Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Domenica 21 Gennaio 2018, ORE 08:00 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Sunday 21 Jenuary 2018,  10:00 Mecca time 07:00 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 13/10/2017 alle 12:31:05 in Cronaca

Trezzano. Incendio Ex Scapa Italia, emergenza rientrata



Domato l'incendio, continuano i rilievi e le campionature delle autorità sanitarie. VIDEO


img
Il capannone alle ore 11.00 di oggi


(mi-lorenteggio.com) Trezzano sul Naviglio, 13 ottobre 2017 – L’incendio divampato ieri pomeriggio presso l’area dell’ex Scapa Italia, all'interno di un capannone sito in via Cellini, è stato spento a notte fonda, intorno alle ore 4.20,  ma l’area continua continuerà ad essere presidiata e sono in corso le analisi di Vigili del Fuoco, Arpa e ASST, presenti sul posto. “L’emergenza è rientrata – spiega il sindaco Fabio Bottero – e i risultati delle prime analisi appaiono rassicuranti: la campionatura dell'aria effettuata dai Vigili del Fuoco non ha rilevato la presenza di sostanze pericolose, si dovrà comunque aspettare almeno 72 ore per attendere i risultati delle analisi di Arpa (su pcb, diossine, idrocarburi policiclici e aromatici). Ripeto comunque, gli enti ci dicono che l’emergenza è entrata, non c’è pericolo per i cittadini e anche le attività produttive e commerciali possono ripristinare aerazione previa verifica del caso”.



“Desidero ringraziare ancora gli eccezionali Vigili del Fuoco del Comando centrale di Milano e delle caserme Sardegna e Darwin – continua Bottero – per il pronto intervento e il lavoro svolto. Grazie tante anche al Comandante della Stazione locale dei Carabinieri, maresciallo Michele Cuccuru e ai suoi militari per avere coadiuvato a stretto contatto con i Vigili del Fuoco. Grazie alla Polizia locale di Trezzano e dei Comuni limitrofi così come un grazie di cuore ai volontari della Protezione Civile di Trezzano-Cusago e di tutti i Comuni del COM2 che anche oggi sono in loco. Ringrazio personalmente anche Croce Rossa e Croce Verde per il supporto e tutti i sindaci e i dipendenti comunali, i referenti della Protezione Civile di Milano, per aver condiviso le attività dell’Unità di Crisi Locale”.
"Infine - conclude il primo cittadino di Trezzano - ringrazio la Prefettura di Milano e il sindaco della Città metropolitana Beppe Sala per il supporto nella gestione dell'emergenza".





print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner