Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Mercoledì 17 Gennaio 2018, ORE 21:20 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Wednesday 17 Jenuary 2018,  23:20 Mecca time 20:20 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 11/12/2017 alle 20:12:59 in Economia

Albairate. La Cooperativa Latte Abbiatense ha compiuto 50 anni



Grande festa anche per Mario De Vecchi che ha raggiunto anch’egli il traguardo dei 50 anni di presidenza


img


(mi-lorenteggio.com) Albairate, 11 dicembre 2017 - La Cooperativa Latte Abbiatense, con sede ad Albairate, lo scorso 8 dicembre 2017, ha compiuto 50 anni di attività. Una ricorrenza questa che è stata celebrata con una festa conviviale nell’ex convento dell’Annunciata di Abbiategrasso, cui hanno partecipato 170 persone, tra questi: i soci produttori di latte, i titolari delle grandi aziende italiane che trasformano il latte abbiatense in prodotti genuini e di alta qualità apprezzati in tutto il mondo, il sindaco del Comune di Albairate, Giovanni Pioltini, che ospita la sede della Cooperativa, imprenditori e amministratori. È stata anche l’occasione per festeggiare i 50 anni di presidenza di Mario De Vecchi, che ha guidato sin dalla nascita la Cooperativa facendola crescere, anno dopo anno, esaltando da un lato i rapporti umani, dall’altro un modello di gestione efficiente. Ha ricevuto le congratulazioni e la stima dei vicepresidenti Luigi Bontempi e Alberto Oldani a nome del consiglio e dei soci, dal presidente Coldiretti di Milano Lodi e Monza Brianza Alessandro Rota, dal direttore regionale gel Gruppo Intesa Sanpaolo Mauro Federzoni e dal sindaco Giovanni Pioltini, che ha presentato uno speciale video con interviste fatte a diversi produttori e trasformatori di latte legati alla Cooperativa. «È emerso che Mario De Vecchi è davvero un uomo molto stimato nel territorio perché ha sempre posto al centro dell’attività i rapporti umani, la lealtà, curando come un buon padre di famiglia gli interessi dei produttori di latte. - ha affermato il sindaco Pioltini - Quella della Cooperativa è una storia straordinaria, una eccellenza del nostro pregiato territorio nata l’8 dicembre del 1967 dalla volontà di 17 allevatori, allo scopo di unire i propri sforzi per valorizzare il proprio metodo di lavoro. È diventata un esempio positivo nel mondo agricolo». La Cooperativa ha permesso di rendere i soci più forti nella trattativa unica del prezzo del latte e di tutelare il valore e la qualità del proprio lavoro.




Il primo contratto del presidente De Vecchi fu siglato con la Centrale del Latte di Seregno a 45 lire al litro per metà del latte gestito. L’altra metà venne contrattualizzata con il caseificio Invernizzi Vito, per qualche lira in più. Proseguendo negli anni la Cooperativa raggiunse il numero di 50 soci producendo 1.500 quintali di latte ogni giorno. Tra il 1980 e il 1990 aderì alla Granarolo per la produzione di latte destinato all’alta qualità (commercializzazione latte da consumo domestico) e formaggi tipici lombardi. Tuttavia, quando ritenne che Granarolo non stesse più facendo l’interesse dei propri soci, il Consiglio di amministrazione decise di uscire dalla Granarolo, pur lasciano ai singoli soci la possibilità di scegliere se aderire singolarmente o meno a quest’ultima. La filosofia della Cooperativa, impressa dal presidente Mario De Vecchi, è sempre stata che i soci non sono solo numeri ma persone, e che in quanto tali è fondamentale che venga mantenuto un rapporto di cortesia e reciprocità tra gli amministratori e i soci. Oggi conta 45 soci, con diverse richieste di adesione in attesa ma che ancora non possono essere soddisfatte. I grandi clienti sono dieci, i cui prodotti vengono esportati in tutto il mondo: Galbani, Gelmini, Sterilgarda, Baruffaldi, Bassi, Oioli, Brusati, Auricchio, Giordano e Ca.bre. Negli ultimi anni è diminuita la richiesta per la produzione di latte di alta qualità e la Cooperativa si è concentrata nella distribuzione del latte dei propri soci ai grandi produttori di gorgonzola. Il latte prodotto nella zona dell’Abbiatense, in cui lavorano i soci della Cooperativa, è, infatti, risultato essere particolarmente adeguato per la produzione di questo formaggio ed è oggi molto richiesto.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
        18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16  

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner