Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Domenica 21 Gennaio 2018, ORE 08:00 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Sunday 21 Jenuary 2018,  10:00 Mecca time 07:00 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 04/12/2017 alle 17:35:39 in Politica

Vigevano-Malpensa. I Sindaci del Sì ribadiscono la loro ferma e compatta posizione sulla assoluta necessità dell'opera



'Le nostre Amministrazioni e i nostri territori vogliono fortemente la strada come opera assolutamente prioritaria e funzionale al traffico, alla salute e allo sviluppo di tutta questa area strategica dell'hinterland"


img


(mi-lorenteggio.com) Magenta, 4 dicembre 2017 - Chiara Calati di Magenta, Cesare Nai di Abbiategrasso, Fortunata Barni di Robecco sul Naviglio, Guglielmo Villani di Ozzero e Andrea Sala di Vigevano, i Sindaci del Sì alla nuova strada di collegamento con Malpensa, ribadiscono la loro ferma e compatta posizione sulla assoluta necessità dell'opera. 'Le nostre Amministrazioni e i nostri territori vogliono fortemente la strada come opera assolutamente prioritaria e funzionale al traffico, alla salute e allo sviluppo di tutta questa area strategica dell'hinterland. Il nostro sì è stato chiaro e deciso anche in sede di Consiglio superiore dei Lavori Pubblici a Roma lo scorso luglio e ora più che mai siamo convinti che la nostra determinazione, e il sostegno di Regione Lombardia che è al nostro fianco, sia fondamentale per raggiungere il risultato nelle sedi di discussione e prima di tutto nella Conferenza dei Servizi. Riteniamo inaccettabile la posizione di Città Metropolitana e la mozione avanzata che chiede a Regione e Ministero di abbandonare definitivamente il progetto perché emessa senza che siano stati interpellati Sindaci dei territori interessati e perché frutto di una visione politica limitata che non tiene conto dell'interesse generale'.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner