Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Sabato 16  Dicembre  2017, ORE 12:40 - PROVERBIO: "Santa Lucia, il giorno più corto che ci sia”

UPDATED ON: Saturday 16 December 2017,  14:40  Mecca time - 11:40 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 08/11/2017 alle 18:43:14 in Sport

LOMBARDIA. BIG AIR AND THE CITY: AL VIA SECONDA EDIZIONE



PRESENTATA LA TAPPA ITALIANA DI COPPA DEL MONDO SNOWBOARD E FREESKI NELL'AREA EX EXPO


Milano, 08 nov) "Anche quest'anno siamo riusciti a riportare nell'ex area Expo il magnifico spettacolo del 'Big air and the City', la Coppa del Mondo di Snowbord e Freestyle che nella scorsa edizione ha richiamato un pubblico di oltre 25 mila persone". Lo ha detto l'assessore al Reddito di autonomia, Inclusione sociale e Post Expo di Regione Lombardia, Francesca Brianza, nel corso del suo intervento alla presentazione di 'Big air and the City', oggi a Palazzo Lombardia. Alla conferenza stampa hanno partecipato anche Antonio Rossi (assessore allo Sport e Politiche per i Giovani di Regione Lombardia); Ugo Parolo (sottosegretario ai Rapporti con il Consiglio regionale, Politiche per la montagna, Macroregione alpina, Eusalp, Quattro motori per l'Europa e Programmazione negoziata); Giovanni Azzone, (presidente Arexpo Spa); Flavio Roda (presidente Federazione italiana sport invernali) e Franco Vismara, (presidente del Comitato organizzatore Big air).

LA MANIFESTAZIONE - La manifestazione sportiva che porta la neve a Milano, alla sua seconda edizione, si svolgera' al Parco Experience di Milano, nell'ex area Expo, nelle giornate del 10 e 11 Novembre (Coppa del Mondo di Snowboard) e del 17 e 18 Novembre (Coppa del Mondo di Freeski).

I NUMERI DI UN SUCCESSO - Dopo il successo dello scorso anno, con oltre 25 mila persone ad osservare i salti e le evoluzioni dei migliori atleti al mondo di entrambe le discipline, la seconda edizione punta ad essere ancora piu' ricca e coinvolgente, grazie al duro lavoro del comitato Big air competition, che in collaborazione con Arexpo e Regione Lombardia, ha raddoppiato gli sforzi offrendo ben due weekend di gare, ma anche di spettacoli e attivita' sulla neve.

IL CALENDARIO DELLE GARE - Ad aprire le danze e' lo snowboard, che sale in pedana venerdi' 10 Novembre con allenamenti e qualificazioni, seguite sabato 11 dalle qualificazioni e dalle finali in notturna (ore 19). Il programma si ripete venerdi' 17 e sabato 18, con le stelle internazionali del Freeski a farla da padrone. Il centro dello spettacolo sara' sempre lo stesso: l'enorme rampa innevata alta 40 metri e lunga 130 allestita nel cuore di Parco Experience, la piu' alta mai costruita in Italia, tra il Padiglione Italia e l'Albero della Vita, i simboli riconosciuti di Expo 2015. Non mancheranno pero' gli spettacoli, a cominciare dagli show del venerdi' sera: Marvin, Prezioso e Shade faranno ballare la folla nella serata di venerdi' 10, mentre sette giorni dopo tocchera' alle rime di Baby-K emozionare il pubblico milanese.

EVENTO SPETTACOLARE - "Il trampolino da capogiro, lungo 130 metri, alto 40 e completamente innevato - sottolinea l'assessore Brianza - sara' il palcoscenico delle eccezionali acrobazie degli oltre 120 atleti provenienti da tutto il mondo". "Un evento grandioso - spiega - che ancora una volta Regione Lombardia offre gratuitamente ai cittadini che potranno accedere liberamente al Parco Experience per assistere alle esibizioni degli atleti, illuminate dalle mille luci dell'Albero della Vita, e godere di tutte le attivita' legate al mondo della neve che si svolgeranno sul sito".

STAGIONE IN CUI SPORT PROTAGONISTA - "Quest'ultimo grande evento - rileva l'assessore lombardo al Post Expo - chiude una ricca stagione dove lo sport e' stato protagonista: penso alla Color Run, alle Olimpiadi degli Oratori, allo Sport Experience Coni. Spenti i riflettori - conclude Brianza - l'area continuera' ad essere in fermento con l'insediamento degli scienziati dello Human Technopole e soprattutto con i lavori che seguiranno all'aggiudicazione del bando del masterplan che avverra' a giorni".
 

