Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Mercoledì 17 Gennaio 2018, ORE 17:30 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Wednesday 17 Jenuary 2018,  19:30 Mecca time 16:30 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 19/10/2017 alle 13:22:06 in Sport

Da Zanche risponde presente al 1° Rally storico ACI Como



A pochi giorni dal podio colto in Ungheria, il campione valtellinese, stavolta navigato dalla bresciana Egle Vezzoli sulla Porsche 911 di Pentacar/Sanremo Games, affronta la competizione che assegnerà anche il Memorial Giulio Oberti, indimenticato co-driver con il quale vinse il titolo europeo nel 2014


img
Da Zanche start Porsche Rally Sanremo 2017


(mi-lorenteggio.com) Bormio (SO), 19 ottobre 2017. Lucio Da Zanche torna al volante della Porsche 911 RSR in occasione del 1° Rally storico ACI Como, gara riservata alle “classic car” di scena il 20 e 21 ottobre nel contesto del 36° Trofeo ACI Como valido per il Tricolore WRC. Giusto lo scorso weekend il veloce pilota di Bormio ha colto il podio assoluto al Mecsek Rallye, penultimo round del Campionato Europeo in Ungheria, ed è pronto a rituffarsi nella bagarre rallistica per la seconda volta in stagione (dopo l'ottimo podio al Rally di Sanremo) insieme alla navigatrice bresciana Egle Vezzoli. L'equipaggio lombardo sarà in azione nel rally comasco sulla Porsche color argento di secondo raggruppamento gommata Pirelli, preparata dal team Pentacar e griffata Sanremo Games con l'obiettivo primario di onorare al meglio la presenza in gara soprattutto in considerazione del fatto che al primo navigatore classificato fra le storiche sarà assegnato il Memorial Giulio Oberti, dedicato all'indimenticato co-driver con il quale il campione valtellinese conquistò il titolo europeo nell'ottobre 2014 (fra l'altro proprio all'ultima gara allo stesso Mecsek Rallye). Dichiara Da Zanche alla vigilia: “Al di là del risultato finale, per il quale è complicato fare previsioni vista l'agguerrita concorrenza, sono contento di tornare a correre insieme a Egle proprio in un rally che celebra e ricorda Giulio Oberti e che per questo andrà onorato al meglio delle nostre possibilità. Davvero non potevo saltare questo appuntamento, speriamo di confermare l'ottimo lavoro svolto sia nell'una tantum vissuta al Sanremo sia per l'intera stagione europea insieme alla squadra”. Con partenza e arrivo a Como, la competizione delle storiche si snoda su 10 prove speciali (4 venerdì e 6 sabato) per 97,42 chilometri di tratti cronometrati su un percorso totale di 418.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner