banner



Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Domenica 24 Giugno 2018, ORE 15:25 - PROVERBIO: Giugno la falce in pugno.
UPDATED ON: Sunday  24 June  2018,  17:25 Mecca time  14:25 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 04/10/2017 alle 18:43:20 in Politica

Dal Parco Sud no alla Vigevano-Malpensa, meglio potenziare il trasporto ferroviario e riqualificare la viabilità esistente



Il Consiglio direttivo del Parco Agricolo Sud Milano ha approvato all'unanimità una mozione che conferma il parere negativo verso l'opera


img


(mi-lorenteggio.com) Milano, 4 ottobre 2017 - Ieri sera, riunito a Palazzo Isimbardi, il Consiglio direttivo del Parco Agricolo Sud Milano ha approvato all'unanimità una mozione che conferma il parere negativo verso l'opera. La mozione infatti chiede a Città metropolitana, Regione Lombardia e Ministero delle Infrastrutture, di abbandonare definitivamente il progetto complessivo relativo alla cosiddetta Vigevano-Malpensa, il collegamento tra la SS 11 "Padana superiore" a Magenta e la tangenziale ovest di Milano, variante di Abbiategrasso sulla SS 494 e adeguamento in sede del tratto Abbiategrasso - Vigevano fino al nuovo ponte. "Il Parco Sud" - si legge nella mozione approvata - "auspica che - per salvaguardare il territorio agricolo e la qualità ambientale del Parco - la mobilità nel quadrante nord-ovest del suo territorio sia migliorata attraverso il potenziamento del trasporto ferroviario e la riqualificazione della viabilità esistente, evitando di reiterare situazioni negative, in ambito ambientale ed economico, quali le recenti realizzazioni viarie (Pedemontana, TEEM, Brebemi) hanno dimostrato di essere." Dopo il parere negativo all'opera, già espresso in sede di Direttivo nel 2015, nel 2017 il Direttivo del Parco Agricolo Sud Milano assieme al Parco del Ticino era stato promotore di una richiesta di revisione del progetto che tenesse conto delle indiscutibili esigenze del territorio di vedere alcuni nodi critici viabilistici con maggiore attenzione alla salvaguardia del territorio. Il 27 luglio il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha espresso parere favorevole preventivo. Il Parco Sud ha preso atto ma a questo punto è evidente che c'è la volontà di rivedere il progetto e il Parco Agricolo Sud Milano, non può che tornare fermamente sul NO al progetto originale.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
24 25 26 27 28 29 30
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23          

Eventi del giorno


Segnala un evento
banner


banner