"Complimenti all'organizzazione che ci ha creduto, estendendo a due settimane l'evento 'Big air and the city', con iniziative per ragazzi e altre manifestazioni collaterali che porteranno, in pratica, il tesoro della montagna, al Parco Experience di Rho-Pero (Milano)". Cosi' l'assessore allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi intervenendo, questa mattina.

SFORZO ECONOMICO IMPORTANTE - "Si tratta - ha sottolineato l'assessore Rossi - di uno sforzo economico non indifferente, spero che vi partecipino tanti ragazzi che, cosi', potranno vedere uno sport praticato ad alti livelli. Promuovere lo sport di caratura internazionale direttamente in citta' - ha continuato - coinvolge piu' gente rispetto a localita' piu' classiche".

APERTURA STAGIONE SCIISTICA - "Questo Per noi e' gia' un momento importante per l'apertura delle localita' sciistiche, con la neve gia' abbondantemente arrivata - ha rimarcato l'assessore -. Quello degli sport della montagna e' un settore importante per l'economia e per il territorio".

UN WEEKEND RICCO - "Quello che e' in arrivo - ha detto l'assessore allo Sport Rossi - e' un weekend unico. Basti pensare che, nel giro di pochi chilometri, avranno luogo manifestazioni come Eicma, Next generation Atp finals di tennis e, lunedi', allo stadio 'Meazza' di Milano, lo spareggio Italia-Svezia per andare ai Mondiali di calcio 2018 che coinvolgeranno centinaia di migliaia di persone".

LOMBARDIA VUOLE GRANDI EVENTI E LI SA ORGANIZZARE - "La Lombardia - ha concluso l'assessore Rossi - ha grande voglia di ospitare eventi di altissimo livello e la passione che abbiamo si coniuga con la capacita' organizzativa che ci e' riconosciuta ovunque. Spero - ha aggiunto - che la Federazione internazionale e quella italiana sostengano questi eventi nelle grandi citta', perche' sono importanti per promuovere la pratica sportiva e perche' queste discipline hanno un valore fondamentale per il turismo e l'economia del nostro territorio".
 

"Con 'Big air and the city' portiamo la montagna a Milano. L' importanza di un evento come questo risiede nel tentativo di far conoscere al mondo le potenzialita' del nostro territorio e rappresenta un'occasione straordinaria di promozione per la montagna di Regione Lombardia" ha detto il sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia con delega alla Montagna Ugo Parolo.

MONTAGNA E' OPPORTUNITA' E CONFRONTO - "In Lombardia - ha continuato Parolo - si trovano numerose localita' attrattive dove poter effettuare sport agonistico ed amatoriale. Lo sport, infatti, rappresenta un elemento straordinario per l'economia delle terre alte. Ricordo che la Lombardia e' costituita dal 50 per cento da un territorio montano. E' limitativo pensare che la montagna sia solo sport, perche' vorrebbe dire dimenticare la gente che la vive quotidianamente. La montagna rappresenta un'opportunita' e un'occasione di confronto costante coi territori. Questo e' il vero significato straordinario".

COMPETIZIONE STRUTTURALE E' SFIDA VINTA - "Doveroso ringraziare - ha chiosato il sottosegretario - il presidente del Comitato Big air competition, Franco Vismara, il presidente della Federazione italiana sport invernali, Flavio Roda e tutti gli organizzatori, per aver creduto e scommesso in questo evento, giunto ormai alla seconda edizione. L'obiettivo era rendere strutturale una competizione di questo calibro: una sfida che siamo riusciti a ripetere anche quest'anno".

MONTAGNA FUTURO 2018-2023 - "E' verso questa visione strategica della montagna - ha concluso Parolo - che volge al termine anche il percorso "Montagna Futuro" di Regione Lombardia, con un evento che si svolgera' il 22 novembre a Palazzo Lombardia e alla presenza del presidente Roberto Maroni. In questa occasione verranno annunciate le linee guida per una rinnovata programmazione regionale per la Montagna di Lombardia e verra' presentato il Progetto di Legge sugli impianti di risalita, appena approvato dalla giunta regionale".
 
Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Voi vi fidate di più della Merkel o di Trump?

Merkel
Trump
Di nessuno dei due

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
            16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 01 02 03 04 05 06
07 08 09 10 11 12 13
14            

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner