Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Domenica 21 Gennaio 2018, ORE 15:30 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Sunday 21 Jenuary 2018,  17:30 Mecca time 14:30 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 29/12/2017 alle 15:18:47 in Tecnologia

Fissare appuntamenti con gli sms è già una realtà



I metodi


Milano, 29 dicembre 2017 - Sia che si tratti di liberi professionisti che di aziende affermate, riuscire a stabilire un buon rapporto con il cliente è un nodo chiave per puntare al successo: il cliente non solo continuerà a fruire dei servizi dell’azienda, portando introiti, ma potrebbe anche portare nuovi “customers” a provare gli stessi prodotti che da una vita lo accompagnano. Ma per arrivare a tutto ciò, qual è la strada?

Che cosa si intende per fidelizzazione

La parola in sé suggerisce cosa voglia dire: la fidelizzazione non è altro che uno strumento utile per poter far sì che il cliente resti tale per diversi anni, rendendolo in tutto e per tutto “affezionato” ai prodotti aziendali. L’operazione, ovviamente, si può attuare in diversi modi e ha come scopo non solo quello di soddisfare il cliente, ma anche di invogliarlo a richiamare nuovi clienti consigliando l’azienda che lo ha trattato così bene nel corso degli anni.

Come attuare la strategia di fidelizzazione

Le modalità, come abbiamo appena detto, sono molteplici: si passa dall’invio di e-mail contenenti tutte le ultime offerte dell’azienda con un occhio di riguardo a eventuali sconti o promozioni; si passa poi a quelle telefoniche, più dirette, come l’invio di sms personalizzati in cui l’azienda offre in maniera del tutto unica ad un suo cliente l’attivazione di una determinata offerta tramite un codice fornito nell’sms da applicare, ad esempio, sull’e-store del brand o in uno dei loro punti vendita. In questo modo non solo il cliente si sente informato e parte dei piani dell’azienda, ma non può che apprezzare che il marchio a cui si sta affidando pensi e proponga offerte su misura per lui.

Con lo stesso metodo si possono fissare appuntamenti

Sulla falsariga delle offerte tramite mail o sms si muovono invece tutti i liberi professionisti o gli studi medici che necessita di fissare appuntamenti con i loro clienti per incontrarli. Ovviamente, si può ricorrere al vecchio metodo dell’agenda con tutti gli appuntamenti, ma in questo caso ci si espone a un rischio: non è raro, infatti, che qualche cliente possa dimenticarsi dell’appuntamento o per alcune cause non potersi presentare. Per questo motivo è bene mandare un “reminder” ai propri clienti circa il giorno e l’ora dell’appuntamento, magari utilizzando proprio il metodo degli sms personalizzati.

Google Calendar ed Sms sono la chiave per questo metodo

Grazie ad alcuni programmi online, come il promemoria Google Calendar offerto dalla piattaforma SMS Hosting, uno dei leader in Italia per quanto riguarda il mondo dell’Sms Marketing, permette di impostare degli sms per i propri clienti a partire dagli impegni in agenda segnati proprio su Google: il programma accederà ai dati forniti dall’agenda virtuale e, dietro uno specifico comando, verrà impostato per mandare un messaggio al cliente per informarlo dell’imminente incontro.

Come utilizzare il servizio

Utilizzare Sms Hosting e Google Calendar è molto semplice: nell’applicazione, bisognerà dare l’autorizzazione per poter far sì che smshosting acceda al calendario; a questo punto, una volta importati gli eventi, sarà possibile associarvi dei numeri telefonici (magari prendendoli da Google Contacts); una volta passati i numeri, sarà possibile programmare l’invio degli sms ad un orario e una data ben precisi, con tanto di testo personalizzabile.

 

Redazione


print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner