Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Martedì 21 Agosto  2018, ORE 07:00 - PROVERBIO: Agosto ci matura il grano e il mosto.
UPDATED ON: Tuesday  21  August 2018,  09:00  Mecca time 06:00 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 21/12/2017 alle 21:11:36 in Sport

Ceriano – Luca Moroni è campione italiano assoluto di scacchi



Una passione coltivata fin da bambino a Ceriano


img


(mi-lorenteggio.com) Ceriano Laghetto, 21 dicembre 2017 - Luca Moroni, 17 anni, è il nuovo campione italiano assoluto di scacchi. Un traguardo strepitoso raggiunto grazie all’attività svolta per oltre 10 anni a Ceriano Laghetto, tra i soci del Circolo scacchistico cerianese, che lo hanno avvicinato a questa specialità e lo hanno aiutato a raggiungere risultati strepitosi. Luca, infatti, è già stato campione italiano nelle categorie giovanili, ed ha raggiunto addirittura il titolo di vicecampione del mondo Under 16, oltre che la qualifica internazionale di “Gran maestro” che è la massima possibile per un giocatore di scacchi. Ora, con l’ultima vittoria, entra nell’albo d’oro dei campioni italiani della scacchiera, ed è facile immaginare, vista la sua giovanissima età, che potrà ripetersi ancora più volte, tanto qui come all’estero. Si tratta di una soddisfazione enorme, naturalmente, per il circolo scacchistico cerianese, presieduto da Maurizio Dimo, al quale Luca Moroni è iscritto fin da quando aveva 6 anni e ha iniziato ad appassionarsi al gioco degli scacchi, seguendo proprio una dimostrazione degli scacchisti cerianesi a Bovisio. “Per noi è un onore immenso avere Luca tra i nostri soci” -commenta Dimo, orgoglioso. “Siamo contenti soprattutto di avere contribuito a sviluppare in lui la passione che lo ha portato a questi eccellenti risultati e crediamo sia un ottimo esempio per confermare che il gioco degli scacchi è una opportunità valida per tutte le età”. Dopo la conquista del titolo tricolore, Luca Moroini è stato ricevuto in Comune dall’intera giunta comunale, insieme al presidente Dimo. “Luca rappresenta un’eccellenza tra i nostri giovani, come altri che abbiamo recentemente premiato” -ha commentato il sindaco Dante Cattaneo. “Dobbiamo essere fieri di questi ragazzi che fanno conoscere il nome di Ceriano ben oltre i nostri confini e delle nostre associazioni locali, che offrono loro l’opportunità di coltivare passioni, sviluppare talenti e, soprattutto, evitare strade pericolose”. Complimenti a Luca e al Circolo scacchistico cerinese sono stati rivolti anche dal consigliere delegato allo Sport, Giuseppe Radaelli: “E’ un successo meritatissimo per Luca e anche per l’intero Circolo che da anni si impegna tantissimo per divulgare la passione per gli scacchi, tra i ragazzi e non solo”.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Russia 2018, voi finora quante partite avete visto in tv?

Una
Due
Tre
Quattro
Tutte

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
    21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 01
02 03 04 05 06 07 08
09 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19      

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner


banner