Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Mercoledì 17 Gennaio 2018, ORE 21:20 - PROVERBIO:  La neve di gennaio riempie il granaio

UPDATED ON: Wednesday 17 Jenuary 2018,  23:20 Mecca time 20:20 GMT -
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 01/01/2018 alle 15:26:31 in Cronaca

Capodanno. Botti e fuochi d'artificio nel mondo: così i quartieri di Cesano Boscone e Corsico hanno accolto il 2018



Dalla Nuova Zelanda alla Corea, fino a Mosca e Dubai, alle americhe  i fuochi d'artificio accendono il nuovo anno.  VIDEO


img


(mi-lorenteggio.com) Cesano B. / Corsico, 1° gennaio 2018 - I fuochi d'artificio accolgono il nuovo anno in tutto il mondo. A iniziare la città di Auckland in Nuova Zelanda dove la mezzanotte è arrivata 12 ore prima che in Italia.

A seguire Sydney con il  grande spettacolo pirotecnico nella baia dell'Opera House. Poi le grandi città asiatiche, da Seul a Pechino, (persino nella Corea del Nord, a Pyongyang),  da Tokyo a Hong Kong fino ad arrivare alle grandi città europee e, a seguire, le americhe.

Ma, come ogni anno nei quartieri popolari dell'hinterland della città di Milano, il nuovo anno viene accolto con meravigliosi fuochi d'artificio, degni delle migliori sagre e feste patronali locali.

Fuochi che a vederli, pensando che sono fatti dagli abitanti, a loro spese, lasciano perplessi e fanno sognare di partecipare ad una grande festa, come in quelli delle città del mondo. Oltre 20 minuti di spettacolo continuo che illumina i cieli e i tetti dei palazzi.

Questo, nonostante le indicazioni della Prefettura  e dei sindaci e alcune ordinanze, come negli anni passati, di divieto di usare i botti, la tradiozione di spararli è stata mantenuta.
Migliorati nella qualità e nel rumore, illuminano i cieli in qualsiasi condizione meteo. Infatti, la fine pioggia battente non ha impedito ai cittadini di "spararli", anche se nel numero, come dimostrano i video sono diminuiti.

Nel mondo, gli ultimi a festeggiare sono gli abitanti delle American Samoa.

Buon 2018!

Vittorio Aggio

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2018?

Migliore del 2017
Peggiore del 2017
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
        18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16  

Eventi del giorno
Nessun evento

Segnala un evento
banner