Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Lunedì 16 Luglio 2018, ORE 23:00 - PROVERBIO: A luglio levati il corpetto e butta le coperte fuori dal letto.
UPDATED ON: Tuesday  17 July  2018,  01:00 Mecca time  22:00 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 11/11/2017 alle 08:47:52 in Tecnologia

Aziende digitali: Milano e Lombardia al primo posto in Italia



Nel settore digitale, è l’e-commerce a guidare la crescita, con un +8% nell’ultimo anno e un ottimo +70% in cinque anni


img


Milano, 11 novembre 2017 - In Italia sono circa 110 mila le imprese del settore digitale, con Milano e Lombardia a trainare un intero comparto. La nostra regione è la prima in Italia per numero di imprese digitali, Milano è invece al primo posto tra i capoluoghi italiani.

È un business che cresce sempre di più e che ha superato ogni tipo di crisi. È il settore digitale, delle imprese che si occupano di e-commerce, sviluppo software, web design, telecomunicazioni e altri servizi. Secondo i dati della Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi ci sono in Italia 110 mila imprese nel settore che danno lavoro a 400 mila addetti, per un giro di affari di circa 50 miliardi di euro.

La Lombardia è al primo posto tra le regioni italiane con 23mila imprese e 121mila addetti, con un giro d’affari di 20 miliardi di euro. Milano è il primo capoluogo italiano sia per imprese (12 mila) sia per addetti (89 mila), ponendosi al primo posto anche in Lombardia. In regione, Milano è seguita da Brescia (quasi 2500 imprese, 7 mila addetti) Monza (poco meno di 2 mila imprese e quasi 5 mila addetti) Bergamo con (poco più di 1900 imprese e 5 mila addetti), Varese (circa 1400 imprese e 4 mila addetti).

Nel settore digitale, è l’e-commerce a guidare la crescita, con un +8% nell’ultimo anno e un ottimo +70% in cinque anni, mentre il settore digitale nel complesso è cresciuto del 2% in un anno e del 10% negli ultimi cinque anni. Il commercio online impiega oltre 5 mila addetti in Lombardia, per un totale di 3 mila imprese.

L’e-commerce e il digitale sono settori importanti per la crescita dell’economia lombarda. A testimonianza di questo, l’amministrazione comunale del capoluogo ha promosso la prima “Milano Digital Week”, una iniziativa presentata recentemente dal Comune e da rappresentanti di Cariplo Factory, IAB - Interactive Advertising Bureau e Hublab. La Digital Week si terrà dal 15 al 18 marzo 2018 e sarà l’occasione per aprire la città all’innovazione digitale e alle aziende, associazioni, istituzioni e startup del settore.

Una iniziativa che rimarca l’importanza per le piccole e medie imprese di conoscere le potenzialità innovative del digitale, soprattutto per quelle aziende che desiderano affacciarsi al mondo dell’e-commerce. Se in passato creare un negozio online era un ostacolo economico per una piccola impresa, oggi sono disponibili soluzioni economiche come WooCommerce, per non parlare dei marketplace come eBay ed Etsy in cui è possibile avere uno shop online a prezzi contenuti. Ma le innovazioni più importanti sono arrivate dalla logistica e dai corrieri espressi.

Spedizionieri come SDA, ad esempio, hanno sviluppato servizi di ritiro e consegna pensati per le esigenze dei negozi online. Servizi che comprendono l’acquisto online della spedizione, il ritiro del pacco presso la sede aziendale, il monitoraggio della spedizione: tutti aspetti che rendono competitivo sul mercato anche il piccolo e-commerce. In più, le spedizioni del corriere SDA sono disponibili su Packlink, una piattaforma online che compara le tariffe di corrieri espressi italiani e internazionali, tra cui SDA. È sufficiente indicare partenza, destinazione, dimensioni e peso del pacco per avere un preventivo immediato e la tariffa più economica e veloce, a prezzi scontati. Una innovazione che arriva dal web e che coinvolge i principali corrieri espressi: SDA, ma anche BRT, Poste Italiane, Nexive, UPS, TNT, Starpack.

Piattaforma e-commerce e logistica efficiente sono la base per poter competere nel mondo del commercio online, ma la piccola impresa che vuole emergere nel mare della rete deve riuscire a raccontarsi. Questo significa raccontare la cultura aziendale, ma anche la storia e le specificità del territorio in cui opera. In ogni provincia della Lombardia ci sono migliaia di piccole imprese che hanno storie da raccontare, in territori tradizionalmente ricchi di cultura e innovazione. Per competere rispetto ai grandi gruppi, le piccole imprese devono trovare elementi di attrattività e per fare questo occorre dare vita a un racconto.

La cultura dell’innovazione in Lombardia non è legata solo ai singoli territori e ad iniziative come la “Milano Digital Week”, ma anche a bandi regionali che aiutano le imprese innovative, comprese quelle che operano nell’e-commerce. Lo scorso mese la Regione Lombardia ha annunciato una misura per sostenere l’export, dal nome “'Export 4.0. Commercio digitale e fiere: nuovi mercati per le imprese lombarde”. Sono previste misure a sostegno dell’esportazione per micro, piccole e medie imprese lombarde, per favorire l’accesso all’e-commerce come mezzo strategico per l’esportazione.


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Russia 2018, voi finora quante partite avete visto in tv?

Una
Due
Tre
Quattro
Tutte

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
    17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 01 02 03 04
05 06 07 08 09 10 11
12 13 14 15      

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner


banner