Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Domenica 22 Aprile 2018, ORE 09:10 - PROVERBIO:   April, apriletto, un dì freddo un dì caldetto.
UPDATED ON: Sunday 22 April 2018,  11:10 Mecca time  08:10 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 16/01/2018 alle 15:13:50 in Esteri

VENEZUELA, SAGGESE (LISTA MARONI): GOVERNO INTERVENGA DEPOSITATA MOZIONE IN CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDIA



Affinché venga adottata con urgenza ogni iniziativa necessaria, anche in sede di Unione europea e in collaborazione con gli Organismi internazionali, ad invitare il governo venezuelano a salvaguardare la separazione e l’indipendenza dei poteri e a ripristinare la piena autorità costituzionale dell’Assemblea Nazionale


(mi-lorenteggio.com) MILANO, 16 GENNAIO 2018 – È stata depositata a Palazzo Pirelli, sede del Consiglio regionale della Lombardia, una mozione che chiede alla Giunta di attivarsi presso il Governo italiano affinché venga adottata con urgenza ogni iniziativa necessaria, anche in sede di Unione europea e in collaborazione con gli Organismi internazionali, ad invitare il governo venezuelano a salvaguardare la separazione e l’indipendenza dei poteri e a ripristinare la piena autorità costituzionale dell’Assemblea Nazionale. Primo firmatario è il consigliere regionale Antonio Saggese (Lista Maroni), che nelle scorse settimane ha incontrato la comunità venezuelana residente in Lombardia, accogliendone le istanze. «Considerata la lesione dei diritti umani che si sta perpetrando da molti anni in Venezuela e la profonda preoccupazione per il grave deterioramento della situazione della democrazia e del quadro socio-economico del Paese che vive in un clima di crescente instabilità politica e sociale – spiega Saggese –, ho ritenuto opportuno presentare in Consiglio, così come già fatto in Regione Veneto, un documento per sollecitare il Governo italiano a fare tutto ciò che è possibile, tutelando anche la numerosa comunità di origine italiana ed italo-venezuelana, che condivide con il popolo venezuelano privazioni, insicurezza, intimidazioni e terrore quotidiano». «Attraverso questa mozione – sottolinea il consigliere – chiedo che si intervenga per esortare ad approntare un piano straordinario di assistenza ai connazionali residenti in Venezuela, anche attraverso un rafforzamento delle nostre strutture diplomatico-consolari e a sollecitare l’appoggio alla richiesta degli Organismi internazionali per i diritti umani, riguardante la liberazione di tutti i prigionieri politici in Venezuela. Questo permetterebbe una soluzione pacifica e onesta. Inoltre, chiedo che si esortino le autorità venezuelane a lasciare entrare, senza alcun pericolo di persecuzione, tutti gli esiliati politici che si trovano in diversi Paesi del mondo e che si inviti il governo venezuelano a rispettare la Costituzione e a presentare un calendario elettorale che consenta lo svolgimento di un processo elettorale libero e trasparente e a rispettare e assicurare il diritto costituzionale alla libertà di riunione pacifica, la sicurezza e il libero esercizio dei diritti a tutti i cittadini, in particolare ai difensori dei diritti umani, ai giornalisti, agli attivisti politici e ai membri di organizzazioni non governative indipendenti, che rischiano maggiormente di essere vittime di aggressioni o detenzioni arbitrarie».

Redazione

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Dopo il risultato elettorale, secondo voi, chi sarà il prossimo Premier?

Matteo Salvini
Luigi Di Maio
Non so

Tutti i sondaggi

banner


banner