Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Lunedì 18 Giugno 2018, ORE 23:00 -  PROVERBIO: Giugno ciliegie a pugno..
UPDATED ON: Tuesday  19 June  2018,  01:00  Mecca time  22:00 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 21/12/2017 alle 11:56:51 in Tecnologia

Carta d'identità: Corsico è digitale!



L'innovazione è realtà e sono sempre più numerosi i cittadini che chiedono di avere la nuova CIE, sia per praticità sia per le possibilità offerte per accedere a servizi pubblici e per quelli proposti da privati


img


(mi-lorenteggio.com) Corsico, 21 novembre 2017 - Rispettando le tempistiche previste dall'Agenzia per l’Italia digitale, così come fatto ad aprile aderendo al progetto “pagoPA” (che consente ai cittadini di pagare in sicurezza, in modalità elettronica, alcuni servizi comunali come la mensa), dallo scorso 6 novembre, a Corsico è possibile ottenere la carta di identità elettronica (CIE). Un'innovazione che rientra nel piano semplificazione e innovazione voluto dalla Giunta Errante e portato avanti dal settore Sviluppo di comunità diretto da Marco Papa.

"Un ulteriore passo avanti - sottolinea Amos Pennati, assessore alla semplificazione a all'innovazione del Comune di Corsico - in ottica digitale, tema sul quale siamo impegnati con risultati significativi per diversi servizi rivolti alla cittadinanza. La carta d'identità elettronica ha fondamentalmente due vantaggi: è un documento di riconoscimento più sicuro di quello tradizionale e consente ai cittadini di accedere più agevolmente a una serie di servizi online proposti dalla PA, e quindi anche dal Comune, e non solo".

Dopo avere effettuato la prenotazione del servizio direttamente sull’agenda on-line del Ministero dell’Interno, il procedimento di inserimento dati si conclude allo sportello unico polifunzionale “Punto Comune”, in via Monti 22, alla presenza del richiedente, mentre la consegna da parte del ministero dell'Interno avviene entro sei giorni lavorativi, all'indirizzo indicato dal cittadino all'atto della richiesta.

Il giorno dell’appuntamento occorre portare con sé la precedente carta d’identità; un fototessera recente, a colori, con sfondo bianco; la denuncia dei Carabinieri in caso di smarrimento o furto del documento d’identità. In occasione del rilascio del documento elettronico, saranno rilevate le impronte digitali. Il costo del nuovo documento è di 22,20 euro, da pagare in contanti allo sportello al momento del rilascio. La carta d' identità non perde la sua validità se si cambia indirizzo o residenza.

Anche con la nuova CIE, per i cittadini maggiorenni esiste l’opportunità di esprimersi in merito alla donazione di organi e tessuti: è previsto il consenso, il diniego esplicito o nessuna espressione di volontà. Eventuali cambiamenti possono essere comunicati, anche in un momento successivo.

Per maggiori informazioni: sportello unico polifunzionale “Punto Comune”, via Monti 22, tel. 02.4480.440, aperto lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 8 alle 13, mercoledì dalle 8 alle 13 e dalle 15 alle 19.30, sabato dalle 8 alle ore 12.30.

 Redazione


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
    19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18      

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner