Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Sabato 26 Maggio 2018, ORE 18:30 -  PROVERBIO: Né di Maggio né di maggione, non ti levare il pelliccione.
UPDATED ON: Saturday  26 May  2018,  20:30  Mecca time  17:30 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 10/11/2017 alle 15:13:30 in Esteri

LOMBARDIA. PASSO SPLUGA,PAROLO E DELLA BITTA: CHIUSURA VALICO DECISIONE SVIZZERA, DA RIVEDERE



INTERVENTO DI SOTTOSEGRETARIO REGIONE E PRESIDENTE PROVINCIA SO
LETTERA A CAVIGELLI: POSTICIPARE CHIUSURA STRADA, CONFRONTIAMOCI


Milano, 10 novembre 2017 - "Con stupore abbiamo appreso dal sito internet relativo alla viabilita' del vostro Ente della decisione di chiusura invernale della strada del Passo dello Spluga a partire dal prossimo 13 novembre e fino al 27 aprile 2018. Riteniamo che, a fronte dell'impegno reciproco assunto lo scorso 27 settembre a Coira di attuare ogni massimo sforzo per garantire la prolungata apertura del valico, la decisione presa dal Governo Svizzero sia assolutamente da rivedere". E' quanto affermano il sottosegretario alla Presidenza con delega alla Montagna Ugo Parolo e il presidente della Provincia di Sondrio Luca della Bitta, nella nota trasmessa al consigliere di Stato, Mario Cavigelli, rispondendo alla decisione svizzera di non prolungare l'apertura del Passo dello Spluga. DECISIONE UNILATERALE - "E' una decisione che non tiene conto delle esigenze delle nostre comunita' - spiegano nella nota -, dato che, in assenza di cospicue nevicate, e' possibile mantenere attivo il transito senza che questo comporti rilevanti impegni da parte di entrambi i versanti". NECESSARIO COORDINAMENTO - "Anche in considerazione delle importanti ricadute economiche per i nostri territori - concludono - ribadiamo la necessita' che, prima di assumere decisioni di questo tipo, debba esser fissato un momento di incontro tra le parti, anche al fine di rafforzare il coordinamento tra i nostri territori e massimizzare l'impegno profuso".
 
Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
            26
27 28 29 30 31 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24            

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner