViRi”, il progetto del museo virtuale del Naviglio Grande, sostenuto in primis dall’Amministrazione comunale, cui stanno lavorando da mesi cercando anche l’auspicato supporto di enti pubblici e privati per andare avanti. Lo scopo è di promuovere il territorio con nuovi strumenti tecnologici. Molto partecipata è stata anche la Notte degli Oscar sportivi (seconda edizione Memorial Pino Barenghi).



Alla cerimonia, oltre al sindaco e alla giunta di Robecco sul Naviglio, era presente anche in rappresentanza del Comune di Magenta, l'assessore allo Sport e Politiche giovanili Luca Aloi. Durante la manifestazione sono stati consegnati i riconoscimenti, singoli o collettivi, da parte delle associazioni sportive cittadine e le targhe da parte dell'Amministrazione comunale (vedere allegato). Un ringraziamento particolare è stato rivolto a Mattia Cislaghi e Marco Comizzoli, i due giovani responsabili del servizio tecnico (audio, luci, mixer) della manifestazione. Grande successo ha riscosso pure la tradizionale Cuccagna con i ragazzi della leva 1999, cui vanno i ringraziamenti dell’Amministrazione comunale per l’organizzazione. Evento questo cui ha presenziato l’immancabile e fondamentale Ivan Valenti, con il supporto di Riccardo Borsani. Infine, nonostante il drastico calo della temperatura che si è registrato lo scorso sabato 2 settembre, anche l’edizione 2017 della “Notte Bianca” ha richiamato molte persone con eventi per tutte le fasce di età e per tutti i gusti con musica live, ristorazione, arte e cultura, sport e tante attività ludiche e lo spettacolo pirotecnico sul Naviglio Grande offerto a tutta la cittadinanza dal gruppo Rio Verde.
 
Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner