Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Lunedì 18 Giugno 2018, ORE 11:45 -  PROVERBIO: Giugno ciliegie a pugno..
UPDATED ON: Monday  18 June  2018,  13:45  Mecca time  10:45 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 19/09/2017 alle 12:54:30 in Politica

Raddoppio Milano-Mortara, Prina (PD): “Chieste al Governo le risorse per il completamento dell’opera in vista della nuova Legge di Bilancio”



La palla ora torna al Governo, in attesa di conoscere su quali siano le sue reali intenzioni


img


(mi-lorenteggio.com) Roma, 19 settembre 2017 -  – Sovraffollamento, ritardi, soppressione di corse anche in orari strategici. È questa la situazione che affligge tutti i giorni i pendolari della “Freccia delle risaie”, la linea ferroviaria Milano-Mortara. Una situazione divenuta insostenibile, che ha portato molti cittadini, tra Lombardia e Piemonte, a costituirsi in comitati di pendolari per chiedere alle istituzioni maggiore incisività. Invito raccolto dal deputato dell’Est Ticino Francesco Prina che proprio in questi giorni ha presentato un’interrogazione al Ministro Delrio in cui chiede, in vista della prossima legage di bilancio, di stanziare le risorse mancanti per il completamento dell’opera del raddoppio della tratta ferroviaria Albairate-Parona. “Stiamo parlando di un’opera fondamentale per il sistema del trasporto pubblico locale metropolitano” dichiara l’esponente democratico, “non sono più accettabili ritardi sulla realizzazione di un’infrastruttura che già nell’accordo di programma con RFI 2012-2016 risultava tra quelle programmabili entro il 2017. Per questo ho presentato un’interrogazione al Ministro Delrio in cui chiedo, in vista della legge di bilancio (che in ottobre approderà in Parlamento), di stanziare le risorse necessarie per completare un’opera che risolverebbe, nel contempo, anche la definitiva chiusura dei tre passaggi a livello di Abbiategrasso. Questa legislatura si è distinta per investimenti su infrastrutture senza precedenti, oggi serve un grande sforzo anche sul trasporto pubblico locale, in favore di una mobilità sempre più sostenibile che renda più facile la vita di studenti e lavoratori”. La palla ora torna al Governo, in attesa di conoscere su quali siano le sue reali intenzioni.
 
Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
  18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17        

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner