Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Venerdì 17 Novembre  2017, ORE 22:50 - PROVERBIO: Birichina in primavera, suora in autunno.
UPDATED ON: Saturday 17 November 2017,  00:50  Mecca time - 21:50 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 05/09/2017 alle 19:11:19 in Viaggi

In Valmalenco si avvicina la 18ª Festa dell'Alpeggio



Da 18 anni la "Festa dell'Alpeggio" celebra riti, tradizioni e ambienti tipici della realtà alpina della Valmalenco, in Valtellina. Quest'anno l'appuntamento è in calendario sabato 16 e domenica 17 settembre


img
Chiareggio, Valmalenco


Sondrio, 5 settembre 2017. Da 18 anni la Festa dell'Alpeggio celebra riti, tradizioni e ambienti tipici della realtà alpina della Valmalenco. Ogni settembre a Chiareggio quando la leggera fragranza dei fiori alpestri lascia spazio ai profumi più intensi e speziati dell’autunno, i malgari e pastori danno inizio al rientro dall’alpeggio del bestiame. Chiareggio si anima di gente in attesa delle “regine” dell’alpe che corrono spinte dalle grida dei pastori verso i recinti. La transumanza diventa un’occasione di festa per tutti e anche quest'anno non mancheranno le iniziative in grado di suscitare l'interesse e l'apprezzamento dei turisti.

PROGRAMMA

Sabato 16 settembre 2017

Chiareggio - La Truna: mostra fotografica “Valmalenco mon amour” di Roberto Caccialanza.

Ore 8: La via degli alpeggi. Ritrovo in località Barchi ed escursione negli alpeggi della Valmalenco alla scoperta della produzione artigianale del formaggio d’alpe (prenotazione obbligatoria).

Dalle ore 10 Chiareggio: escursioni per bambini con i cavalli (attività a pagamento).

Dalle ore 14 Chiareggio: alpaca in trasferta passeggiate per i bambini (attività a pagamento).

Ore 17.30 Chiareggio - La Corte: dimostrazione dell’arte della mungitura. Latte appena munto, frittelle e dolci per tutti con gli alpeggiatori della valle. Esibizione del Coro San Biagio di Monza.

Ore 20 Chiesa in Valmalenco e Chiareggio: cena dell’alpeggiatore presso ristoranti e rifugi a menù convenzionato (prenotazione consigliata).

Ore 20:30 Chiareggio - Ristorante “ai Portoni”: cena degustazione “Cantine dei Giop”.

Ore 21 Chiesa Valmalenco - Cinema Bernina: “In...canto dall’alpe”. Concerto Coro Cai Valmalenco, Coro Armonie in voce e Coro San Biagio di Monza.

Ore 21:30 Chiareggio - La Corte: Storie intorno ai falò con thè e vin brulè.

Domenica 17 settembre 2017

Chiareggio - La Truna: mostra fotografica “Valmalenco mon amour” di Roberto Caccialanza.

Ore 8 a Chiareggio: ghiotta colazione dei rifugisti presso i rifugi Tartaglione, Ventina e Gerli-Porro.

Ore 9:30 Chiareggio - Chiesetta S. Anna: S. Messa con la partecipazione del Coro CAI Valmalenco.

Dalle ore 10:15 Chiareggio: mercatini del gusto, degustazioni di prodotti degli alpeggi; escursioni per bambini con i cavalli; alpaca in trasferta passeggiate per i bambini (attività a pagamento); laboratorio di costruzione aquiloni.

Ore 11:30 Chiareggio: l'arte del casaro. Dimostrazione, lavorazione e degustazione della cagliata.

Ore 12 Chiareggio: sfilata delle mandrie degli alpeggi.

Dalle ore 12.30 Chiareggio Piazza Rusca: premiazione della vacca meglio decorata a festa. Alpeggi di una volta XVI Festa del Scimut.  Premiazione del miglior produttore di Scimut cura dell’ONAF.

Ore 13 Chiesa in Valmalenco e Chiareggio: pranzo dell’alpeggiatore presso ristoranti e rifugi a menù convenzionato (prenotazione consigliata).

Dalle ore 15 Chiareggio: volano gli aquiloni nel cielo di Chiareggio.

 

Sondrio e Valmalenco, nel cuore della Valtellina, è un territorio caratterizzato da una natura selvaggia, ma generosa, incastonato tra le Alpi Orobiche e Retiche, tra cui svetta, con i suoi 4.050 metri, il pizzo Bernina. Regno della neve d'inverno con 50 km di piste da sci, uno snowpark e una sconfinata offerta di attività all'aria aperta, tra montagne bellissime e maestose, sa regalare una scenografia di colori, profumi e sapori che mutano ad ogni stagione. Non mancano bellezze naturali, artistiche, storiche e scenari unici, come i terrazzamenti vitati, sul versante retico dell'Adda, sui quali si producono pregiati vini che ben si accompagnano ai migliori prodotti della tradizione enogastronomica valtellinese.

Per ulteriori informazioni: www.sondrioevalmalenco.it


Redazione


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
            18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17            

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner