Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Venerdì 17 Novembre  2017, ORE 22:50 - PROVERBIO: Birichina in primavera, suora in autunno.
UPDATED ON: Saturday 17 November 2017,  00:50  Mecca time - 21:50 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 12/09/2017 alle 19:55:19 in Cronaca

LOMBARDIA. VACCINI, BAMBINI ALLONTANATI DA SCUOLA, GALLERA: ERA CIO' CHE AVREMMO VOLUTO EVITARE



CERCHEREMO DI CONVINCERE I GENITORI PER FARLI RIAMMETTERE PRESTO
"IN 4 GIORNI AUMENTATE DEL 56% LE RICHIESTE DI APPUNTAMENTO"


Milano, 12 settembre 2017 ò- "Quello che e' accaduto questa mattina a Milano e Sesto San Giovanni, con l'intervento delle forze dell'ordine chiamate per impedire l'ingresso a scuola di due bambini, e' proprio cio' che avremmo voluto evitare con il nostro 'Percorso formale di recupero dell'inadempimento'". Lo ha detto l'assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera in relazione all'allontanamento di alcuni bambini dalle scuola, a Milano e Sesto San Giovanni, a causa della mancata documentazione richiesta per l'iscrizione a scuola, comprovante lo stato vaccinale, per chi in regola, o la richiesta di prenotazione della profilassi, per gli inadempienti. 'CIRCOLARE LOMBARDIA' - "Lo utilizzeremo ora - ha continuato - per convincere, attraverso il dialogo con i nostri esperti, questi e altri genitori che possiedono dubbi e resistenze, a vaccinare i propri figli e farli tornare presto a scuola. Il numero esiguo di casi di allontanamento finora segnalati, comunque, conferma l'efficacia della semplificazione delle procedure da noi sollecitata e concessa attraverso la circolare ministeriale dell'1 settembre, da noi ribattezzata 'Circolare Lombardia'". DECRETO - "Proprio questa mattina - ha spiegato l'assessore - abbiamo firmato il decreto che formalizza il 'Percorso di recupero dell'inadempimento' per convincere coloro che non hanno consegnato, nel termine fissato (ieri, 11 settembre), la documentazione richiesta dalla legge 'Vaccini'. Un provvedimento che consentira' ai nostri medici di tentare di convincere, entro 40 giorni (10 sono concessi alle scuole per inviare elenchi nominativi alle Ats), i genitori piu' reticenti, come quelli dei casi di Milano e Sesto, a ricredersi e acconsentire alla vaccinazione. In caso contrario, coerentemente con l'obiettivo della legge che e' aumentare la copertura vaccinale, non procrastinare a lungo i tempi per raggiungerla, avvieremo le procedure per la segnalazione e sanzione". APPUNTAMENTI E CERTIFICAZIONI - "Gli ultimi dati ricevuti dalle 24 Asst lombarde che coordinano l'attivita' vaccinale - ha proseguito il titolare regionale della Sanita' - sono un'ulteriore dimostrazione che l'intervento di Regione Lombardia per l'ottenimento della semplificazione delle procedure fosse fondamentale. Dall'ultima rilevazione, eseguita il 7 settembre, infatti, abbiamo registrato un incremento degli appuntamenti per la profilassi da 21.190 a 32.957, pari al 56%, e dei certificati vaccinali rilasciati da 106.618 a 154.444, pari al 45%. La macchina organizzativa di Regione Lombardia sta funzionando senza intoppi. Tutto liscio, senza code o disagi". INFORMAZIONE EFFICACE - "La corsa delle famiglie lombarde per mettersi in regola - ha evidenziato l'assessore -, inoltre, ci rende pienamente soddisfatti perche' testimonia l'efficacia dell'informazione congiunta di Regione, scuole e Comuni". CALL CENTER REGIONE - "Ricordo - ha concluso Gallera - che si puo' continuare a richiedere appuntamenti e certificati fino al 31 ottobre, per i bambini che frequentano le scuole dell'obbligo, dai 6 ai 16 anni, attraverso gli stessi canali finora divulgati. Sollecito in particolare l'utilizzo del numero del call center regionale 800638638 da rete fissa e 02999599, da rete mobile, che costituisce la via piu' rapida per fissare un appuntamento e evidenziare eventuali dubbi sui quali si intende ottenere maggiori informazioni nel corso del colloquio con i nostri esperti sanitari".
 
Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
            18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17            

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner