Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Giovedì 19 Aprile 2018, ORE 14:50 - PROVERBIO:   April, apriletto, un dì freddo un dì caldetto.
UPDATED ON: Thursday 19 April 2018,  16:50 Mecca time  13:50 MT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 26/12/2017 alle 18:33:53 in Attualità

CASA. ILLUMINAZIONE, MANIGLIE E TAPPETI ANTISCIVOLO: DAL TERZO SETTORE INTERVENTI PER MIGLIORARE LA VITA DEGLI ANZIANI



Dopo via Solari, lavori in via Santi promossi dalla Fondazione Sala e dall’Associazione medici volontari


(mi-lorenteggio.com) Milano, 26 dicembre 2017 – Seconda tranche di interventi volti a migliorare la vita degli anziani che vivono nelle case popolari del Comune. Sono piccoli ma funzionali lavori, soprattutto applicazioni di maniglioni fissi e pieghevoli nei bagni e nelle camere da letto, e modifiche del vano doccia in modo da renderlo meno scivoloso e di più facile accesso. Un’operazione la cui spesa, invece di essere in capo agli inquilini, risulta a costo zero sia per loro sia per il Comune, perché promossa e finanziata dalla Fondazione Sala insieme all’Associazione medici volontari italiani onlus. Per questo secondo gruppo di interventi è stato scelto il complesso di via Santi, dopo che, nell’ottobre scorso, i lavori avevano interessato le case storiche di via Solari 40, tra applicazione di maniglie a dotazione di tappeti antiscivolo, potenziamento dell’illuminazione nei punti bui dell’abitazione, sistemazione di scivoli capaci di evitare cadute accidentali potenzialmente pericolose e incidenti domestici di varia natura. I lavori manutentivi veri e propri, sia nel caso di via Solari sia in quest’ultimo di via Santi, sono stati preceduti da sopralluoghi di verifica delle situazioni abitative quanto a scale, tappeti, pavimentazione, illuminazione, cavi elettrici, ausili per la deambulazione, e accompagnati da incontri informativi ed esplicativi con gli inquilini interessati ai comportamenti corretti da adottare in casa, in modo da riuscire a viverla nel modo più sicuro possibile. Un’opera di prevenzione fondamentale, anche in considerazione del fatto che le cadute domestiche rappresentano un problema rilevante e uno dei principali motivi di invalidità degli anziani, con conseguenze psico-fisiche spesso anche molto gravi.

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner